Come catturare uno sciame e ottenere le api da miele gratis

Se acquisti un articolo tramite link in questa pagina, potremmo guadagnare una commissione. Il nostro contenuto editoriale non è influenzato dalle commissioni. Leggi l'informativa completa.

Hai considerato di diventare un apicoltore?

So che molte persone adorano le api. Sono ottimi per l'impollinazione, il miele è delizioso e anche per la riproduzione e la vendita ad altri che vorrebbero diventare apicoltori.

Puoi tenerli in un paese o diventare un apicoltore urbano.

Ma la cosa principale che impedisce alle persone di tenere le api (a parte allergie e punture di api) è il costo di acquisto delle api.

Quindi oggi ti dirò come catturare uno sciame di api e ottenere le api da miele gratuitamente. Sì, puoi effettivamente diventare un apicoltore a costi molto bassi. Con questi suggerimenti, sarai sulla buona strada per diventare un apicoltore.

Metodo n. 1: insegui il tuo sciame

Esistono due metodi per catturare gli sciami. Il primo è inseguirli.

Per inseguire gli alveari, devi avere tutta l'attrezzatura pronta a cadere e funzionare in qualsiasi momento.

Di cosa hai bisogno:

  1. Abito da ape (per lo meno, avrai bisogno di una camicia larga, pantaloni larghi e un cappello con velo)
  2. Shop-Vac (o un vuoto d'api, rende tutte le api un po 'più facili.)
  3. Bee Box
  4. montatura
  5. Acqua zuccherata (in un flacone spray)

Una volta che hai la tua attrezzatura, dovrai fare pubblicità su siti come Craigslist per far capire che se qualcuno incontra uno sciame di api per non spruzzarli con pesticidi.

Invece, chiedi loro di chiamarti per rimuovere lo sciame.

Spesso è utile offrire una piccola ricompensa per coloro che individuano gli sciami. Le persone hanno maggiori probabilità di fare lo sforzo di chiamarti se c'è qualcosa che addolcirà l'accordo per loro.

Quando qualcuno ti ha chiamato, vai dalle api e valuta la situazione.

Se sono a terra, spruzzali con acqua zuccherata in modo che diventino molto fermi e puoi buttarli nella scatola delle api e sui telai.

Puoi usare il tuo aspirapolvere opzionale per assicurarti di succhiare tutte le api.

Se non sono a terra, puoi usare un secchio con un palo telescopico. Schizzi il secchio con acqua zuccherata. Quindi corri verso il punto in cui si trovano le api e scuoti fino a dove le api cadono nel secchio.

Una volta messe le api nel secchio, puoi lasciarle lì o scuoterle in una scatola di api.

La parte più importante di questo è assicurarsi di ottenere la regina. Se lo fai, allora le tue api dovrebbero rimbalzare indietro e prosperare abbastanza facilmente.

Tuttavia, se per caso non ottieni la regina, assicurati di sostituirla il prima possibile.

Ecco come si cattura uno sciame ...

Se stai pensando, "Inseguire le api suona un po 'troppo per me". Non ti preoccupare. Ho un'altra opzione che potrebbe essere perfetta per te.

Metodo n. 2: lascia che lo sciame venga da te

Il nostro primo anno in cui abbiamo tenuto le api, io e mio marito abbiamo inseguito le nostre api. Abbiamo fatto cose folli come tagliare le api dagli alberi o farle uscire da punti davvero imbarazzanti.

Dopo averlo fatto per una stagione, abbiamo rapidamente deciso che non avevamo il tempo di inseguirli.

Questo è quando abbiamo scoperto orticaria esca.

Questa è l'opzione che abbiamo usato e solo quest'anno abbiamo catturato 6 sciami. I nostri sciami ora prosperano e siamo in grado di raggiungere quasi 30 alveari.

Quindi, come si fa ad esca l'orticaria? Non è molto complicato.

Avrai bisogno:

  1. Scatole di Nuc o vecchi corpi di alveare
  2. Alcuni vecchi e nuovi telai
  3. Attrattore di sciami

Tutto quello che devi fare è posizionare un ¾ 'ingresso nella scatola nuc o nel vecchio corpo dell'alveare. Dovrai quindi inserire alcuni nuovi alveari nella scatola, ma utilizzare anche un paio di vecchi telai che contengono un vecchio pettine.

Quindi dovrai scegliere il tuo attrattore di sciami.

Puoi usare l'olio di citronella, puoi acquistare esche artificiali (come Swarm Commander), oppure puoi usare una vecchia regina, che è il miglior attrattore di sciami.

Metti la vecchia regina in alcool o whisky di mais. Quindi schiacciatela, rilascerà un feromone che attirerà uno sciame.

Ora, se scegli di usare un'esca con sciame o olio di citronella, tampona un batuffolo di cotone o un batuffolo di cotone.

Indipendentemente dal tipo di attrattore sciame che utilizzi, ti consigliamo di posizionarlo sulla parte superiore nella parte posteriore del corpo dell'alveare. In questo modo le api devono entrare fino in fondo per arrivare al profumo.

Dopo che lo sciame si è trasferito e si è abituato, si spera che diventino la loro nuova casa. In caso contrario, tieni fuori l'alveare per il prossimo sciame.

Anche la posizione in cui si posizionano le scatole di sciame è importante. Abbiamo la fortuna di metterli in campo aperto. Ma ovunque senza molto traffico è una buona opzione.

Cosa puoi fare con uno sciame?

Ci sono più cose che puoi fare con uno sciame.

La prima opzione è tenerli come le tue api.

Dovrai segnare la regina (con questo segnalino) e mettere un separatore di regina all'esterno dell'alveare per alcune settimane per assicurarti che non se ne vada una volta catturate le api.

Questo è un ottimo modo per far partire il maggior numero possibile di alveari senza sostenere molte spese.

Ma cosa succede se catturi un sacco di api e non vuoi tenerle tutte?

Nessun problema. Puoi conservare quello che vuoi e vendere il resto. Sì, puoi venderli abbastanza facilmente. Molte persone sono sempre alla ricerca di api e, purtroppo, la domanda è superiore all'offerta.

Alcune persone affittano anche le loro api per l'impollinazione. Gli agricoltori pagheranno una tassa per mettere alcune delle tue api sulla loro terra per aiutare le loro colture.

E quando tutto il resto fallisce, puoi sempre tenerli in giro per il miele che produrranno per quella stagione, ma non fare nulla di speciale per tenerli.

Dagli semplicemente una casa mentre la vogliono, in pratica.

In tutte queste opzioni, le tue api libere ti aiuteranno rapidamente a creare un reddito che ti aiuterà a coprire qualsiasi spesa minore accumulata nel processo di cattura.

Ho preso il mio sciame, ora come posso tenerli?

Quindi sei uscito e hai uno sciame. Sono stati nell'alveare per alcuni giorni e ti senti sicuro di aver reso questo vecchio corpo alveare la loro nuova casa.

Cosa farai ora?

Bene, inizi lasciandoli essere. Dopo circa una settimana, sarà il momento di indossare la tua ape e passare attraverso la scatola. Identifica e segna la regina. Puoi segnare la regina con un segnalino regina.

Dopo averla contrassegnata e pronta per andare, dovrai quindi assicurarti che stia posando la covata e controllare per vedere quanto spazio ha lasciato sui telai che le hai dato nell'alveare esca.

Molto probabilmente sarà tempo di trasferirla nell'alveare permanente. Puoi scegliere di scegliere una configurazione hive a 8 o 10 frame.

Dai un'occhiata a questo post per imparare a costruire un alveare fai-da-te:

Quando li mettete nell'alveare, darete loro un forte scuotimento come avete fatto quando li avete catturati in origine. Da quel momento in poi dovrai solo esaminarli settimanalmente e assicurarti che la regina abbia ancora molto spazio per la posa in modo che non sciamino di nuovo.

Leggi questo articolo per imparare come eseguire una divisione sciame.

Quando il cibo non è in fiore, sarà importante nutrire le tue api in parti uguali di zucchero e acqua. Devi farlo solo all'inizio della primavera, nel tardo autunno e durante l'inverno. In inverno, ti consigliamo di aggiungere anche un pezzo di fondente per aiutare a trattenerli dalla fame durante i lunghi mesi invernali.

Ecco come catturare le api libere e diventare un apicoltore senza ingenti investimenti finanziari.