Come pulire il pollaio e correre: 9 consigli per farlo bene

"Un posto per ogni cosa e ogni cosa al suo posto." - Sconosciuto

Questo suona familiare? È una citazione che dice che tutto dovrebbe avere un posto dove essere riposto e quando non in uso dovrebbe essere restituito in quel posto.

Credi in questo tipo di pulizia? Bene, se è così, allora questa sarà una buona lettura per te. Se hai delle galline, allora sarai curioso di sapere come pulire la gabbia, ne sono sicuro.

Ora, se ti sembra buon senso, fantastico! Ma mantenere pulito il pollaio dei tuoi uccelli è di grande importanza se vuoi un gregge sano e molte uova.

Ecco come pulisci la gabbia dei tuoi polli:

1. Un posto pulito dove posare

Foto di Only In Bridgeport

Alle mie galline piace posare proprio come la maggior parte delle altre galline. Ma la cosa da ricordare è che un pollo che dorme è un pollo che fa la cacca.

Quindi non dovrebbe essere una grande sorpresa per nessuno che le barre di roost diventino davvero cattive. E con ciò vorrei presentarti il ​​mio strumento di pulizia preferito: una zappa da giardino.

Sì, una zappa da giardino. Funziona a meraviglia. Sono in grado di raschiare tutto pulito e non devo diventare brutto nel processo. Lo faccio semplicemente facendo scorrere ripetutamente la zappa da giardino sopra le barre di appoggio finché non riesco a liberare tutta la cacca dalla barra di appoggio.

Se necessario, è possibile spruzzare le barre di appoggio con un tubo dell'acqua. A seconda di quanto siano cattivi, spesso prenderò una spugna imbevuta di aceto bianco e li farò passare anche sopra le sbarre. Questo aiuta a disinfettare e scoraggiare i bug.

2. Un posto pulito dove posare

Foto di byexample.net

Ricordi quanto è bello andare a letto quando ci metti le lenzuola pulite? Adoro quella sensazione.

Bene, anche i tuoi polli. Infatti, se le loro cassette di nidificazione non sono pulite, possono effettivamente dissuaderle dalla posa.

Quindi, se vuoi aumentare la tua produzione di uova, assicurati di pulire regolarmente le cassette di nidificazione delle galline. Nel fare questo, di nuovo, uso la mia fidata zappa da giardino. Tiro fuori tutta la biancheria da letto e la raccolgo per terra.

La cosa grandiosa è che non ci vuole molto tempo. Quindi rimetto del materiale fresco nelle loro cassette di nidificazione.

Ora puoi usare molti materiali diversi. Di solito uso: carta tagliuzzata, fieno, paglia o pacciame. Molte persone usano trucioli di pino cedro e va bene. Non perché mi piace usare ciò che ho a portata di mano.

Dopo questo, sei pronto per passare alla prossima area della gabbia.

3. Un posto pulito dove camminare

Quanto è grave quando l'interno della tua casa ha un pavimento sporco? Credetemi, pulisco i miei pavimenti ogni giorno (alcune volte più volte al giorno) ma con 3 ragazzi mi sembra sempre di avere della sporcizia in casa in attesa di spazzare di nuovo il giorno successivo.

Bene, è lo stesso con il tuo pollaio. La differenza è che i polli fanno la cacca dappertutto. Letteralmente!

Quindi il modo in cui pulisci il pavimento dipenderà dal tuo metodo. Uso il metodo dei rifiuti profondi. Questo in sostanza mi dice di aggiungere più materiale al pavimento della coop in modo che i rifiuti possano compostare all'interno della coop.

Poi tornerò alcune volte all'anno e lo raccoglierò come ottimo compost per il mio giardino. Se usi questo metodo, dovrai lasciare tutti i rifiuti che hai raccolto dalle barre di appoggio e dalle cassette di nidificazione nel pavimento della gabbia.

Successivamente, andrai oltre il pavimento della gabbia e livellerai tutto. Se ci sono spazi nudi o spazi particolarmente disgustosi, aggiungi un po 'più di rifiuti sul pavimento della gabbia.

Ancora una volta, uso trucioli di legno per questo. Le mie galline lo adorano perché possono grattarsi, e sono felice perché rende la mia gabbia un aspetto e un odore freschi.

Tuttavia, se hai un pavimento in cemento o qualsiasi altro tipo di pavimento nella tua gabbia, dovrai pulirlo.

Quindi inizia raccogliendo tutto il vecchio materiale o rifiuti che si trovano sul pavimento e raccoglilo. Puoi comunque usare il materiale nel cestino per il compost in modo da non sprecare nulla.

Quindi dovrai aggiungere altro materiale al pavimento della gabbia, o se hai un pavimento in cemento (o altro pavimento lavabile), dovrai pulire il pavimento.

Una volta che i tuoi pavimenti sono puliti, sei pronto per passare alle fasi finali della manutenzione della gabbia.

4. Cospargi un po 'di polvere di fata

Adoro la terra di diatomee. Le cose fanno miracoli su molte cose diverse. Può essere usato per tenere le pulci lontano dal tuo cane. Molte persone nella mia zona lo spruzzano nel loro cortile per uccidere le zecche e altre creature indesiderate.

Ma puoi anche usarlo per aiutare a tenere gli acari fuori dal pollaio ed è del tutto naturale avviare. Ecco perché lo spargo nelle cassette di nidificazione e sul pavimento della gabbia. In questo modo, quando le mie galline si spolverano, mettono DE su di loro e scoraggiano i parassiti dal arrampicarsi su di loro.

Inoltre, verme le mie galline con DE alcune volte all'anno. Fondamentalmente, quando inizi a vedere molto la cacca sulle tue uova, allora sai che è tempo di worm.

Quindi molte volte quando pulisco la loro gabbia, spargerò anche DE nel loro cibo. Quindi lo mangiano e si autoalimentano naturalmente.

Come puoi dire, l'aspersione di DE è qualcosa che ha molti benefici, è molto naturale e dovrebbe essere inclusa quando ripulisci la gabbia perché aiuta a mantenere tutto e tutti sani e in salute.

5. Un buffet pulito

Ho già detto che le galline fanno la cacca ovunque? Così ho pensato.

Bene, lo fanno! Ecco perché è importante tenere il loro cibo e l'acqua lontano dalle barre di nidificazione o dalle cassette di nidificazione perché (avete indovinato!) Faranno la cacca proprio dentro o sopra di loro.

Quindi il nostro alimentatore è appeso proprio nel mezzo della gabbia per questo motivo, quindi non possono probabilmente fare la cacca da nessuna parte.

Inoltre, il loro sistema idrico è proprio accanto ad esso. Ho intenzione di condividere un consiglio frugale sull'irrigazione dei polli. Quando abbiamo preso le galline per la prima volta abbiamo investito in questo fantastico sistema di irrigazione perché pensavamo che sarebbe stato il migliore per loro.

Ummm ... no. I polli in realtà amano ingoiare l'acqua invece di dover beccare per tirarla fuori.

Quindi, dopo aver realizzato questo, abbiamo lanciato il sistema di irrigazione fantasia e messo un secchio al suo posto. È un secchio più piccolo in modo che i polli possano bere da esso, ma sono così felici perché possono facilmente infilarci la testa e gorgogliare l'acqua.

Ora, se hai un numero minore di polli, probabilmente puoi cavartela con uno dei più piccoli abbeveratoi per pollame. Abbiamo abbastanza polli che dovremmo avere molti di questi e, ad essere sinceri, sono frugale e non voglio davvero fare quell'investimento quando funziona anche un secchio.

Quindi, qualunque cosa tu usi per nutrire e innaffiare i tuoi polli, dovrai pulirli. Toglili dalla gabbia e buttali giù. In questo modo qualsiasi sporco può essere rimosso e quindi lasciato asciugare all'aria. Ciò mantiene tutto pulito e in questo modo nulla di grossolano può iniziare a crescere al loro interno.

E alla fine, è solo un altro passo per mantenere tutti in salute, che è l'obiettivo finale.

Ora, offrirò un suggerimento aggiuntivo. Quando rimetto i contenitori per cibo e acqua all'interno della gabbia e li riempio, a volte aggiungerò dell'ACV e dell'aglio alla loro acqua. Supporta il loro sistema immunitario e lo faccio soprattutto durante i mesi invernali.

6. Un posto pulito dove correre

Se i tuoi polli non sono ruspanti, molto probabilmente hanno una corsa o un pollaio di qualche tipo. Le mie galline sono autorizzate a sguazzare nel nostro cortile recintato durante l'autunno perché aiutano a ripulire i nostri letti da giardino.

Tuttavia, per il resto dell'anno devono essere montati perché coltiviamo molti articoli in letti da giardino all'interno del nostro cortile recintato. Ciò significa che hanno un cortile di pollo recintato in modo che possano ancora uscire e beccare nella propria area.

Bene, non puoi dimenticare queste aree durante la pulizia. Quindi dovrai usare un rastrello (o zappa) per livellare il materiale della lettiera che copre questi spazi. Aggiungi altro materiale se necessario.

Fondamentalmente, vuoi solo ripulire qualsiasi pasticcio che potrebbe essere in giro. Non è un lavoro duro. Deve solo essere mantenuto in modo da non diventare insalubre.

Onestamente, non devo scavare questa zona, ma alcune volte all'anno quando ho bisogno di compost. Tuttavia, se non si pratica il metodo dei rifiuti profondi, è necessario svuotarlo durante la pulizia a fini di risanamento.

7. Dai ai tuoi polli un Mani / Pedi

Quando pulisci il tuo pollo, è anche un buon momento per controllare la salute dei tuoi uccelli. Di tanto in tanto si verificano malattie nei polli. Essere proattivi può fare la differenza tra vita e morte per il tuo gregge.

Quindi, quando ripulisci la gabbia, prova a ricordare di controllare i loro piedi per il calabrone e guarda la salute eccessiva di ogni uccello. In questo modo se uno di loro sta respirando in modo strano o ha altre anomalie, non dovrebbe durare a lungo senza che te ne accorga.

Come puoi vedere, questo passaggio è piuttosto semplice. Non dovrebbe volerci molto tempo, ma potrebbe fare la differenza tra avere un gregge produttivo sano o un gregge malaticcio.

8. Mend the Broken Places

Di tanto in tanto i coops devono essere riparati. È importante mantenerli ben mantenuti per la sicurezza del tuo gregge.

Quindi, quando si pulisce, prestare attenzione se ci sono aree danneggiate. In tal caso, risolvilo. La maggior parte delle riparazioni in un pollaio non richiede più di pochi minuti (a meno che non sia qualcosa di importante).

Una delle riparazioni più comuni che vedo nella nostra gabbia è che il filo del pollo si sta allentando e sta iniziando ad abbassarsi. Qualche colpo con una cucitrice a schiaffi e siamo di nuovo in affari.

Quindi tieni d'occhio tutte le riparazioni che devono essere fatte e prova a farle mentre stai pulendo la gabbia in modo da non dimenticartene.

9. Quanto spesso pulisco

foto di cento dollari al mese

Bene, tutti questi consigli sono fantastici e tutti, ma quanto spesso dovresti effettivamente fare questi passaggi? Per me, pulisco i miei uccelli una volta alla settimana e lo faccio tra una pulizia e l'altro a giorni alterni.

Il motivo è perché i miei uccelli sono molto esigenti. Immagino di averli viziati. Abbiamo un sacco di spazio per riposare, ma per qualsiasi motivo, alcuni uccelli vogliono dormire in cassette di nidificazione.

E ricordi come ho detto che un uccello che dorme è un uccello che fa la cacca? Bene, puoi immaginare che le mie cassette di nidificazione diventino piuttosto disgustose.

Quindi li pulisco quasi ogni giorno. Poi pulisco tutto alla grande ogni lunedì mattina. Se lo faccio su base settimanale (e mi muovo rapidamente) non ci vogliono più di 15 minuti circa dall'inizio alla fine. Stare al passo con le cose ti fa davvero risparmiare tempo nel lungo periodo.

Bene, ci sono i miei 9 consigli per tenere un pollaio pulito. Spero che li troverai utili e che ti aiuteranno a mantenere un gregge sano.

Ma mi piacerebbe sentire i tuoi pensieri. Quanto spesso pulisci il pollaio? Usi qualcosa di particolare per pulirlo? Avete ulteriori passaggi per mantenere una gabbia pulita e sana?