Dovresti aiutare un boccaporto dal suo uovo? E come si fa

Non c'è niente di più eccitante di sentire quel primo piccolo cinguettio. Hai scrupolosamente e impazientemente monitorato la tua incubatrice ... quasi ossessivamente. Ehi, nessun giudizio qui, sono un naufragio nervoso che aspetta che i miei primi sbirciatini si animino!

Monitorate costantemente umidità, temperatura e flusso d'aria. E la tua incubatrice ronza da 21 giorni. L'attesa è cresciuta e il giorno della schiusa è finalmente alle porte.

Incubare i pulcini è un'esperienza gratificante, educativa ed eccitante. Tuttavia, ogni tanto, uno dei tuoi pulcini impiega più tempo del previsto a schiudersi.

Idealmente, una volta che un pulcino ha trafitto il guscio, il piccolo guardone emergerà completamente entro 24 ore o meno.

Se un pulcino si avvicina al segno delle 24 ore, potresti aver notato una diminuzione di energia e progressi.

Perché un pulcino potrebbe rimanere bloccato nel suo uovo?

Ci sono alcune risposte a questa domanda, ma di solito, si riduce a uno dei due motivi:

1. Pulcino debole

È un fatto difficile da accettare, alcuni pulcini non hanno la forza di schiudersi. Se ci pensate, liberarsi dalle loro conchiglie è un compito faticoso e possono volerci ore per emergere.

Una volta che un pulcino è libero, di solito è esaurito. Per qualsiasi motivo, alcuni pulcini non ce la faranno.

2. Bassa umidità

I livelli di umidità sono estremamente importanti durante il processo di incubazione e schiusa. Troppa umidità può far affogare un pulcino e troppo poco può rendere impossibile la schiusa.

L'umidità dovrebbe essere di circa il 50% durante i primi 18 giorni di incubazione, quindi aumentare a circa il 65% negli ultimi giorni e durante la schiusa.

Il motivo dell'aumento è dovuto alla membrana che contiene il pulcino all'interno del guscio. Se hai mai sbucciato un uovo sodo e trovato la membrana flessibile sotto il guscio, è di questo che sto parlando. Senza l'aumento dell'umidità, la membrana si indurisce e causa alcuni problemi importanti (ne parleremo presto).

Determinare se si dovrebbe aiutare un boccaporto

Buff Orpington Chick di Amanda Pieper

Se hai monitorato la schiusa dei tuoi pulcini e hai un piccolo pigolio che non sembra fare alcun progresso, potrebbe essere il momento di prendere una decisione. Prima di iniziare il panico, fai un respiro profondo e qualunque cosa tu faccia, non aprire l'incubatrice ... ancora.

A questo punto, devi decidere se valga la pena dare una mano al pulcino (e ai pulcini da cova). Interferire con il processo di schiusa è rischioso e può essere doloroso e traumatico per il pulcino.

Quindi, poniti le seguenti domande prima di tentare di aiutare il tuo pulcino in caso di emergenza:

1. Ci sono altri pulcini nel processo di schiusa?

Egg Turner di Amanda Pieper

L'apertura dell'incubatrice per aiutare un pulcino in difficoltà metterà gli altri a rischio per lo stesso problema.

L'apertura prematura di un'incubatrice farà cadere l'umidità e la membrana esterna si restringerà avvolgendo il tuo pulcino. Ciò limita il movimento del pulcino e ne impedisce la schiusa.

Quindi considera attentamente perché se l'umidità diminuisce, tutti i pulcini di covata non saranno in grado di finire e molto probabilmente moriranno.

2. Il pulcino è letargico?

Chiediti se il pulcino in questione sta ancora cercando di schiudersi.

Se il pulcino non fa più capolino e non si è mosso nell'ultima ora o due, potrebbe essere più umano e più sicuro per gli altri pulcini da cova, lasciarlo da solo.

Ma se il pulcino è ancora vivo, si può tentare una “consegna” di emergenza; tuttavia, non è un processo piacevole. L'intervento non garantirà la sopravvivenza del pulcino e devi decidere se ne valga la pena per far passare il pulcino attraverso lo stress di un tratteggio innaturale.

Se ritieni che il pulcino non sia abbastanza forte per sopravvivere a questa procedura, considera di lasciare che la natura faccia il suo corso come l'opzione migliore.

3. Riesci a vedere il sangue?

Se vedi che il pulcino non ha assorbito il tuorlo, le sue vene sono visibili o è presente del sangue, non intervenire. Le migliori possibilità del pulcino sono da sole. Disturbare il pulcino in queste circostanze significherebbe interrompere un processo importante, facendo quindi diminuire significativamente le possibilità di sopravvivenza del pulcino.

4. Quanto è distante The Chick?

Se sono passate 24 ore e c'è solo un piccolo buco, pochissimo che fa capolino o movimento, è possibile che questo pulcino non sia abbastanza forte da affrontare il mondo. Per quanto possa sembrare difficile, considera di lasciare da solo il pulcino e spera per il meglio.

Come aiutare un boccaporto

Come puoi vedere, questa non è una decisione da prendere alla leggera. Tuttavia, se decidi che puoi aiutare il pulcino senza mettere a rischio gli altri, il metodo seguente può fornire un risultato favorevole.

Avrai bisogno:

  • Una piccola ciotola di acqua calda
  • 2 salviette
  • pinzetta
  • Buona illuminazione

1) Riempi la ciotola con acqua tiepida e stendi sopra la salvietta in modo che si bagni a malapena toccando l'acqua. (Questa è una sorta di rete di sicurezza per garantire che non si possa far cadere accidentalmente il pulcino nella ciotola d'acqua)

2) Abbassare il pulcino sul panno caldo, bagnato. Inumidire la membrana secca dove è attaccata al pulcino con il secondo panno umido, caldo. Tieni il tessuto sul pulcino per alcuni istanti alla volta. L'obiettivo è reintrodurre l'umidità sulla membrana indurita, rendendola più giocabile ed eventualmente rimuoverla.

Questa parte del processo può essere noiosa e richiedere parecchio tempo, ma la pazienza è la chiave. Non estrarre o strappare l'uovo / la membrana dal pulcino poiché potrebbe strappare la sua pelle tenera o strappare le vene esposte.

Potrebbe essere necessario rompere l'uovo nelle aree per rimuoverlo ... fallo nel modo più delicato possibile.

3). Usando le dita o le pinzette, inizia lentamente a staccare la membrana inumidita dal pulcino. Se la rimozione del guscio diventa difficile in qualsiasi momento, ciò può significare che la membrana non è abbastanza bagnata per continuare. Tornare al passaggio 2.

IMPORTANTE: se l'acqua si raffredda, aggiungi acqua calda, non lasciare raffreddare il pulcino durante il processo.

4) Una volta che il pulcino è libero dal guscio, asciugalo il più possibile e restituiscilo prontamente all'incubatrice.

Le tue possibilità di successo varieranno. Anche le "consegne" più facili e di maggior successo possono ancora finire con un pulcino che non è abbastanza forte per sopravvivere. Se sei stato meticoloso riguardo a temperatura, umidità, flusso d'aria e rotazione delle uova, è meno probabile che questa situazione si verifichi con un pulcino sano, vivace.

Ho salvato una manciata di pulcini in questa situazione. Ed è importante essere onesti e notare che molti dei piccoli sopravvissuti presentavano deformità, morivano giovani o non erano molto sani in generale.

C'è qualcosa da dire per consentire alla natura di fare il suo corso, ma se sei come me, probabilmente vorrai almeno dare una possibilità al pulcino di vivere. Assicurati di valutare la situazione prima di aprire un'incubatrice e provare ad aiutare un pulcino bloccato dall'uovo.