Come costruire una fattoria dei vermi a casa (e monetizzarla per profitto)

Se acquisti un articolo tramite link in questa pagina, potremmo guadagnare una commissione. Il nostro contenuto editoriale non è influenzato dalle commissioni. Leggi l'informativa completa.

Hai mai pensato di avviare una fattoria di worm?

Non ci avevo pensato fino a qualche anno fa. Mio marito ha confuso l'idea nello stesso periodo in cui abbiamo iniziato a raccogliere i vermi da pasto.

Ora, non ci siamo ancora addentrati in questo.

Tuttavia, lo sto prendendo in considerazione.

Possedere una worm farm è molto vantaggioso. Puoi venderli sia ai pescatori che ai giardinieri. Ho fatto una rapida scansione di Craigslist, e sembra che stiano andando per circa $ 5 a sterlina.

Questo non è male considerando che non ti costano praticamente nulla da raccogliere in primo luogo.

Ti danno anche un ottimo compost che è benefico per il tuo giardino, oppure puoi venderlo per aiutare a sostenere la tua fattoria.

Quindi, come si avvia una worm farm?

È semplice e richiede solo 7 passaggi.

1. Decidi la posizione

La posizione è così importante quando si allevano vermi.

Se sei come me e riesci a far crescere i vermi in casa, allora dovresti. Il motivo è a causa delle temperature costanti. I vermi possono resistere a temperature tra 40-80 ° Fahrenheit.

Non vuoi che i tuoi vermi siano esposti alla luce diretta del sole. Durante i mesi invernali, l'isolamento potrebbe aiutare a proteggere i tuoi vermi dagli elementi un po 'di più. È anche importante tenerli fuori dalla pioggia perché vuoi che i loro letti siano umidi ma non bagnati dalla pioggia.

Se hai un seminterrato, potrebbe essere un'ottima opzione per te.

2. Costruisci la casa dei sogni

Ci sono tre opzioni qui.

Opzione 1:

Acquista un cestino per il compost.

Opzione 2:

Usa un vecchio cassettone o una scatola di legno. Praticare dei fori sul fondo in modo che l'umidità fuoriesca da esso.

Opzione n. 3:

Investi in due vasche di plastica. Praticare dei fori sul fondo di uno di essi. Quindi posizionare un mattone o un piccolo vaso di fiori sottosopra nella vasca senza fori. In questo modo quando saranno impilati sarà sufficiente tenerli separati.

Ciò consente ai fluidi di drenare più facilmente. Questa è la parte più importante della crescita dei vermi. I vermi affogheranno se l'acqua non riesce a drenare correttamente.

Ecco un video che spiega come impostare una fattoria di vermi con vasche di plastica:

3. Dagli un letto comodo

Quando crei la biancheria da letto, pensa a come creare un compost perché è fondamentalmente quello che stai facendo. Puoi usare articoli come giornali tagliuzzati, cartone tagliuzzato, foglie, altri scarti di cantiere e finirlo con un paio di palline di terra.

I vermi hanno bisogno di terra come i polli hanno bisogno di sabbia.

Li aiuta a elaborare il loro cibo.

Dovrai riempire il loro cestino circa ¾ del modo pieno ma assicurati di tenerlo soffice e arioso in modo che l'aria possa circolare correttamente.

4. Trova i tuoi vermi

Il componente più importante di una worm farm di successo sono i worm, ovviamente!

Quindi dove li trovi?

E che tipo ottieni?

Bene, puoi comprare i tuoi vermi qui. Questi sono nightcrawlers europei; sono i migliori vermi da pesca. Tuttavia, puoi anche usarlo per il compostaggio, se lo desideri.

Consiglierei di capire la tua base di clienti prima di investire in un worm. A meno che, naturalmente, non si vada con i nightcrawlers europei che saranno sufficienti per entrambi.

Un ultimo suggerimento, quando decidi i tuoi vermi e sei pronto ad aggiungerli al loro cestino, assicurati di aggiungere del giornale umido su di essi per proteggerli e impedire che alcuni fuggano.

5. Nutri i tuoi vermi

Anche i vermi devono mangiare! Possono essere piccoli, ma hanno bisogno di generi alimentari. Quindi cosa puoi dar loro da mangiare e quanto li dai da mangiare?

È facile.

Stai cercando un rapporto 2: 1. Quindi per ogni due chili di vermi, avrai bisogno di un chilo di cibo.

Per quanto riguarda ciò che dovresti dar loro da mangiare, devi pensare come se stessi facendo un ottimo compost perché, in realtà, lo sei. Hai bisogno di tutto il marrone dal compostaggio.

Hai bisogno di aiuto su cose che puoi compostare? Leggi il nostro articolo su cosa compostare.

Ricorda : non vorrai compostare carne, latticini, cereali o cibi grassi. Gli scarti di cucina a base vegetale come bucce di carota, bucce di patate o bucce di mela vanno bene. Puoi anche usare gusci d'uovo macinati o persino erba tagliata per nutrire la tua fattoria di vermi.

Se hai una famiglia di 4 persone, dovresti avere un sacco di cibo per nutrire i tuoi vermi, quindi non preoccuparti neanche di quello. Tuttavia, se ti trovi in ​​un posto disperato senza cibo per loro, fai a pezzi un vecchio giornale. A loro non dispiacerà per un giorno o due mentre crei più scarti per nutrirli.

Dovrai dar loro da mangiare quotidianamente e assicurarti di posizionare tutto il loro cibo in un posto nel cestino. Verranno a prenderlo, quindi non devi preoccuparti di diffonderlo.

Quindi, in sostanza, è molto facile soddisfare le loro esigenze di "drogheria".

6. Pianifica un'espansione

I tuoi worm cresceranno rapidamente. Così rapidamente, infatti, che pochi mesi dopo probabilmente avrai bisogno di più spazio.

Non è fantastico?

Nel caso te lo stia chiedendo, la risposta è sì. È incredibile quanto poco lavoro e denaro richiedessero, ma si espandono così rapidamente. E la loro espansione equivale a più soldi per la tua tasca.

Tuttavia, quando hanno bisogno di più spazio, cosa dovresti fare?

Bene, hai tre opzioni:

Opzione n. 1: trova una scatola più grande

Puoi trovare una scatola più grande e creare un altro cestino per vermi fatto in casa con fori nella parte inferiore per un corretto drenaggio. Ci vuole un po 'di tempo, denaro o sforzi per utilizzare questa opzione. Quindi, se colpisce la tua fantasia, allora provaci.

Opzione n. 2: acquista una scatola più grande

Puoi acquistare la più grande fattoria dei vermi qui. Questa opzione può diventare un po 'più costosa in quanto gli allevamenti di vermi sono un po' più costosi di una vasca di plastica. Tuttavia, se sei qualcuno a cui piace avere qualcosa che non è solo funzionale ma anche bello da vedere, allora questa è una buona opzione per te.

Opzione n. 3: crea un'espansione all'originale

Se sei soddisfatto della configurazione del tuo worm originale, allora segui. Tutto quello che devi fare è praticare un buco nel lato della scatola. Quindi collegherai un pezzo di tubo in PVC a quel foro. Dovrai trovare un secondo cestino e praticare dei fori nella parte inferiore per renderlo identico al tuo primo set-up. Quindi collegare il tubo in PVC ad esso.

I worm alla fine si renderanno conto che la pipa è lì.

Una volta capito, strisciano attraverso di essa e nell'altra ala della loro fattoria. Questo darà loro più spazio e continueranno ad espandersi. Puoi continuare ad aggiungere le ali anche in futuro.

7. Monetizza la tua fattoria dei vermi

Quindi, ora che sai come raccogliere questi worm a scopo di lucro (se lo desideri) come guadagni con questa impresa?

Semplice.

Grazie a siti come Craigslist, Facebook e le pagine Web di vendita di iarda locale, è molto facile pubblicizzare che hai worm in vendita. È ancora meglio se sei disposto a spedire i tuoi articoli ai tuoi clienti.

Potresti anche prendere in considerazione la pubblicità sui giornali locali, la creazione di un cartello stradale e la creazione di uno stand vicino a una famosa postazione di pesca.

Se hai il pollice verde, puoi anche sollevare piantine e venderle e i tuoi vermi al mercato agricolo locale. Saresti sorpreso da quante persone vogliono i vermi per aiutare il loro giardino.

Inoltre, se decidi di vendere il compost, ne ricaveranno un oggetto aggiuntivo da pubblicizzare o da vendere al Farmer's Market.

Come puoi dire, ci sono molti modi per trasformare questa piccola idea in un business fiorente. Potresti non arricchirti, ma potrebbe diventare un'altra fonte di entrate per la tua fattoria.