Come usare l'intercettazione saggiamente per aumentare il raccolto

Il concetto di intercropping sembrava completamente rivoluzionario. Non solo hai coltivato più cibo in un piccolo giardino, ma potresti anche ridurre le erbacce, minimizzare la pressione dei parassiti, ridurre l'acqua, controllare meglio la fertilità del suolo e altro ancora.

Beh, non vedevo l'ora di mettere in pratica quelle idee nel mio giardino. Quindi, ho iniziato a incrociare in tutti i miei letti da giardino. Ci è voluta un'eternità per piantare e il mio giardino è stato un disastro completo. Avevo problemi con i funghi, problemi con i parassiti, produzione di colture di semi e il mio terreno era sterile alla fine dell'esperimento.

Frustrato, spezzato di cuore e affamato di risposte e verdure, sono tornato al testo per scoprire cosa avevo fatto di sbagliato. È allora che leggo queste parole: " Proprio come con la piantagione di compagni nel tempo, dovresti procedere con cura.

L'interconnessione deve essere implementata con cura

Racconto la storia in precedenza come un ammonimento. Penso ancora che l'intercettazione sia rivoluzionaria e possa trasformare il tuo giardino nel tempo, ma non esiste una formula magica. Dovrai fare qualche attenta sperimentazione per scoprire cosa funziona nel tuo giardino.

Con questo in mente, analizziamo i dettagli sull'intercropping e come potrebbe effettivamente beneficiare il tuo giardino.

Esempi di intercropping

Probabilmente hai già un'idea di cosa sia l'interropping, ma guardare alcuni esempi è il modo migliore per capire il concetto.

Tre sorelle

Potresti aver sentito parlare di questo metodo di semina - mais, zucca e fagioli - come la combinazione combinata finale o la gilda delle piante.

Per le tre sorelle, pianti qualche settimana prima di mettere fagioli e zucca per farlo stabilizzare. Quindi, usi il mais come traliccio per i fagioli. Il mais è un alimentatore pesante, quindi prenderà tutti i nutrienti dal terreno. Tuttavia, i fagioli - con l'aiuto di batteri che fissano l'azoto - forniranno il loro azoto in modo che non debbano competere per i nutrienti.

Le viti da zucca vengono coltivate sotto il mais e i fagioli come una specie di pacciame vivente. Ciò mantiene bassa la pressione delle erbe infestanti. Inoltre, ombreggiando il terreno, aiuta a mantenere umido il terreno.

Carote e Ravanello

Forse hai sentito parlare di piantare carote e ravanello insieme. Le carote impiegano molto tempo a germogliare e il ravanello può essere raccolto in 21-35 giorni. Questo li rende l'abbinamento perfetto.

I ravanelli tengono giù le erbacce fino a quando le cime delle carote non sono abbastanza grandi da vedere ed erbacce intorno. Quindi raccogli il ravanello e le carote continuano a crescere.

In tutto l'articolo, troverai altri esempi e come funzionano insieme. Quindi, continua a leggere.

Come funziona l'intercettazione

Il cavolo cresce all'ombra dei rapini più alti andando a seminare.

Il trapianto o l'intercettazione comportano sostanzialmente l'utilizzo di 2-3 colture nella stessa area di semina, all'incirca nello stesso momento, per uno scopo benefico. L'obiettivo è far sì che le colture trapiantate si sostengano a vicenda le abitudini di crescita reciproche, in modo da ottenere un risultato migliore in giardino.

Ecco alcuni concetti generali per dimostrare alcuni dei modi in cui le piante possono beneficiare reciprocamente.

1. Sole e ombra

Dove vivo, abbiamo estati lunghe e calde che rendono molto difficile piantare colture di alta stagione per l'autunno. La nostra primavera irregolare rende anche difficile far maturare i raccolti della stagione fresca prima che il caldo ne ottenga il meglio.

Con l'interconnessione, però, posso iniziare le piante di stagione fresca all'ombra delle piante di stagione calda in estate. Quindi, quando le temperature si raffreddano, escono le colture della stagione calda e le mie piante della stagione fredda ottengono il pieno sole. Oppure posso iniziare colture calde ad alta crescita di fronte a colture a stagione fredda a maturazione tardiva in primavera.

Pianto girasoli davanti al cavolo di primavera. Pianto il mio cavolo sul lato nord del mio mais ammaccatura ancora in autunno.

Comincio gli spinaci e i cavoli invernali all'ombra dei miei spinaci Malabar perlati. Le rape entrano dal lato ombroso dietro i fagioli.

2. Profondità della radice

Ci sono due strutture di radice primarie che vedi in un orto: fibrose e taproot. I sistemi di radici fibrose per le verdure annuali tendono a diffondersi nei primi pollici del suolo. I Taproot scendono di 8-10 pollici o più.

I Taproot sono stentati se ci sono troppi nutrienti nei primi pochi centimetri di terreno. Se pianti i fittoni vicino alle piante a radice fibrosa, quelle radici fibrose assorbiranno i nutrienti nei pollici superiori. Ciò contribuirà a spingere i taproot in profondità.

Le file alternate di lattuga con file di carote sono un buon esempio di questo tipo di trapianto al lavoro. È anche un bel display se usi lattughe di colore rosso.

3. Struttura fogliare

Simile all'interpianto basato sulla struttura della radice, la struttura fogliare può influire sulle decisioni di trapianto. Mescolando e abbinando piante erette a bassa crescita, o folte con piante esili, è possibile piantare più vicini e ottenere comunque un buon flusso d'aria. Ad esempio, il cavolo con la sua folta abitudine di crescita si abbina bene con cipolle più esili e dritte.

Le cipolle entrano per prime, a fine inverno e hanno un po 'di tempo per stabilirsi. Quindi, il cavolo viene trapiantato all'inizio della primavera proprio quando le erbacce potrebbero provare a prendere il controllo del letto di cipolla. Dalla mia stessa sperimentazione, questo sembra funzionare meglio se scegli un cavolo a maturazione più rapida che può essere raccolto prima che le cipolle inizino a bulbo.

4. Velocità di crescita

L'uso di piante a maturazione rapida con piante a crescita lenta è un'altra buona opzione di trapianto. Quelle carote e ravanelli menzionati in precedenza sono esempi classici. Ma mi piace anche coltivare colture per bambini con colture full size per lo stesso effetto.

Le colture per bambini vengono densamente piantate per eliminare le erbacce. Alcuni vengono raccolti per le verdure, altri per i bulbi. La chiave è che devi raccogliere le tue colture per bambini quando le tue colture a grandezza naturale o a crescita lenta iniziano a necessitare di quello spazio del suolo per i loro apparati radicali.

5. Abitudini alimentari

Alcune piante sono alimentatori pesanti che richiedono molti nutrienti. Altri sono spigolatori che prenderanno tutto ciò che è rimasto nel terreno e ne trarranno il massimo. I legumi, inoculati con rizobia, sono in grado di riparare il proprio azoto e possono raccogliere gli altri micro e macronutrienti di cui hanno bisogno.

Non vorrai mai trapiantare un alimentatore pesante con un altro alimentatore pesante. Ma mettere spigolatrici o fissatori di azoto con alimentatori pesanti tende a funzionare bene. Mescolare i legumi con i cereali è un perfetto esempio di questo tipo di trapianto.

6. Piantagione di compagni

Piantare compagni è un'altra forma di intercropping. Ad esempio, piantare basilico e pomodori nel cerotto di asparagi per scoraggiare gli scarabei di asparagi ti dà anche maggiori rese dal cerotto di asparagi.

Crescere il coriandolo con il cavolo può essere un fattore dissuasivo per i parassiti del cavolo sulle giovani piante. Inoltre, ti dà anche un raccolto veloce di verdure di coriandolo mentre il tuo cavolo a crescita lenta inizia.

7. Abbina e abbina

Le migliori strategie di trapianto tendono a svolgere molteplici ruoli. Le colture possono essere utili compagni in termini di controllo dei parassiti, massimizzando allo stesso tempo la crescita delle radici e gli aspetti della struttura fogliare nonché le abitudini alimentari.

I problemi con l'intercettazione

Ora, torniamo a quell'avvertimento all'inizio di questo post.

Buono come tutto ciò che sembra, intercropping non funzionerà in ogni situazione. Inoltre, le cose che funzionano per qualcun altro potrebbero non funzionare per te.

Il sistema di trapianto delle tre sorelle è un disastro assoluto nel mio giardino. Quando pianto queste tre cose insieme, finisco per avere enormi problemi di parassiti e funghi a causa del mio clima e dei parassiti invasivi nella mia zona. Considerando che, quando li pianto separatamente, posso facilmente gestire i problemi di parassiti e funghi senza problemi.

Per aiutarti a capire cosa potrebbe funzionare per te, ecco alcune cose da considerare quando prendi decisioni su quale tipo di intercropping ti si addice:

1. Flusso d'aria

Se vivi in ​​un'area umida, le tue piante hanno bisogno di un buon flusso d'aria per limitare i problemi fungini. Alcuni incroci intrappoleranno l'aria umida intorno alle piante. Ciò aumenterà la probabilità che le tue piante sviluppino problemi fungini e siano meno produttive.

2. Problemi ai parassiti

Se sei un giardiniere biologico, a volte devi essere in grado di raccogliere a mano i parassiti delle tue piante. Quindi, ti consigliamo di assicurarti che l'intercettazione non ti renda difficile.

Inoltre, la tua intercropping non dovrebbe creare paradisi sicuri per gli insetti. Ad esempio, la lattuga a bassa crescita potrebbe non interferire con un cavolo a crescita verticale. Ma le lumache possono facilmente nascondersi sotto la lattuga durante il giorno e quindi mangiare le foglie di cavolo di notte.

3. Fertilità del suolo

L'intercettazione non funziona bene in terreni non fertili. Se hai un giardino nuovo di zecca con pochissima materia organica e pochi nutrienti, le tue piante hanno bisogno di ulteriore spazio nel suolo per accedere a nutrienti sufficienti.

Quando inizi a migliorare il tuo terreno con applicazioni annuali di compost e pacciame complessi e l'uso di colture di copertura, l'interpianto diventa più efficace.

4. Spaziatura delle piante

Quando si trapianta in un terreno fertile, è possibile raggruppare le piante più da vicino. Quei raggruppamenti più vicini ti danno i benefici che ho menzionato all'inizio come annaffiare meno, combattere meno erbacce e ottenere più cibo da un piccolo spazio. Tuttavia, molti giardinieri lo spingono troppo oltre.

Realisticamente, l'interropping potrebbe consentire di piantare il 10-20% in più di piante nello stesso spazio. Molti giardinieri, tuttavia, cercano di raddoppiare i raccolti con questo metodo.

Posso dirti per esperienza che puoi cavartela per qualche anno. Alla fine, però, ti imbatterai nella realtà di un giardino impoverito di nutrienti.

Come trapiantare bene

Con tutto questo sfondo, ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a iniziare a utilizzare questo strumento rivoluzionario nel tuo giardino con la saggezza che vorrei avere avuto all'inizio.

1. Procedi lentamente

Prima di tutto, prendi il consiglio di John Jeavons (e il mio) e procedi con cura. Non modificare l'intera rotazione delle colture per trapiantarle tutte in una volta. Prova un paio di trapianti a stagione e vedi come vanno.

2. Scegli le giuste varietà

In secondo luogo, le varietà contano. Un cavolo con testa a sfera gigante è una cosa completamente diversa da un piccolo cavolo di 65 giorni, come Earl Jersey Wakefield o Golden Acre.

Le cipolle a grappolo vengono utilizzate in modo diverso nell'interropping rispetto alle cipolle a bulbo. La Romaine, la foglia e la lattuga a testa sono ognuna unica in termini di struttura fogliare. I fagioli possono essere runner, half-runner o boccole con stile. La zucca può essere vining o non vining. I pomodori sono determinati (cespuglio) o indeterminati (vite).

Assicurati di scegliere varietà vegetali specifiche con le abitudini di crescita, le dimensioni e le esigenze nutrizionali per i tuoi obiettivi di trapianto.

3. Apportare le modifiche

Se trapianti e vedi che non funziona, tira il tuo raccolto a crescita più rapida APPENA POSSIBILE e avvialo da qualche altra parte. Oppure aggiungi fertilizzante per rimettere in carreggiata le piante.

Le colture trapiantate non dovrebbero crescere più lentamente o produrre meno delle colture piantate individualmente. Se sembrano produrre male o non produrre, trattali come faresti con le colture individuali. Strappali o riparali in modo da non finire con problemi di parassiti o agenti patogeni invitati da piante malate.

Conclusione

Intercropping è un fantastico strumento di giardinaggio che richiede un po 'di abilità per essere utilizzato in modo efficace. Se sei nuovo nel giardinaggio, risparmia il trapianto per il tuo secondo o terzo anno di giardinaggio. Ma se hai già esperienza nella coltivazione di piante individualmente, prenditi il ​​tuo tempo a sviluppare le tue abilità di trapianto.