Che cos'è Bacillus Thuringiensis (Bt) e dovresti usarlo nel tuo giardino?

Quando stai cercando metodi naturali e organici per controllare i parassiti nel tuo giardino, potresti aver trovato di tanto in tanto il nome "Bacillus thuringiensis", o semplicemente "Bt".

Il suo nome è difficile da pronunciare e la maggior parte dei giardinieri organici lo usano senza avere una vera idea di cosa sia esattamente.

Se scopri di essere uno di questi giardinieri che ha vissuto nel buio, prenditi un momento per ripassare le basi del Bacillus thuringiensis - e per decidere se è giusto per te.

Che cos'è Bacillus Thuringiensis (Bt) e come funziona?

Un microbo naturale presente nel terreno, il Bacillus thuringiensis produce proteine ​​tossiche per gli insetti (o larve) giovani e immaturi. Esistono innumerevoli tipi di Bt, ognuno rivolto a diversi gruppi di insetti.

Ad esempio, alcuni tipi di BT lavorano per sbarazzarsi di coleotteri, mentre altri sono efficaci contro mosche nere, bruchi, falene o persino zanzare.

Bt è un microbo presente in natura. Tuttavia, viene utilizzato in molti pesticidi commerciali, di cui oltre 180. Registrato presso la Environmental Protection Agency dal 1961, è importante assicurarsi che il prodotto Bt in uso non contenga tossine indesiderate.

Questi pesticidi possono essere utilizzati su tutti i tipi di colture e piante ornamentali. Esistono vari tipi destinati all'uso in edifici, all'interno di edifici, in ambienti acquatici o anche tramite applicazioni aeree. Possono essere trovati in spray, granuli, pellet o polvere, con alcuni (ma non tutti), approvati per l'uso nell'agricoltura biologica commerciale.

È interessante notare che ci sono anche alcune piante che sono state geneticamente modificate per produrre la tossina Bacillus thuringiensis, tra cui mais, soia e cotone.

Il bacillus thuringiensis viene comunemente consumato dalle larve di insetti. Dopo che è stato ingerito, le tossine si attivano all'interno dell'intestino. Qui, si rompe e provoca infezione e, in seguito, la fame. A seconda del tipo di BT e dell'insetto, possono trascorrere alcune ore o alcuni giorni prima che l'insetto muoia.

Uno dei vantaggi di Bt è che crea tossine che vengono attivate solo dalle larve di insetti bersaglio. Se mangi le stesse tossine, non vengono attivate e non ti viene causato alcun danno.

Come usare Bacillus Thuringiensis

L'uso di Bt in giardino è senza soluzione di continuità. Ha una breve emivita quando esposto agli elementi. Di solito, quando gli insetti che lo hanno consumato sono morti, lo è anche il BT.

Esistono molti tipi di BT che puoi usare. Assicurati di avere il tipo che è formulato specificamente per le tue specie di parassiti. Per esempio:

  • Bt kurstaki : questo tipo controlla bruchi a tenda, falena zingara, passera di pomodoro, croccantini di cavolo e altri bruchi che mangiano foglie. Deve essere applicato quando i parassiti sono piccoli e devono essere ingeriti.
  • Bt israelensis : questa varietà controlla la zanzara, la mosca nera e le larve di zanzara. È progettato per essere applicato all'irrigazione e ai piatti lungo la strada, stagni, paludi, pascoli, giardini d'acqua, vasche per uccelli, grondaie o vasi di fiori. In altre parole, puoi metterlo ovunque ci sia acqua stagnante.
  • Bt san diego : questo è progettato per affrontare diverse specie di scarabei che mangiano foglie, come lo scarabeo di olmo e lo scarabeo di patata del Colorado. Può essere applicato a pomodori, patate, melanzane ed olmi e dovrebbe essere applicato nelle fasi larvali giovani.

Bacillus Thuringiensis è considerato organico?

Molti tipi e prodotti Bt sono considerati accettabili per l'uso nelle aziende agricole biologiche secondo l'USDA e altri regolatori. Tuttavia, tieni presente che può ancora produrre alcuni effetti collaterali. Non è collegato al cancro come i pesticidi chimici. Inoltre, non sembra avere effetti avversi dopo un'esposizione dietetica a lungo termine.

Un altro vantaggio dell'utilizzo di Bt è che può essere utilizzato per colpire una varietà di parassiti. È atossico e non patogeno per pesci, uccelli e persino gamberi. In acqua, non si riproduce facilmente. Bt si rompe rapidamente alla luce del sole quando esposto all'aria.

Nella maggior parte dei casi, meno della metà della tossina rimane dopo 24 ore. La sua emivita è di soli 1-4 giorni sulle superfici delle piante. Questo è molto meno di molti pesticidi che restano in giro per secoli.

Anche nel terreno, Bt ha una vita relativamente breve. La sua emivita nella maggior parte dei suoli (in particolare quelli che non sono ricchi di nutrienti) è di soli quattro mesi.

Cosa fare attenzione quando si utilizza Bacillus Thuringiensis

1. Tossicità per le api mellifere

La maggior parte dei ceppi di Bt ha una tossicità limitata per altri animali e per le specie di insetti non bersaglio. Tuttavia, c'è un ceppo di Bt - aizawa - che è altamente tossico per le api. Consiglio di evitarlo, per ovvie ragioni. Ci sono molti altri ceppi che puoi usare che non danneggiano le api e che possono essere usati come alternative.

2. Lo consumi ogni giorno

Alcune persone sono preoccupate quando si rendono conto che sono inconsapevolmente esposte a Bt attraverso la loro dieta ogni giorno - anche se a livelli molto bassi. Si trova comunemente anche nel suolo. Puoi essere esposto ad esso anche senza mangiare un prodotto a cui è stato applicato.

Fortunatamente, Bt ha una bassa tossicità per la maggior parte dei mammiferi, comprese le persone. Numerosi studi hanno trovato poche prove di malattia correlata alla Bucellis thuringiensis. Tuttavia, può causare irritazione alla pelle e agli occhi simile ai sintomi della febbre da fieno. I livelli di BT nel corpo diminuiscono rapidamente un giorno dopo l'esposizione.

3. Gli insetti del suolo stanno alla larga

La maggior parte degli insetti del suolo e dei lombrichi tende a stare lontano da Bt, compresi gli insetti che sono utili. È improbabile che Bucellis thuringiensis li colpisca.

4. Il giovane, il migliore

Nella maggior parte dei casi, è necessario utilizzare Bt su piccole larve. Ciò comporterà una riduzione dei danni alle tue piante (poiché gli insetti non avranno il tempo di mangiare tanto). Possono anche trasformarsi nella rispettiva fase dell'insetto quando saranno insensibili alla tossina.

5. Prestare attenzione alle condizioni

Lo spray è più efficace se lo usi entro 12 ore dalla miscelazione. È inoltre necessario spruzzare sia la superficie superiore che inferiore delle foglie. Quando si applica lo spray, è necessario evitare di miscelare Bt con acqua ad alto pH. Un pH maggiore di 8 è necessario per attivare la tossina.

6. Seguire le istruzioni

Assicurati di utilizzare il tuo prodotto Bt secondo le istruzioni sull'etichetta.

Adottare misure per evitare il consumo o l'esposizione indesiderati, poiché possono causare irritazione agli occhi. È possibile essere esposti quando si applica il prodotto in presenza di vento. Puoi anche essere esposto dopo aver applicato un prodotto e dopo aver mangiato prima di lavarti le mani.

The Takeaway

Prima di decidere se Bacillus thuringiensis è necessario per il tuo giardino, considera altri metodi per controllare i parassiti nel tuo giardino. Quindi, nota se le migliori pratiche igieniche del giardinaggio, come la rotazione delle colture, la moderazione dell'acqua o la pacciamatura possono tenere a bada i parassiti prima di passare a un trattamento come Bt.

Mentre è una sostanza presente in natura, è ancora una che presenta potenziali rischi.

La resistenza al Bacillus thuringiensis è possibile, quindi evitare di abusarne. È un ottimo trattamento naturale che provoca effetti limitati sull'uomo e su altri animali (inclusi gli insetti benefici). Tuttavia, è ancora qualcosa che vorresti usare con moderazione - e solo dopo aver prestato molta attenzione alle istruzioni.