Come preparare un sapone di latte di capra cremoso e sano (con o senza liscivia)

Se acquisti un articolo tramite link in questa pagina, potremmo guadagnare una commissione. Il nostro contenuto editoriale non è influenzato dalle commissioni. Leggi l'informativa completa.

Puoi usare il latte di capra per molte cose; fare cheesecakes, caramelle, caramelle, gelati. Ma hai mai pensato di ricavarne un sapone ricco e cremoso?

Bene, in caso contrario, questo è il tuo giorno fortunato.

Oggi condividerò con te come puoi prendere tutto quell'oro bianco che le tue capre fanno per te e trasformarti in qualcosa di buono per il tuo corpo. Un sapone di latte di capra.

Se stai pensando: "Non voglio lavorare con la liscivia per fare il sapone!" sei fortunato. Perché ti sto offrendo le ricette per preparare il sapone in due modi: con e senza liscivia. Quindi dì alle tue capre di prepararsi perché una volta che vedi queste ricette volerai attraverso il loro latte come se non ci fosse un domani.

Prima di iniziare ...

È importante dirti che ci sono pericoli nel preparare il sapone. Lye non è uno scherzo e niente con cui giocare. Può causare gravi ustioni al corpo se non gestito correttamente. Quindi fai molta attenzione quando fai il sapone.

Ecco una grande risorsa per informarti completamente sui suoi pericoli e su come gestire correttamente la liscivia.

Detto questo, iniziamo—

I benefici del sapone al latte di capra

Foto di Lamborn Mountain Farmstead

Potresti chiederti perché dovresti anche considerare di preparare il sapone per il latte di capra oltre ad avere un modo extra di utilizzare un trabocco di latte di capra.

Bene, ecco alcuni motivi per cui potresti amare il sapone al latte di capra:

  1. Il latte di capra contiene acido alfa idrossilico che aiuta a rimuovere le cellule morte della pelle. Questo aiuterà la tua pelle ad apparire più giovane e levigata.
  2. Il latte di capra è ricco di vitamina A. Questa particolare vitamina è ottima per riparare i tessuti della pelle che equivalgono a una pelle più sana.
  3. Il latte di capra contiene molta crema e quindi equivale a un sapone più cremoso che offre migliori qualità idratanti.
  4. Contiene selenio, un minerale che gli scienziati ritengono possa aiutare a prevenire il cancro della pelle.
  5. Il sapone di latte di capra ha proprietà antinfiammatorie. Questo è enorme in quanto si ritiene che l'infiammazione sia la causa principale in molte malattie. Quindi, poiché il latte di capra è così ricco di grassi, si dice che riduca effettivamente l'infiammazione della pelle.
  6. È un ottimo combattente per l'acne. Il latte di capra contiene proprietà antibatteriche che impediscono ai microrganismi cattivi di germogliare e causare l'acne.

Ricetta Sapone Latte Di Capra Con Liscivia

Ingredienti:

  • 20 once olio di cocco
  • 20 once olio d'oliva
  • 13 once strutto o accorciamento
  • 18 once latte di capra fresco
  • 9 oz. liscivia
  • 1 oncia. di eventuali oli essenziali o erbe fresche (come lavanda o farina d'avena) con cui scegli di andare.
  • Coppa in vetro o acciaio inossidabile
  • Cucchiaio di miscelazione
  • Immersion Blender (opzionale)

Indicazioni:

  1. Dovrai iniziare mungendo le tue capre con qualche giorno di anticipo. Se non sei sicuro di come eseguire questa operazione, consulta questa risorsa per semplificare il processo e assicurarti di conservare correttamente il latte.
  2. Il giorno prima che tu voglia fare il sapone, dovrai estrarre la quantità di latte richiesta dalla tua ricetta (e un piccolo extra nel caso in cui si verifichi una bruciatura) e congelare il tuo latte in sacchetti con cerniera. Tienilo nel congelatore fino a quando non ti serve.
  3. Dovrai lavorare con una ciotola di vetro o acciaio inossidabile. La plastica non è l'opzione migliore in quanto può contenere odori che potrebbero rovinare la tua ciotola. Quindi posizionare la prima ciotola in una ciotola più grande o nel lavandino e riempire la ciotola esterna (o lavandino) per metà circa con acqua fredda e ghiaccio. Ora estraete il latte congelato e tagliatelo a pezzi lavorabili. Quindi posizionare i pezzi tritati nella ciotola interna.
  4. Ecco che arriva la parte pericolosa. Devi fare molta attenzione quando maneggi la liscivia. Ha la capacità di bruciare gravemente gli occhi e la pelle. Quindi, per favore, gestisci con cura! Molto lentamente, aggiungi la liscivia. Fai molta attenzione quando lo mescoli con il latte. Potresti effettivamente utilizzare uno schiacciapatate per questo processo in quanto sarà un po 'denso e fangoso. Continua ad aggiungere la liscivia fino a quando non sarà completamente mescolata insieme. È meglio aggiungere la liscivia un po 'alla volta in modo da non finire con pezzi di liscivia nel tuo prodotto finito.Non sentirai molto probabilmente la lisciva riscaldarsi durante questo processo. E va bene perché non ha bisogno di riscaldarsi per essere efficace. Tuttavia, se il ghiaccio si scioglie all'esterno, sostituirlo poiché la ciotola deve rimanere molto fredda. Se il latte diventa di colore arancione, marrone chiaro o giallo, allora stai ancora bene. Ma se il latte diventa marrone scuro, la miscela è diventata troppo calda e ha bruciato il latte. Dovrai ricominciare. E se senti odore di ammoniaca, non preoccuparti. L'odore svanirà durante l'indurimento.
  5. Successivamente, dovrai misurare i tuoi oli. È importante sciogliere prima l'olio di cocco e quindi aggiungere l'olio d'oliva, in modo da poter mescolare un po 'più facilmente il preparato. Una volta sistemati i tuoi oli, sarà il momento di aggiungere loro la miscela di latte. Puoi mescolarlo a mano o usare un frullatore ad immersione per cucina. Se usi il frullatore, ti consigliamo di mescolare ancora a mano per almeno i primi cinque minuti. Una volta terminata la miscelazione, la miscela dovrebbe avere la consistenza di un budino denso. Quando arrivi alla consistenza simile a un budino, questo è il momento di aggiungere i tuoi profumi. Ora, se per caso la tua miscela non riesce a raggiungere la consistenza del budino di cui ho parlato, va bene. Continuate così perché dovrebbe ancora curare bene. Puoi aggiungere fragranze con olii essenziali o erbe fresche. Se desideri un sapone più bianco, assicurati di usare oli più leggeri, poiché ciò influirà sul colore del prodotto finito. Consiglio personalmente di utilizzare profumi come lavanda e olio dell'albero del tè per i grandi benefici. Quindi versare il composto in stampi per sapone. Puoi acquistare stampi per sapone qui o imparare come crearne uno qui.
  6. Dopo averlo versato negli stampi, dovrai lasciarlo riposare per 24 ore. Dopo il segno delle 24 ore, puoi scaricarlo e tagliarlo. Dovrei menzionare, è un evento comune per il sapone assomigliare a Jell-O mentre si sta configurando. Non lasciare che ti allarmi e non sporcare il sapone in alcun modo. In realtà vuoi che questo accada. Ma se inizi a frugare o a mescolarlo, puoi effettivamente mescolare l'equilibrio e far sì che il sapone non si indurisca. Adesso dovrai aspettare circa un mese prima di usare il sapone. Saprai che è pronto testandolo con strisce reattive pH. Volete che il livello di pH sia compreso tra 8 e 10. Oppure potete semplicemente posizionare il sapone sulla lingua per alcuni secondi. Se avverti una sensazione di formicolio, questo ti fa sapere che non è guarito abbastanza a lungo e sarà comunque troppo duro per la tua pelle.

Ricetta Sapone Latte Di Capra Senza Liscivia

Ti darò un flash di notizie piuttosto aspro; se vuoi preparare il sapone di latte di capra senza liscivia, non puoi farlo con il latte di capra. (Lo so! Non è tragico!)

È perché devi avere liscivia per fare il sapone da zero.

Ma se sei — come me — un po 'spaventato dal pensiero di maneggiare la lisciva quando eri nuovo a fare il sapone, questa potrebbe essere una buona opzione per iniziare.

Ingredienti:

  • Base per sapone al latte di capra da 2 libbre (acquisto su Amazon)
  • 1 oncia. eventuali profumi o additivi che desideri aggiungere (come lavanda o farina d'avena)
  • Doppia caldaia (fatta in casa o acquistata in negozio)

Indicazioni:

  1. Inizierai cucchiaiando la base di sapone in una doppia caldaia e sciogliendola. La base di sapone è davvero un sapone prefabbricato che è stato fatto per te. Fondamentalmente, una fabbrica ha gestito la soda per te. Ora, tutto ciò che vorrai fare è scioglierlo. Non è necessario portarlo a ebollizione o qualcosa del genere.
  2. Quindi aggiungerai eventuali profumi o additivi che vorresti mettere nel tuo sapone. Come prima, consiglio di aggiungere olii essenziali come l'olio dell'albero del tè, la lavanda o anche qualche fiocchi d'avena. Ho sentito di persone che aggiungono miele, caprifoglio e molte altre miscele che rendono delizioso anche questo sapone cremoso. Quindi giocaci e rendi davvero questo sapone tuo.
  3. Successivamente, posizionerai la miscela di sapone in uno stampo e lascerai che il sapone indurisca come indicato sopra con il sapone di liscivia. Come accennato in precedenza, puoi acquistare stampi per sapone qui o crearne uno tuo. Ancora una volta, testare il livello di pH con strisce reattive (cercare livelli di pH tra 8 e 10) o semplicemente usando la lingua. Ricorda, se dopo pochi secondi dall'applicazione del sapone la tua lingua diventa fastidiosa, il sapone non è sufficientemente indurito e sarà comunque troppo duro per essere maneggiato dalla pelle.

E questo è tutto quello che c'è da fare sapone fatto in casa senza liscivia.

Se quello non fosse abbastanza per soddisfarti ... Qui ci sono ancora più ricette di sapone di capra

Bene, nel caso in cui desideri ancora qualche ricetta più dettagliata per preparare diversi tipi di sapone al latte di capra, ne ho anche quelli per te oggi.

1. Sapone al latte di capra al miele con farina d'avena

Se l'idea di questo sapone non sembra solo meravigliosa, allora non so cosa sarà. La farina d'avena è ottima per la tua pelle, così come il miele naturale. Quindi se sei come me e allevi le tue capre e api, questo è un ottimo modo per mettere insieme entrambi i prodotti e ottenere qualcosa di incredibile!

2. Sapone al latte e miele

Ancora una volta, sono un grande fan di latte e miele. Sembra solo cremoso e liscio. E se ciò non rendesse la tua pelle eccitata per il trattamento reale, allora non sono sicuro di cosa sarà. Quindi, se ti piacerebbe avere una pelle davvero morbida e lenire quei gomiti ruvidi, prova questo sapone. E potresti supportare l'apicoltore locale nel processo. Sembra una vittoria, vincere per me.

3. 10 minuti di latte e sapone al miele

Forse hai letto questo post e pensi che suona bene, ma in realtà non hai il tempo di diventare un produttore di sapone. Bene, va bene. Questa ricetta è per te. Puoi avere una pelle morbida in pochissimo tempo con questa ricetta che dice che richiede solo 10 minuti. Pensa ai soldi risparmiati e alla pelle più sana che può essere creata in pochi minuti.

4. Sapone al latte di capra Crockpot

Se ti piace usare il tuo crockpot, perché non tirarlo fuori e usarlo per un'altra cosa nella tua vita. Sì, è giusto. Puoi persino preparare il sapone nel tuo crockpot. Quindi se hai un'abbondanza di latte di capra nella tua vita, non lasciarlo sprecare. Prepara del sapone cremoso nel tuo crockpot durante il giorno mentre lavori in cucina per fare altre cose.

5. Sapone al latte di capra facile alla lavanda

Sono un grande fan della lavanda. Ha incredibili qualità che aiutano naturalmente i nostri corpi a rilassarsi. E quando lo combini con il latte di capra, suona semplicemente paradisiaco. Quindi pianta una pianta di lavanda nel tuo giardino e crea il tuo sapone fatto in casa per un po 'di niente. E con grande facilità, secondo questa ricetta.

E questo è tutto per oggi, ragazzi. Spero che queste informazioni ti siano state utili in modo da poter iniziare le tue iniziative sul sapone.

Ma mi piacerebbe sentire i tuoi pensieri. Qual è la tua ricetta di sapone preferita? E hai altri suggerimenti per i produttori di sapone per principianti?

In tal caso, lascia i tuoi commenti qui sotto. Adoriamo sentire da tutti voi!