Pellame abbronzante: guida facile per scuoiare un coniglio e abbronzare la pelle

Sebbene molte persone li mantengano come coniglietti (o animali domestici), i conigli fanno anche un ottimo bestiame. I conigli sono piccole fonti di carne che forniscono abbastanza proteine ​​ma non occupano molto spazio.

Ma una cosa a cui molte persone non pensano quando si tengono i conigli di carne è che forniscono anche una bella pelliccia.

Quindi vorrei condividere con te come salvare la loro pelliccia (o pelli) e utilizzarli.

Ecco come iniziare e come nascondere le pelli di coniglio:

1. Macella il tuo coniglio

foto di raising-rabbits.com

Macellare un coniglio è un compito facile. Potrebbe sembrare intimidatorio, ma se riesci a macellare un pollo puoi gestire la macellazione di un coniglio.

Ora ci sono molti metodi per abbattere un coniglio. L'unico metodo che abbia mai usato è Hopper Popper. Mi sembra molto più umano e anche molto più facile. (Ed - The Hopper Popper non è più in vendita)

Quindi dopo aver abbattuto il coniglio, ti consigliamo di portarlo alla tua stazione di macellazione in modo da poter iniziare a elaborarli.

Dopo averli elaborati, la pelliccia del tuo coniglio avrebbe dovuto essere delicatamente tirata verso il basso intorno alla testa del coniglio. Quindi taglierai la testa in modo che la pelliccia venga abbandonata con essa.

Quindi taglierai la testa dalla pelliccia in un colpo pulito con un coltello affilato. Sembra piuttosto traumatico ma dopo averlo fatto un paio di volte non lo è. Per me, è solo importante assicurarsi di aver dato a quel coniglio una vita fantastica, di abbatterlo il più umanamente possibile e di non sprecarne alcuna parte.

Ecco un breve video su come scuoiare un coniglio:

2. Collocare la "pelle verde" nell'acqua

La "pelle verde" sembra piuttosto disgustosa, vero? Tuttavia, questo è ciò che chiamano la pelliccia quando è stata rimossa per la prima volta dal coniglio. Non ti preoccupare, è solo un nome. Non ho mai visto alcun verde sulla pelle. Vedi solo la membrana attaccata alla pelle e le vene che attraversano la pelle.

Quindi, andando avanti, dovrai mettere la fresca pelliccia di coniglio in acqua fredda mentre finisci di vestire il tuo coniglio. Questo passaggio è solo per aiutare a mantenere la pelle da girare mentre finisci quello che stai facendo.

Normalmente, quando abbattiamo i conigli, abbiamo un set-up con una stazione di macelleria fatta in casa con telaio ad A. Usiamo i morsetti forniti con il nostro Hopper Popper per appendere il coniglio per i suoi piedi.

Quindi lo spelleremo. Tengo una grande pentola con acqua fredda a portata di mano proprio accanto al mio tubo dell'acqua. Il tubo dell'acqua serve per lavare il sangue e la pelliccia rimasta dal coniglio.

Tuttavia, la pentola con acqua fredda serve per catturare la pelliccia o la carne. Avrai bisogno di due pentole separate se stai davvero salvando le pelli dei conigli.

Infine, avrai bisogno di un altro secchio per catturare gli organi del coniglio perché fanno un ottimo mangime per polli.

3. Pulisci il Nascondi

Foto di The Unlucky Hunter

Dopo aver completato il processo di macellazione, dovrai scaricare l'acqua in cui le tue pelli sono state sedute e prendere un po 'di acqua fredda fresca.

Ora, risciacquerai le pelli in quest'acqua. Puoi usare un sapone delicato se lo desideri, ma in realtà non è necessario. L'idea è di togliere tutto il sangue dalla pelle. Il motivo è perché verrà visualizzato una volta che la pelle è stata abbronzata.

Quindi, una volta che senti di aver estratto tutto il sangue dalla pelle, dovrai spremere l'acqua in eccesso dalla pelle.

Tuttavia, assicurati di spremere e non strizzare la pelle. È duro e non vuoi danneggiarlo. Dopo aver fatto questo, devi lasciare che i tuoi pellami si asciughino durante la notte.

Ora, il modo in cui lo faccio è inchiodare liberamente le pelli all'esterno del nostro capanno in legno. Inchiodiamo ogni angolo del nascondiglio. Questo li terrà distesi durante l'asciugatura.

Tuttavia, non spingiamo i chiodi sul lato del capannone in modo estensivo in modo che possano essere facilmente estratti con un martello il giorno successivo quando è il momento di trattarli.

4. Prepara la pelle per il trattamento

Devi trattare le pelli in modo che possano essere utilizzate. Ma prima devi togliere l'eccesso che è ancora rimasto sulla pelle.

Ora, quando macelli per la prima volta un coniglio noterai questo strato viscido attaccato alla pelle. Questo è ciò che vuoi rimuovere.

Tuttavia, non lasciarti sopraffare. Se non riesci a toglierlo tutto non è la fine del mondo. Ma togli il più possibile.

Quindi lo farai a mano, semplicemente staccandolo. Quindi dovrai decidere come trattare le tue pelli.

Ci sono trattamenti che includono immergere le pelli in acqua, sale e borace, ma ti dirò come lo facciamo io e mio marito. Non è tradizionale secondo Internet, ma ha funzionato per noi.

Quindi dopo aver lasciato asciugare le pelli un po 'durante la notte e aver rimosso l'eccesso dalle pelli, abbiamo quindi ricoperto le pelli con sale normale. Sto parlando, strati molto spessi.

E ciò che fa è estrarre tutta l'umidità e curare le pelli. Li lasciamo sedersi con sale dappertutto per alcuni giorni.

Tuttavia, torniamo ogni due giorni circa e applichiamo loro più sale per assicurarci che rimangano ricoperti. È molto economico da fare perché è possibile acquistare sale normale per meno di $ 1 a bottiglia nella nostra zona.

Ora, puoi inchiodarli di nuovo sul lato del capanno di legno per evitare che si restringano, oppure puoi spingerli giù in un secchio durante questo processo. Abbiamo fatto entrambe le cose, ma la mia preferenza è semplicemente inchiodarle sul lato dell'edificio e lasciarle asciugare.

5. Tieni d'occhio la tua pelle e lavorala quando è asciutta

Foto di Mother Earth News

Ti consigliamo di tenere d'occhio la tua pelle. Controlla se hanno ancora umidità, controlla se hanno bisogno di più sale applicato e quando si sentono completamente asciutti, sei pronto a lavorarli.

Ora, ciò che intendo per lavoro su di loro è semplicemente piegarli in tutti i tipi di direzioni con le mani fino a quando non sono allentati e flessibili. Una volta resi flessibili e morbidi, sono pronti per essere utilizzati per la maggior parte dei progetti.

Tuttavia, devo dirtelo. Preparati per alcuni dei materiali più morbidi che tu abbia mai provato. Sono rimasto sorpreso da quanto possa essere morbida la pelliccia di coniglio dopo che l'animale è stato abbattuto. È davvero sorprendente.

Come puoi vedere, abbronzare le pelli di coniglio non è un processo difficile. Richiede solo pochi passaggi e molte attese. Ma ora che sai come abbronzare le pelli di coniglio, cosa fai con loro?

Come utilizzare le pelli di coniglio

Quando abbiamo iniziato ad abbronzare le pelli di coniglio, abbiamo commesso molti errori. Abbiamo provato tutti i metodi su Internet (sembrava), abbiamo guardato i video di YouTube e alla fine abbiamo lanciato tutte le precauzioni al vento e fatto a modo nostro.

Per fortuna, ha funzionato!

Poi mi sono così agitato perché ci siamo sforzati di abbronzare le pelli di coniglio perché non volevamo sprecare alcuna parte del coniglio solo per farli aggirare nel laboratorio di mio marito perché non sapevamo cos'altro fare con loro.

Inoltre, questo è diventato un problema perché alleviamo conigli per il nostro consumo. Odiavo l'idea di sprecare così tante pelli di coniglio, ma allo stesso tempo macelliamo un sacco di conigli ogni anno.

Quindi è iniziata la ricerca di come utilizzarli e questo è quello che mi è venuto in mente:

1. Usali per cucire

Foto di Instructables

Non avevo mai immaginato che potessi cucire insieme le pelli per creare oggetti, ma puoi farlo. Ci vuole un po 'per abituarsi, ma se sei bravo con un ago allora probabilmente potresti capire questo metodo.

Per non parlare, quale modo migliore di utilizzare qualcosa che fare qualcosa di fatto in casa e guardarlo giorno dopo giorno. Quindi sappi che hai sollevato quel coniglio da un kit e l'hai usato fino in fondo. È una bella sensazione!

2. Un cappello peloso

foto di Pinterest

Se vivi dove fa freddo durante l'inverno, questo potrebbe interessarti. Quando scuochi i tuoi conigli possono trasformarli in un cappello davvero caldo. Dato che sappiamo che i conigli non hanno davvero bisogno di calore in inverno a causa di quanto siano ben isolati, puoi solo immaginare quanto possa essere caldo questo cappello.

Quindi, se desideri utilizzare le tue pelli di coniglio in modo economico, risparmia un po 'di soldi per acquistare cappelli caldi questo inverno e crearne uno tuo.

4. Fai delle scarpe

Caldo come un cappello da coniglio, potresti immaginare le scarpe da coniglio? Quindi, se ti piace l'idea di usarli per le normali scarpe da esterno o anche di fare delle pantofole da camera da letto, sarebbe un ottimo modo per utilizzare le tue pelli di coniglio.

Inoltre, dovresti anche pensare a quanto si sentirebbero morbidi sui tuoi piedi. Può sembrare strano indossare i tuoi conigli in piedi, ma penso che sembrerebbero e sembrerebbero fantastici. Per non parlare del calore che quelle pantofole potrebbero fornirti.

Bene, potremmo anche finire il guardaroba. Nel caso in cui non te ne sia reso conto perché i conigli sono così morbidi e così caldi la loro pelliccia è una scelta eccellente per l'abbigliamento fai-da-te.

Quindi tienilo a mente mentre cerchi di stare al caldo quest'inverno. Le pelli di coniglio sarebbero un'ottima opzione per realizzare dei guanti meravigliosi e caldi per te o per i tuoi piccoli. Il video fornito usa i coyote, ma sono sicuro che potresti capire come farlo funzionare anche con le pelli di coniglio.

Bene, ce l'hai per oggi ragazzi. Ho fornito i nostri cinque passaggi unici (e facili) per abbronzare le pelli di coniglio.

Inoltre, non volevo che tu fossi come noi e che avessi un mucchio di pelli in giro e niente a che fare con loro. Quindi, con questo in mente, ti ho anche dato 5 modi per utilizzare eventualmente le tue pelli. Spero che queste informazioni ti siano utili.