Come prepararsi per piantare alberi da frutta e cespugli

Per la maggior parte degli alberi da frutto e dei cespugli, l'autunno è un momento ancora migliore per piantare rispetto alla primavera. Quindi, se hai un paesaggio commestibile, foreste alimentari o frutteti nella tua agenda, ora è il momento di iniziare a pianificare e prepararti a piantare alberi da frutto in autunno.

Semina primaverile vs. semina autunnale

La maggior parte degli alberi da frutto e dei cespugli sono decidui. Ciò significa che lascia cadere le foglie in autunno, entrano in uno stato di semi-dormienza in inverno e poi crescono di nuovo nuove foglie in primavera. Durante la crescita delle foglie, le piante coltivano principalmente radici poco profonde per cercare acqua e sostanze nutritive per aiutare con la produzione di frutta.

Semina primaverile

Dalla primavera all'estate, le piante si concentrano sulla riproduzione. I fiori e il frutto risultante sono i sistemi di riproduzione esterna delle piante. La crescita delle radici è molto ridotta durante il periodo di fruttificazione.

Se pianti nuovi alberi da frutto o cespugli in primavera, rimuovere le fioriture per garantire che le piante non fruttifichino incoraggeranno le piante a concentrarsi sulla crescita delle radici durante il periodo di fruttificazione. Gli studi hanno dimostrato, tuttavia, che anche negli alberi non fruttiferi, quando le temperature del suolo iniziano a riscaldarsi, la crescita delle radici diminuisce.

Inoltre, poiché il clima più mite spesso significa terreno più secco, gli alberi piantati in primavera possono rapidamente disidratarsi e stressarsi se i proprietari non sono coscienziosi riguardo alle annaffiature regolari e profonde.

Piantagione d'autunno

L'autunno è quando alberi da frutto e cespugli di solito fanno la loro più ampia crescita delle radici. Al termine del periodo di fruttificazione, le piante rivolgono la loro attenzione alla creazione di profonde radici di ancoraggio e all'accumulo di molta energia su cui attingere durante il periodo di letargo invernale.

Quando pianti in autunno, alberi e cespugli iniziano subito a mettere radici profonde. Poiché la crescita delle radici è la loro principale preoccupazione durante questo periodo, queste piante si radicano più rapidamente rispetto a quando vengono piantate in primavera. Inoltre, in primavera, non appena il tempo inizierà a scaldarsi, ricominceranno a crescere.

Inoltre, anche se l'albero fuori terra diventa dormiente in inverno, sotto terra, gli alberi possono continuare a crescere radici finché il terreno non è ghiacciato. A seconda del clima e dei tassi di congelamento del terreno, ciò può accadere per tutto l'inverno.

Le piantagioni autunnali danno essenzialmente agli alberi e ai cespugli più tempo per mettere radici prima che si verifichi la loro naturale inclinazione alla frutta. Dà anche alle piante più tempo per stabilire robusti apparati radicali prima del periodo di stress estivo quando i suoli si riscaldano e si verifica una scarsa crescita delle radici.

Stress invernale

L'inverno può anche essere stressante sugli alberi. Tuttavia, poiché le piante sono progettate per andare in uno stato dormiente a basse temperature, lo stress invernale non è in genere così dannoso come può essere lo stress estivo.

La maggior parte dei danni invernali non è alle radici, ma piuttosto ai rami di cose come i cicli del vento e del gelo. Le piante che hanno dovuto sopportare molti stress estivi a causa del caldo intenso o della siccità sono anche più vulnerabili ai danni invernali.

Indipendentemente dal fatto che tu pianti in primavera o in autunno, alberi da frutto e cespugli hanno sempre bisogno di più cure per i primi anni dopo la semina. Tuttavia, la semina in autunno può darti un vantaggio sulla creazione delle radici e portarti alla produzione di frutta più velocemente.

Preparazione alla semina autunnale

Prima di piantare alberi da frutto e cespugli, ci sono alcune cose che devi fare per ottenere buoni risultati.

Controlla il tuo pH del suolo

Il pH del suolo è una misura di quanto sia acido o alcalino. La scala del pH da 0, 0 a 14, 0 con 7.0 è considerato un pH neutro. Ogni pianta ha un diverso grado di tolleranza del pH che determina quanto bene sarà in grado di crescere e assorbire i nutrienti in diversi tipi di terreno.

Ad esempio, i mirtilli hanno bisogno di un terreno più acido nell'intervallo 4, 5 - 5, 5. I meli hanno bisogno di un pH più vicino al neutro tra 5, 5 - 7, 0 a seconda della varietà.

Prima di piantare, determinare l'intervallo di pH preferito per gli alberi da frutto e i cespugli che si desidera coltivare. Quindi, con un semplice kit di test del suolo a casa, disponibile online o nei negozi di giardinaggio, puoi determinare il pH del terreno in pochi minuti.

Se il tuo pH rientra nell'intervallo del pH di cui le tue piante avranno bisogno per crescere bene, sei pronto per il pH e puoi passare ad altri emendamenti. Se si è fuori portata, è possibile utilizzare tali informazioni per determinare se è necessario applicare calce per aumentare il pH (rendere più alcalino) o aggiungere zolfo per abbassare il pH (acidificare).

Il kit per il test del suolo di solito ti darà consigli su quanto e che tipo di modifiche applicare. In alternativa, puoi generalmente ottenere consigli dal tuo ufficio di estensione agricolo locale.

Modifica il tuo terreno

La regolazione del pH è un primo passo fondamentale per prepararsi a piantare alberi da frutto e cespugli. Tuttavia, anche se hai il pH perfetto se il terreno è compatto o carente di nutrienti, i tuoi alberi non saranno in grado di crescere.

Molte persone scavano e modificano il terreno al momento della semina. Per ottenere i migliori risultati, preparare il terreno un paio di mesi prima di piantare consentirà agli emendamenti di farsi strada attraverso il profilo del suolo e di essere più disponibili per le piante.

Per i frutti piantati in autunno, non vuoi usare il fertilizzante. Il fertilizzante attiverà le piante per ottenere una nuova crescita massima. Quella nuova crescita non sarà indurita in tempo per l'inverno e sarà suscettibile di danni.

1. Applicare il compost

Applicare il compost è un modo più sicuro per condizionare il terreno prima di piantare. Se si dispone di terreno argilloso, per cominciare, la preparazione superiore con 3-4 pollici di compost prima della semina dovrebbe essere sufficiente.

Se hai un terreno di scarsa qualità, in particolare argilla, sabbia o terra dominante, allora considera di scavare prima la tua buca. Rendi la buca tre volte più ampia e due volte più profonda di quanto ti aspetti dalla massa della radice.

Riempi il buco nel terreno con il 50% di terra nativa e il 50% di compost. Rompi ciuffi di argilla e raccogli rocce mentre procedi. Potresti voler riempire troppo il buco di diversi pollici poiché il terreno si compatta un po 'mentre si deposita.

Dovrai scavare di nuovo il buco quando sarai pronto per piantare, ma la seconda volta sarà molto più facile. Probabilmente rimarrai stupito nel vedere quanto sono diventati integrati il ​​compost e il suolo e quanta nuova vita del suolo ha preso residenza in quella zona.

2. Mineralizza il tuo terreno

Puoi fare un test del suolo professionale per determinare con precisione quali minerali devi applicare per il tipo di alberi da frutto e cespugli che stai piantando. Il tuo ufficio agricolo locale potrebbe essere in grado di aiutarti a trovare test a basso costo.

In alternativa, puoi prendere la strada facile e applicare polvere di roccia dopo aver incorporato il compost per assicurarti che i minerali siano disponibili nel terreno. La polvere di roccia come il basalto o il granito sono fonti minerali a movimento lento che possono anche aiutare a muovere terreni poco adatti a quelli argillosi.

Applica le polveri di roccia sulla parte superiore del tuo buco riempito e lascia che scendano nel terreno in modo naturale, ad esempio con la pioggia.

3. Acqua regolarmente fino alla semina

Per vedere i benefici della preparazione del terreno un paio di mesi prima della semina, assicurati che l'area della tua pianta sia irrigata in profondità almeno una volta alla settimana.

Ordina presto i tuoi alberi e cespugli

Con la crescente popolarità della produzione alimentare nel cortile, molti dei rivenditori più affidabili di alberi da frutta e cespugli di qualità esauriscono le scorte prima della fine della stagione di semina. Inizia subito a studiare varietà e idoneità per il tuo clima e suolo.

Una volta prese le tue decisioni, preordina per assicurarti di ottenere le varietà vegetali che desideri. Inoltre, si noti che gli alberi piantati in primavera vengono spesso spediti inattivi (senza foglie) con radici nude che riducono i costi di spedizione.

Le piante autunnali vengono generalmente spedite vive, in container. Pertanto, i costi di spedizione potrebbero essere più elevati. Se puoi acquistare direttamente dai distributori locali nella tua zona, puoi risparmiare sui costi di spedizione e i tuoi impianti saranno già più adattati alle tue condizioni di crescita, il che può migliorare le tue possibilità di successo.

Suggerimenti per la semina autunnale

Quando la caduta rotola e le tue piante vengono consegnate o le raccogli, ci sono alcune altre cose che dovresti considerare di fare per dare alle tue piante il miglior inizio.

1. Diritto di impianto

Pianta alberi alla stessa profondità in cui sono stati piantati quando li hai ricevuti. Se pianti l'albero più in profondità di quanto non stesse crescendo nel vaso, è più probabile che sia stentato o soggetto al marciume radicale.

Diffondere le radici in un cerchio e strato nel terreno. Assicurati che le piante abbiano un terreno di buona qualità attorno alle radici e che abbiano più terreno in cui espandersi.

Non compattare il terreno dopo la semina. Invece, picchettare gli alberi e fissarli al palo per tenerli in posizione fino a quando le loro radici non si stabiliscono.

2. Utilizzare Inoculante micorrizico

C'è stata una ricerca piuttosto sorprendente sui benefici dei funghi sulla salute di alberi da frutto e cespugli. Si ritiene che i funghi aiutino le piante ad assorbire sostanze nutritive, combattere le malattie e allontanare i parassiti. Inoltre facilitano la crescita delle radici e incoraggiano le piante più sane.

Aggiungendo un emendamento chiamato inoculante micorrizico quando pianti alberi e cespugli, ti assicuri che quei funghi siano presenti nel terreno e possano iniziare subito il loro buon lavoro. Questo generalmente si presenta come una polvere e viene applicato quando si pianta.

Assicurati di ottenere un inoculante micorrizico preparato per l'uso con alberi da frutta e cespugli.

3. Acqua profondamente

Il trapianto è stressante su alberi e arbusti anche se li stai aggiornando in una casa migliore. Innaffiando intensamente subito dopo la semina, si attiva l'inoculante micorrizico attraverso il contatto con le radici. Inoltre rendi prontamente disponibili le sostanze nutritive nel terreno per le piante.

L'irrigazione profonda è un po 'come aiutare le piante a muoversi più velocemente. Assicurati di farlo settimanalmente anche dopo che le piante sono inattive se non hai abbastanza pioggia.

4. Pacciamatura appropriata

Applicare 3-4 pollici di pacciame per proteggere il terreno e le radici dopo la semina. Alberi da frutto e cespugli che crescono in livelli di pH del suolo superiori a 5, 5 beneficiano di alcuni pollici di pacciame di legno duro. Le piante che funzionano bene in terreni più acidi come i mirtilli risponderanno bene alle foglie di quercia pacciamata, alla corteccia di pino o agli aghi di pino.

Non pacciare mai direttamente intorno alla base dei tuoi alberi da frutto. Questo è un invito per parassiti. Inoltre, negli alberi innestati, il portinnesto può superare la varietà innestata. Lasciare alcuni pollici aperti per il flusso d'aria direttamente attorno alla base dell'albero.

5. Proteggi le tue piante

La maggior parte delle piante da frutto non sono solo deliziose per noi, ma per cervi, arvicole, topi e altro. La protezione degli alberi giovani con gabbie e collari tronco è importante per la creazione di radici sane.

Pianifica la tua routine di cura

Anche con un ottimo inizio, le piante hanno ancora bisogno di cure di routine per una buona produzione di frutta. Sfortunatamente, ci sono molte malattie e parassiti persistenti che rendono difficile la crescita dei frutti. Anche le varietà resistenti hanno bisogno di protezione in alcune aree.

Se inizi la tua ricerca sulle esigenze di cura specifiche per le piante che hai scelto dopo la semina, sarai pronto per iniziare a prenderle cura nel nuovo anno. La cura della frutta richiede generalmente la fecondazione pre-stagionale per favorire la produzione di foglie e frutti.

Frutti come mele, pere, pesche e altro hanno bisogno di spray dormienti come rame e zolfo per proteggersi da alcune malattie fungine come il marciume bruno nelle pesche. Avranno anche bisogno di un regime di spray durante i periodi di fioritura e fruttificazione.

Conclusione

Coltivare alberi da frutto e cespugli sani richiede un po 'di lavoro. Tuttavia, i premi di frutta fresca e fatta in casa per gli anni a venire rendono tutto degno di nota. Inizia subito i tuoi preparativi per piantare alberi da frutto in autunno in modo da poter raccogliere i frutti di ciò che semini in un paio d'anni!