La giusta temperatura di germinazione dei semi per le tue piante

La temperatura di germinazione dei semi è fondamentale per iniziare i tuoi semi alla grande. Quel minuscolo seme è l'inizio miracoloso di una pianta completamente nuova che ti darà cibo e bellezza per tutta la sua stagione. Ma l'unico modo per essere sicuri che le tue piante raggiungano il loro potenziale è quello di dare loro le condizioni di cui hanno bisogno.

Per cominciare, un seme è in uno stato dormiente e può sembrare che non sia nemmeno vivo. Indovina un po? Quel minuscolo seme assorbe ossigeno, emana anidride carbonica e si prepara a crescere non appena madre natura dice GO! Un segnale di cui un seme ha bisogno è avere la giusta temperatura di germinazione del seme.

Questo articolo ti aiuterà a iniziare le piantine nel modo giusto. Ho incluso dei grafici utili per aiutarti a identificare le giuste temperature di germinazione per le tue piantine.

Che cos'è la germinazione, comunque?

Innanzitutto, chiariamo cos'è la germinazione dei semi. La germinazione è l'emergere del seme dalla dormienza. Il seme stesso deve attraversare diversi passaggi per risvegliarsi.

Il primo passo è assorbire l'acqua, un processo chiamato imbibizione da parte dei botanici. Tieni presente che anche un seme morto può assorbire acqua, quindi questo non dovrebbe essere usato come test di vitalità.

Quindi, mentre il seme si gonfia, la pressione dell'acqua si spezza aprendo il mantello del seme. Allo stesso tempo, il seme si sta preparando a utilizzare il cibo immagazzinato per produrre energia. Questa energia produrrà una radice che inizia a cercare cibo e a stabilire la pianta.

Cosa richiede la germinazione

Il tuo seme ha tutto ciò di cui ha bisogno per germogliare e farsi strada fuori terra, ad eccezione di tre cose importanti. La giusta temperatura di germinazione dei semi, abbondante ossigeno e la giusta quantità di umidità. Non appena ha queste tre cose, passa dalla dormienza alla germinazione.

Non è possibile modificare la quantità di ossigeno nell'aria. Tuttavia, è possibile fornire un terreno di coltura allentato che consente all'aria di muoversi attorno al seme. Puoi anche fornire un ventilatore per aumentare il flusso d'aria nella grow room o in serra.

Quello che puoi controllare è la temperatura di germinazione dei semi e i livelli di umidità nella stanza.

In alcuni casi, i tuoi semi hanno bisogno di stratificazione. Ciò significa che hanno bisogno di un periodo di refrigerazione prima di andare in un terreno caldo. Lo facciamo mettendoli in frigorifero e facendoli pensare che sia inverno.

Temperatura e perché è importante

Quindi qual è la temperatura giusta? Quando iniziamo i nostri semi in casa, cerchiamo di fornire le condizioni di crescita perfette. Dopotutto, madre natura non fornirà sempre il giorno perfetto per dieci giorni di fila.

Sappiamo tutti che ad alcune piante piace il freddo e ad alcune piace il caldo. La tua lattuga cresce bene nelle fresche giornate di pioggia della primavera, mentre le tue piante di pomodoro non cresceranno affatto in quelle condizioni.

Le temperature di germinazione sono diverse dalle temperature di crescita . Le tue piante di semi in attesa di crescere richiedono temperature più elevate rispetto alle piante mature.

I semi delle piante sono geneticamente programmati attraverso una serie di reazioni chimiche e biologiche per "sapere" quando è il momento di iniziare a crescere. Questo non vuol dire che le piante non vengano confuse dal tempo proprio come noi. Un incantesimo tardivo in autunno ha fatto fiorire uno dei miei meli in ottobre.

Le temperature troppo basse o troppo alte indicano al seme di rimanere inattivo. Il seme può anche riconoscere sbalzi di temperatura. Gli ioni nel terreno stanno dando gli indizi del seme a quando dovrebbe liberarsi e iniziare a crescere.

Anche come piccoli semi le tue piante hanno preferenze. Semi come lattuga e piselli germinano con tempo più fresco. Cose come peperoni, pomodori e angurie hanno bisogno di temperature più calde per germogliare.

Temperature per piante comuni

La gamma migliore per la maggior parte delle piante vegetali è tra 75-85 ° F e i fiori dovrebbero essere intorno a 70 ° F. La frutta varia selvaggiamente e molti semi di frutta richiedono un periodo di stratificazione a freddo. È importante ricordare che è la temperatura del SUOLO, non la temperatura dell'aria. Esistono diversi modi per moderare la temperatura del suolo di cui parleremo più avanti.

Temperatura ottimale di germinazione dei semi per le verdure

Varietà VegetaliTemperaturaUmiditàGiorni a

Germinazione

Rucola65-75 ° F50-60%5
fagioli65-85 ° F50-60%7
Barbabietole60-85 ° F45-65%4
Broccoli / Cabbage75-85 ° F50-60%4
Carote70-85 ° F45-65%6
Mais75-95 ° F60-70%3
Cetriolo75-95 ° F60-70%3
Melanzana80-90 ° F60-80%6
cavolo65-75 ° F50-60%4
Lattuga60-70 ° F50-60%3
Cipolla65-85 ° F50-60%6
Piselli60-80 ° F50-60%6
Zucca70-90 ° F60-80%4
Ravanello65-85 ° F50-60%4
Spinaci55-75 ° F50-60%5
Schiacciare80-95 ° F60-80%4
Bietola75-85 ° F50-60%4
Tomato / peperoni70-90 ° F60-80%6
Crescione55 ° Cstai bagnato7-10

Temperatura ottimale di germinazione dei semi per la frutta

Varietà VegetaliTemperaturaGiorni alla germinazione
Mela60-75 ° F5
ciliegia65-85 ° F90+
Melata70 ° F7
Limone65-75 ° F7-14
Pera32-40 ° F90+
Melograno75-80 ° F30-40
fragola40-60 ° F14-21
Anguria75-90 ° F4

Temperatura ottimale di germinazione dei semi per fiori

Varietà VegetaliTemperatura

Giorni a

Germinazione

astro65-75 ° F7-10
Pulsante di laurea65-70 ° F7-10
Coleus70-75 ° F10-14
Cosmo70 ° F5-7
Geranio70-75 ° F7-12
Amaranto di globo70 ° F14
Impatiens70-75 ° F10-14
Lisianthus75 ° F10-14
Nasturzio65-70 ° F10-14
Petunia75 ° F7-10
Zinnia70 ° F5-7

Piantare Semi

Per cominciare, acquista un termometro per il suolo. Puoi usarlo nelle tue aree di impianto interne ed esterne. Un buon termometro per il terreno ti aiuta a monitorare la temperatura per assicurarti di essere nella zona giusta.

È una buona idea allestire la zona di coltivazione il giorno prima di piantare i semi. Metti il ​​terriccio del semenzale nei tuoi contenitori e annaffia bene con acqua calda. Quindi, lascia che l'acqua defluisca per un giorno.

Nel frattempo, metti i vassoi su un tappetino o in uno spazio caldo come la parte superiore del frigorifero. Usa il tuo pratico termometro da suolo dandy per controllare il terreno e assicurarti che cada nella gamma ottimale.

Dopo che tutto si è stabilizzato, pianta i tuoi semi. Continua a monitorare la temperatura del terreno e assicurati che rimanga umido.

Cosa succede in condizioni tutt'altro che perfette?

Potresti non avere molte attrezzature per la germinazione dei semi o la posizione perfetta. I tuoi semi germineranno ancora?

I semi hanno una vasta gamma di temperature in cui germineranno, quindi non agitarti se non lo colpisci esattamente. Ricorda questo: i semi impiegano più tempo a germogliare o possono avere tassi di germinazione più bassi se non hanno condizioni ottimali.

I semi hanno molto da fare prima ancora di vedere alcuna prova di una pianta! Guarda questo video e concentrati su tutto ciò che accade nei primi sette giorni.

Come fornire la giusta temperatura del suolo

Mettere un riscaldatore e le luci in una piccola stanza può trasformarlo in una stanza di crescita. Puoi riscaldare l'aria a una buona 75 ° F e avere lampadine a spettro completo pronte per le tue piantine emergenti. Ma questo potrebbe non attirare la germinazione.

La germinazione ha bisogno del calore del suolo e il calore proveniente dal fondo è il modo migliore per riscaldare il mix di terreno. Puoi farlo mettendo tappetini riscaldanti sotto i vassoi o le pentole.

La temperatura del suolo è più importante della temperatura dell'aria. Se la tua temperatura dell'aria scende a 50 ° F durante la notte ma la temperatura del suolo rimane a 70 ° F, le tue piante saranno ancora felici.

I tappetini per piantine sono disponibili in varie dimensioni. Quelli più belli hanno un controller per mantenere le piantine alla temperatura ottimale.

Sono in genere larghe un piede e possono essere lunghe tra 18 pollici e sei piedi. Sono fatti per essere in grado di adattare i tuoi appartamenti su di essi in senso longitudinale. È meglio metterli su scaffali o tavoli di metallo. Non vuoi che si scaldino troppo sui mobili in legno.

Opzioni fai-da-te

I tappeti termici per semi possono diventare costosi, specialmente quelli con termostati incorporati che possono essere preprogrammati per soddisfare una certa temperatura. Non preoccuparti se hai un budget limitato, ci sono alcune soluzioni intelligenti fai-da-te.

  • Costruisci una lightbox per mantenere calde le piantine
  • Utilizzare un termoforo creato per le persone a bassa (prestare attenzione quando si innaffia poiché non sono fatti per bagnarsi)
  • L'illuminazione a corda classificata per le luci natalizie esterne è perfetta per riscaldare il fondo dei vassoi

Altri fattori

Umidità e germinazione

Anche l'umidità è molto importante. Quando semini i tuoi semi, indubbiamente aggiungi acqua calda al tuo mix di piantine. Ma assicurarsi che l'umidità si attacchi è importante per il seme in via di sviluppo.

La maggior parte dei semi ha bisogno di umidità ma non vuole essere bagnata. Se hai il calore centrale ad aria forzata o una stufa a legna, potresti non avere abbastanza umidità dell'aria in casa. Le piante soffrono quando l'umidità scende al di sotto del 30%.

Nebulizzare i tuoi letti di semi rispetto a un annaffiatoio può aiutare a fornire umidità al suolo e all'aria. Se riscaldi con una stufa a legna, metti un bollitore d'acqua sulla parte superiore della stufa. Il calore del legno fa evaporare l'acqua nell'aria. Questo è buono anche per gli umani.

Puoi anche usare un umidificatore per aggiungere umidità all'aria. Inoltre, puoi coprire i tuoi vassoi con un piano di plastica o di vetro o semplicemente avvolgerli in un involucro di saran.

Circolazione d'aria

Il rovescio della medaglia di aggiungere umidità è anche assicurarsi di avere una buona circolazione dell'aria. Un ventilatore può aiutare a mantenere l'umidità in movimento e impedire lo sviluppo indesiderato di spore o funghi indesiderati.

Fai attenzione a non permettere all'umidità di accumularsi. Se vedi che la plastica ha delle gocce condensate, rimuovila e lascia che il vassoio sia arieggiato. Altrimenti, potresti causare problemi di muffa o muffa.

Porta via

Coltivare le proprie piante dai semi è divertente e soddisfa l'inverno necessario per il giardinaggio. Quando inizi dal seme ti concedi molte più opzioni rispetto al semplice acquisto di piantine nel megastore locale. Inoltre, è molto più economico far crescere il tuo.