Come usare il compost alla menta nel tuo giardino

Ti sei imbattuto in sacchi di compost alla menta nel tuo vivaio o centro di giardinaggio locale e ti chiedevi che diamine fosse? Il compost alla menta, chiamato anche compost di fieno alla menta, sta guadagnando popolarità come pacciame in tutto il paese.

Non avevo mai sentito parlare del compost di menta fino a quando non ho visitato un vivaio locale e avevano borse disponibili per l'acquisto. Dovevo sapere di cosa si trattava e come usarlo. Significava che il mio compost avrebbe avuto un odore di menta? Le mie altre piante avrebbero un sapore di menta? È meglio di altri composti?

Si scopre che il pacciame alla menta ha molto da offrire ai giardinieri e sono rimasto sorpreso di non averne mai sentito parlare prima. Immergiamoci in tutto ciò che devi sapere; potrebbe essere esattamente ciò di cui il tuo giardino ha bisogno!

Che cos'è il compost alla menta ?

Il compost di fieno alla menta è un sottoprodotto dell'industria della menta piperita e dell'olio di menta verde. In genere, le aziende utilizzano un processo di distillazione a vapore per estrarre gli oli essenziali dalle piante. Le foglie di menta sono rimaste dal processo.

Nelle fattorie commerciali, gli agricoltori raccolgono le colture di menta in modo simile al processo di raccolta dell'erba e del fieno di legumi. Le macchine tagliano le piante mature e le piante di raccolta si asciugano all'aria nei campi per diversi giorni prima di essere tritate e inviate alla distilleria.

All'arrivo in distilleria, i lavoratori aggiungono il fieno di menta tritato nei contenitori per la distillazione a vapore, dove trattano gli oli dalle piante a 212 ° C per 90 minuti. Il vapore vaporizza gli olii essenziali, che vengono inviati in un condensatore per raffreddarsi, tornando allo stato liquido.

Un sacco di materiali vegetali rimangono residui del processo. Le restanti foglie di menta sono di colore marrone scuro o nero e ricche di sostanza organica. Questo è ciò che costituisce il compost di fieno alla menta.

5 modi per usare il compost alla menta

Se sei interessato ad usare il pacciame alla menta, ecco alcuni modi per usarlo nel tuo giardino.

1. Usalo come un pacciame organico

Il compost di fieno di menta può essere usato come pacciame nei letti di fiori e orti. Se vuoi usarlo come pacciame, stendilo uniformemente sui tuoi letti da giardino. Applica uno strato spesso da 3 a 4 pollici sul terreno, proprio come faresti con altre pacciamature.

Il pacciame alla menta funge da barriera per le erbe infestanti a breve termine. Se usato come pacciame, mantiene le temperature del terreno calde in primavera e in autunno o fresche in estate.

2. Usalo come emendamento del suolo

Se lavori il terriccio di menta nel terreno prima di piantarlo, funziona come un emendamento del terreno. Se aggiunto al terreno argilloso, può aiutare ad aumentare il drenaggio dell'acqua, facilitando la crescita più profonda delle radici nel terreno. Se hai terreno sabbioso, aggiungerlo alla terra aumenterà la ritenzione idrica.

3. Usalo per Deterizzare i parassiti

Le piante di menta hanno un forte profumo che molte creature trovano scoraggianti. Se hai problemi con topi e ratti, l'uso del pacciame alla menta nel tuo giardino impedisce loro di visitare. Allo stesso tempo, il profumo di menta impedisce agli afidi di visitare e creare grandi popolazioni.

4. Usalo come medicazione laterale

Un altro modo in cui puoi usare il pacciame alla menta nel tuo giardino è come un contorno tra arbusti e altre piante da giardino. Quando lo usi come medicazione laterale, migliorerai la nutrizione delle piante e aumenterai le rese. Per usarlo, diffondilo manualmente lungo la base delle tue piante.

5. Usalo nel tuo frutteto

Coltivi mele o altri frutti sulla tua proprietà? I frutteti hanno bisogno della pacciamatura tanto quanto i giardini. Uno studio completato che ha chiesto ai proprietari di frutteti della loro esperienza con il pacciame alla menta ha indicato che molti avevano un raccolto eccellente con buone rese e una migliore crescita degli alberi.

I 7 vantaggi del compost alla menta

Anche se potresti non aver sentito parlare del compost di menta prima, giardinieri, paesaggisti e produttori di ortaggi commerciali, così come i proprietari di frutteti hanno usato la menta come pacciame per anni. Ha dozzine di vantaggi, ma diamo un'occhiata a quelli più noti.

1. Non introdurrà i batteri

A differenza di altri tipi di compost che potrebbero introdurre virus o funghi, il processo di distillazione disinfetta il compost di menta. Questo processo uccide anche semi di erbe infestanti, agenti patogeni delle piante, virus e funghi. Non devi preoccuparti di introdurre qualcosa che potrebbe danneggiare le tue piante.

Potresti preoccuparti che possa trasportare il fungo Verticillium dahliae, che è la causa dell'eccesso di verticillium. Tuttavia, quel fungo non può vivere oltre 140 ° C per più di 30 minuti. Poiché il processo di distillazione porta la menta a oltre 200 ° C per 90 minuti, il fungo non è in grado di vivere a quella temperatura.

2. Aggiunge la materia organica

Il pacciame alla menta contiene migliaia di micronutrienti che compostano il letame animale, oltre ad essere una fonte di nutrienti naturali. È ricco di azoto e contiene anche potassio e fosforo. Questi sono i tre nutrienti più essenziali trovati nei fertilizzanti commerciali.

3. Promuove l'agricoltura sostenibile

Uno dei motivi per cui le persone amano il pacciame alla menta è che sostiene l'agricoltura sostenibile. È il sottoprodotto di un processo sicuro e privo di sostanze chimiche. Invece di buttare via quel sottoprodotto, le aziende lo usano per creare un prodotto utilizzabile che arricchisce il terreno e si decompone nel tempo.

4. Migliora la ritenzione idrica

L'aggiunta di pacciame alla menta nel tuo giardino aiuta a migliorare la ritenzione idrica del terreno riducendo al contempo la necessità di irrigazione.

Se lo mescoli nel terreno prima di piantare, può aiutare ad aumentare il drenaggio del terreno o aiutarlo a trattenere più umidità. Se lo usi come un pacciame, impedisce all'acqua di evaporare troppo rapidamente dal terreno. Ciò significa che non è necessario annaffiare spesso.

5. Migliora la qualità del suolo

Il compost alla menta contiene humus naturale, che può migliorare i terreni argillosi e sabbiosi. È naturale al 100%, quindi è il materiale organico perfetto da aggiungere ai tuoi letti da giardino. Puoi usarlo anche per le modifiche del terreno perché ha un livello di pH neutro di 6, 8.

6. Regola la temperatura del suolo

La pacciamatura dei lettini da giardino aiuta a mantenere calde le temperature del terreno controllando al contempo le erbacce.

Se applichi uno strato spesso di 3-4 pollici di terriccio di menta sul tuo letto da giardino, aiuta a mantenere il terreno più fresco durante i mesi estivi, riscaldando anche il terreno durante la primavera e l'autunno. Un pacciame così spesso blocca anche la luce del sole, impedendo così la crescita di erbe infestanti.

7. Deters Bothersome Creatures

Molte creature non sono grandi fan del profumo della menta. Il compost alla menta funge da deterrente per topi, ratti e insetti. Ecco perché puoi piantare la menta intorno ai tuoi letti da giardino per scoraggiare i parassiti. È meglio tenere la menta in un contenitore, tuttavia, perché ha un modello di crescita aggressivo. La menta può assumere rapidamente il controllo di un letto da giardino se non viene selezionata.

Ci sono dei contro per il pacciame alla menta?

Per la maggior parte, il pacciame alla menta ha molti vantaggi nell'usarlo nel tuo giardino, ma ci sono alcuni svantaggi da considerare.

  • La menta si decompone rapidamente quando viene posizionata nel tuo giardino, quindi è considerata un pacciame a breve termine. Dovrai applicare strati regolari per tenerlo nel tuo giardino.
  • È anche difficile da diffondere perché ha una trama grossa che non copre il terreno in modo uniforme come altri pacciami.
  • Il compost alla menta è costoso. Può variare da $ 10-15 per una borsa da un piede e mezzo cubica. Può costare circa $ 60 per cantiere. A seconda delle dimensioni del tuo giardino, potrebbe costare un sacco di soldi per coprire i letti.
  • In genere, il compost alla menta è disponibile solo in autunno dai centri di giardinaggio, ma potresti essere in grado di trovare un po 'di avanzi in primavera. La menta viene raccolta in autunno per il processo di distillazione, quindi non sarà facile da trovare nei mesi estivi. Ciò significa che è necessario pianificare in anticipo se si desidera utilizzarlo!

Usando il compost alla menta nel tuo giardino

Mentre il compost alla menta non tende alla prima scelta per la maggior parte dei giardinieri, è diventato più popolare nel corso degli anni man mano che diventa più disponibile. Il mercato dell'olio essenziale è cresciuto in modo esponenziale, portando a compost sempre più disponibili.

Se vuoi un compost che sia sicuro da usare per quasi tutte le piante e non introduca batteri, ma abbia tutti i nutrienti necessari per la crescita delle piante, il compost alla menta potrebbe essere la risposta. Chiama il tuo garden center o asili nido locali per chiedere se ne hanno a disposizione.