Come preparare i fagioli verdi in 6 semplici passaggi

Se acquisti un articolo tramite link in questa pagina, potremmo guadagnare una commissione. Il nostro contenuto editoriale non è influenzato dalle commissioni. Leggi l'informativa completa.

Coltivare un orto è ottimo per gli ortaggi freschi durante l'estate.

Tuttavia, molte persone non ne considerano i benefici durante i mesi invernali. L'eccesso del tuo giardino estivo può essere conservato per l'uso invernale. Una delle verdure più semplici che puoi conservare sono i fagiolini. Sono facili da coltivare e hanno un ottimo sapore in quelle zuppe invernali.

Imparare tutto sull'inscatolamento dei fagiolini è un compito facile con grandi ricompense.

1. Scegli i tuoi fagiolini freschi

Saprai che un fagiolo verde è pronto per essere raccolto quando il fagiolo è lungo circa due o tre pollici. Ad alcune persone piace aspettare fino a quando i fagioli all'interno del pod si sono riempiti.

Ad altri piace raccogliere i fagioli piatti. È davvero una preferenza personale.

Tirerai i fagioli direttamente dalla pianta fino a quando non si staccano. Non vuoi danneggiare la pianta o aprire il fagiolo nel processo.

Fai solo attenzione le prime volte a estrarli dalla pianta fino a quando non riesci a farli scattare.

2. Stringi e spezza i fagioli

A meno che tu non pianti determinate razze di fagioli che non abbiano stringhe, come i fagioli Bush, dovrai metterle a filo. Puoi leggere tutte le diverse specie di fagioli nel nostro post di coltivazione di fagiolini. Lo scopo di questo è quello di evitare di avere sete sottili nei fagioli cotti.

Non hanno un cattivo sapore quanto sono fastidiosi quando si mangia. Stringerai i fagioli tirando verso il basso le sete sottili che si trovano sul lato del fagiolo fino a quando non si staccano.

Dovrai farlo su entrambi i lati del bean.

Immediatamente dopo aver messo insieme i fagiolini, i fagioli dovranno essere spezzati. Un fagiolo di dimensioni regolari può essere suddiviso in tre pezzi. Questa è una buona dimensione per adattarsi a una buona quantità in una lattina, quindi non si perde spazio. Rompi il bean bean posizionandolo tra il pollice e l'indice.

Senti dove si trova il fagiolo nel contenitore.

Posizionerai il pollice e l'indice tra i chicchi nel contenitore e li spezzerai delicatamente. Alcuni fagioli si spezzeranno in due pezzi, mentre altri saranno più grandi del normale e si spezzeranno in più di tre pezzi.

Ecco un video che dimostra come mettere insieme e spezzare un fagiolo verde:

3. Lavare, risciacquare e quindi lavare nuovamente i fagiolini

Una volta che tutti i tuoi fagioli sono stati messi insieme e tagliati in pezzi di dimensioni gestibili, riempirai il lavello della cucina con acqua fredda.

Metti tutti i fagioli in acqua.

Una volta immersi i fagioli per un minuto o due, rimboccati le maniche e inizia a lavare i fagioli. Puoi farlo rotolando delicatamente i fagioli più volte nell'acqua fredda. L'acqua dovrebbe assumere un colore marrone sporco.

Quando l'acqua inizia a sembrare sporca, scolarla e riempirla di nuovo con acqua fresca.

Una volta riempito il lavandino con acqua dolce, ricominciare a girare sopra i fagiolini fino a quando l'acqua cambia di nuovo colore. Ti consigliamo di farlo ripetutamente fino a quando l'acqua non sembra pulita.

Questo è il modo in cui saprai di aver strappato più fagioli possibile dai fagioli.

4. Fai le valigie

Una volta che i tuoi fagioli sono puliti, dovrai prepararti a metterli in barattoli. È importante usare barattoli di vetro o vecchi barattoli di maionese.

Il vetro deve essere abbastanza spesso da resistere alle pressioni. Puoi preparare i tuoi barattoli lavandoli e usando l'impostazione di sanificazione sulla lavastoviglie, oppure puoi lavarli a mano e farli bollire in acqua bollente.

In entrambi i casi, è importante bollire sempre le palpebre e gli anelli in acqua bollente prima dell'uso.

Dopo che i vasetti sono stati lavati e pronti per l'uso, metti un cucchiaino di sale in ogni barattolo da un litro.

Non è necessario utilizzare vasetti di quart. Dipende da quale dose media è per te o la tua famiglia durante un pasto. Nelle famiglie più piccole, potresti voler usare le pinte. Se hai una famiglia più grande, sarebbe saggio usare barattoli di quart o anche barattoli di vetro da mezzo gallone.

Dovrai regolare le quantità di sale in scatola in base al barattolo delle dimensioni che decidi di utilizzare.

Dopo che i vasetti sono completamente preparati, inizia a imballarli con i fagiolini lavati. Vuoi imballare strettamente i fagiolini per non sprecare spazio.

Metti i vasetti fino al collo.

Quindi metti dell'acqua bollente sopra i fagioli fino al collo. Dopo aver riempito i vasetti, metti un coltello da burro lungo il lato del barattolo per alleviare eventuali bolle d'aria.

Quindi posizionare un coperchio igienizzato e fresco in un anello e posizionarlo saldamente sul barattolo. Sei pronto per il canner!

5. La pressione dei tuoi fagioli verdi

Quando tutti i barattoli hanno i coperchi sono pronti per il contenitore. I fagioli verdi devono essere conservati sotto pressione perché sono alimenti a bassa acidità. L'inscatolamento della pressione aiuta a limitare il rischio di botulismo.

Il bagnomaria non ha lo stesso effetto e, pertanto, non è sicuro per l'inscatolamento dei fagiolini. È importante seguire tutte le istruzioni per il tuo contenitore di pressione specifico.

I fagiolini in lattina possono essere pericolosi se i cannoni non vengono maneggiati correttamente.

Metti tutti i vasetti nel contenitore. Quindi aggiungere tre litri d'acqua.

Posizionare il coperchio sul contenitore e bloccarlo. Sarà necessario aggiungere il peso di dieci chili per la pressione. Una volta accesa la stufa, il contenitore inizierà ad aumentare di pressione. Una volta che la pressione è aumentata completamente sul contenitore, inizierai a cronometrare i fagiolini. Ci vogliono 20 minuti di inscatolamento per pinte e 25 minuti di inscatolamento per quarti.

Dopo che il tempo è scaduto, spegnere la stufa e attendere che la pressione scenda completamente. Non rimuovere il coperchio del contenitore fino a quando la pressione non è completamente diminuita. (Questo è davvero importante!)

6. Rimuovere i vasetti da Canner e attendere

Dopo che i barattoli sono stati inscatolati a pressione, rimuoverli con cura dal contenitore. Li rimuovi con un asciugamano e un barattolo per evitare di bruciarti.

Posiziona un asciugamano grande e spesso sul bancone che userai per posizionare i vasetti caldi. Metti i vasetti caldi sull'asciugamano. Usando lo stesso asciugamano che hai usato per rimuovere i vasetti caldi dalla lattina, assicurati di stringere ogni coperchio.

Quindi aspetti ventiquattro ore.

Durante il periodo di attesa di 24 ore, dovresti sentire dei "ping" che ti informano che i tuoi vasetti stanno sigillando. Tuttavia, alla fine del periodo di ventiquattro ore, dovresti passare il dito sopra i barattoli per assicurarti che il pulsante al centro del coperchio sia sceso.

Se il pulsante è ancora sollevato al centro, dovrai rimuovere il coperchio dall'anello e rielaborare il barattolo.

Avere prodotti freschi in scatola sullo scaffale crea una sensazione abbastanza compiuta. Sei riuscito a salvare qualcosa di una stagione da usare per un'altra. Inscatolare i fagiolini può richiedere del lavoro, ma il gusto e quella sensazione di successo ne valgono la pena.