Homesteading 101: che cos'è e i passaggi essenziali per iniziare

Sei stato in giro per molto tempo sul nostro blog? Se è così, siamo così felici che tu sia qui.

Ma se non lo hai fatto, potresti chiederti di cosa tratta questo blog. Che cos'è la fattoria? Perché è una cosa così "alla moda" in questi giorni?

E chi può effettivamente la fattoria?

Beh, non sono un genio. Ma sono una signora che è padrona di casa, che ha una solida opinione su cosa sia la fattoria e su come praticamente chiunque può farlo.

Quindi vieni e impara cosa significa davvero essere un padrone di casa!

Che cos'è la fattoria?

via seguendo il pangrattato

Secondo il dizionario Dictionary.com la casa è "qualsiasi abitazione con la sua terra e gli edifici in cui una famiglia fa la sua casa".

Sembra abbastanza semplice, eh?

Bene, in realtà, quando la maggior parte delle persone usa il termine "fattoria" nei tempi di oggi si riferiscono a una casa in cui le persone stanno cercando di essere autosufficienti.

Ma mi piace combinare entrambe queste definizioni quando penso alla fattoria. Prima di tutto (secondo me) una fattoria deve essere una casa. Non ha senso provare a fare una fattoria se è un posto in cui si teme.

In poche parole, odierai ciò che stai facendo perché stai sognando di essere altrove.

Ora, questo non significa che non puoi iniziare una fattoria più piccola con un sogno di una più grande, un giorno. Ma la proprietà della casa riguarda l'atteggiamento, quindi devi avere un atteggiamento di gratitudine quando inizi una fattoria, altrimenti cadrà.

La seconda parte della fattoria è un luogo in cui una famiglia vive e lavora insieme. La fattoria non sarà uguale per tutti. Alcune persone vogliono essere totalmente fuori rete e fare le proprie cose in ogni modo, mentre altre vogliono davvero risparmiare un po 'di soldi coltivando un giardino e preservando un po' del loro cibo.

La realtà è che la casa può essere più cose diverse per più persone diverse. Ma alla fine, se hai una casa che si sente come a casa (almeno per ora), e hai un obiettivo a cui tu (o la tua famiglia) stai lavorando per essere un po 'più autosufficiente e un po' meno dipendente da società, allora tu, amico mio, hai una fattoria ... almeno nel mio libro!

4 diversi tipi di fattoria

Esistono molti diversi tipi di proprietà. Potresti avere

  • una casa indipendente,
  • una fattoria più piccola,
  • una fattoria urbana, o
  • una grande fattoria più tradizionale.

Cominciamo a discutere di come potrebbe apparire ciascuna di queste case:

Appartamento Homesteading

tramite UTEKI

Questo potrebbe farti ridere quando immagini come appare una fattoria tradizionale con molta terra e animali. Quindi lo traduci in un appartamento.

Ma ricorda, la casa è sempre una questione di autosufficienza. A volte le persone vogliono mantenere il loro stile di vita moderno, ma cercano di essere un po 'più intelligenti sulle cose mentre lo fanno.

Quindi, se consideri di diventare un proprietario di appartamento, alcune cose che potresti fare sono:

1. Coltiva un giardino contenitore

Sì, puoi ancora coltivare alcune delle tue piante in un appartamento. Quello che dovrai fare invece di coltivare il terreno (poiché la maggior parte degli appartamenti non ha questa opzione) è piantare qualsiasi frutta e verdura desideri coltivare in contenitori.

Quindi puoi metterli sul tuo balcone e consentire loro di produrre. Potresti anche arrivare a mettere una piccola serra sul tuo balcone in modo da poter far crescere le cose più a lungo durante l'anno.

2. Allevare piccoli animali

Potresti pensare che io sia pazzo, ma ascoltami solo per un secondo. Puoi allevare 2 galline se hai il via libera dal padrone di casa e abbastanza spazio sul tuo balcone. Molte persone in realtà allevano polli nelle aree degli appartamenti perché sono un ottimo modo per acquisire uova fresche, ma non hanno bisogno di un sacco di spazio.

Inoltre, potresti provare a allevare un paio di conigli. Non hanno nemmeno bisogno di molto spazio e potrebbero aiutarti a produrre molta carne per te ogni anno.

3. Conserva il tuo cibo

Che tu coltivi o meno il tuo cibo, puoi comunque conservare il tuo cibo. Se coltivi un giardino contenitore, puoi facilmente conservare il tuo raccolto attraverso pratiche conservative o di congelamento.

Tuttavia, diciamo che non puoi coltivare il tuo cibo. Puoi ancora andare da un negozio di alimentari locale. Quando il cibo è in vendita, fai scorta e conservalo da solo.

Inoltre, ci sono stati alcuni anni in cui ho lottato con alcune colture. Vado a stand di prodotti locali o fattorie locali e acquisto i raccolti da loro in modo molto economico e li posso. In questo modo la mia famiglia ha ancora ciò di cui ha bisogno, e per questo non devo dipendere dal negozio di alimentari.

4. Coltiva un orto

I giardini di erbe occupano pochissimo spazio. Possono essere sollevati nella finestra della cucina per quella materia.

Quindi se hai un balcone o un posto soleggiato nel tuo appartamento, potresti potenzialmente coltivare erbe fresche che ti avvicinano di più all'autosufficienza.

5. Partecipa a un orto comunitario

Sono cresciuto in città e non è sempre facile coltivare il tuo giardino. Il motivo è perché non sempre si dispone di spazio adeguato per i contenitori, per non parlare del fatto che hanno effettivamente terra.

Ma molte comunità stanno crescendo orti comunitari. Puoi partecipare a questo giardino, contribuire a finanziarlo e partecipare anche al raccolto.

6. Prepara il maggior numero possibile di punti dispensa

Quando ho iniziato la mia strada verso la fattoria, non mi rendevo conto che era proprio quello che stavo facendo. Pensavo di essere solo parsimonioso e cercare di risparmiare. Creare i miei punti metallici per la dispensa è stato uno dei primi passi che ho fatto.

Quindi, se vivi in ​​un appartamento, puoi farlo anche tu. Invece di acquistare cibi pronti, preparali da soli. Ho acquistato zucchero e farina sfusi.

Poi avrei preparato le mie miscele di pancake, miscele di biscotti, ecc. Ho preparato il mio burro, il latte e la panna acida. Fondamentalmente, qualsiasi cosa potessi fare, l'ho fatto.

7. Cucinare da zero

Questo è stato un altro dei miei primi passi verso la fattoria. Ho smesso di acquistare cibi pronti. Quindi ho dovuto cucinare da zero. Era meno costoso, di solito più sano, e aveva anche un sapore molto migliore.

Quindi, se ti trovi in ​​un appartamento, cucinare da zero in realtà non richiede molto tempo ed è qualcosa che chiunque può fare indipendentemente dalla quantità di spazio a loro disposizione.

Grande e piccola scala

via Off the Grid News

Questi sono quelli che considereresti tipici casali. La maggior parte di queste fattorie esiste in più zone rurali e i proprietari hanno più di 2 ettari per trasformarsi nella loro fattoria perfetta.

Ora, attualmente vivo in una fattoria su piccola scala. Abbiamo due acri e lo utilizziamo per coltivare un grande giardino, un frutteto, una macchia di bacche, viti, 2 serre, allevare api, allevare conigli, allevare polli e anatre e capre. E ci resta ancora spazio.

L'unico aspetto negativo della fattoria su piccola scala è che devi acquistare parte del cibo di cui i tuoi animali hanno bisogno nei mesi più freddi. Ad esempio, non ho abbastanza spazio per far crescere tutto il fieno di cui abbiamo bisogno. Se la spinta fosse arrivata, avrei potuto liberare gli animali durante l'inverno e rosicchiarmi l'erba.

Ma per comodità, compro fieno da agricoltori locali.

Tuttavia, se vivi in ​​una fattoria più grande, potresti essere autosufficiente (come lo sono attualmente) ma potresti anche avere abbastanza spazio per fornire tutto il cibo per i tuoi animali. La nostra casa è attualmente sul mercato perché stiamo cercando di trasferirci in una fattoria su larga scala per questo motivo esatto.

Anche i proprietari di case su larga scala hanno talvolta anche il grande bestiame. Come le mucche per il loro latte invece di quello che faccio su scala minore, ovvero allevare capre per il nostro latte.

Quindi questi sono i luoghi in cui l'autosufficienza può essere raggiunta senza problemi a causa della quantità di terra e risorse disponibili.

Urban Homesteading

tramite Ecowatch

La proprietà urbana è ciò che mi ha portato alla proprietà. Quando cercavo tutti i modi per risparmiare denaro, mio ​​marito continuava a mostrarmi video su YouTube di tutte queste persone autosufficienti che vivono in suddivisioni.

Questo è quando mi ha colpito. Se riescono a coltivare tutto il loro cibo su un ¼ di acro, perché non posso fare lo stesso su 2 acri?

Così abbiamo fatto. Ed è esattamente ciò che fa un padrone di casa urbano. Hanno giardini più piccoli per nutrire le loro famiglie, un piccolo stormo di galline per uova fresche, alcune anatre per lo stesso motivo e, a seconda delle normative HOA, alcuni possono persino cavarsela con piccoli animali come conigli e capre.

Come puoi dire, la casa è davvero uno stato d'animo. Non importa dove vivi. Se desideri essere libero dal modo di pensare del consumismo (anche solo un po ') puoi trovare un modo per farlo.

Come Homestead proprio dove sei

Ho menzionato sopra come varia ogni tipo di proprietà. Spero che tu possa vederti in una di queste categorie a seconda di dove vivi adesso.

Ma se sei interessato a diventare un padrone di casa, devi pensare fuori dagli schemi. Inizia a farti domande come: potrei risparmiare denaro sul cibo? Se é cosi, come?

Potrei coltivare cibo? Se é cosi, come? Potrei allevare un animale dove sono? Se é cosi, come?

E ogni articolo o servizio che acquisti, inizi a chiederti, posso farlo da solo? Se é cosi, come?

Dovrai decidere che vuoi farlo da solo, ma si spera che le conoscenze acquisite e il denaro risparmiato saranno sufficienti a spingerti in quella mentalità.

Passaggi di base per avviare una piccola fattoria

Quindi hai letto l'articolo e pensi di poter fare la fattoria (in qualche modo). E adesso?

Bene, sviluppi un piano di gioco. Dopo esserti posto tutte le domande sulle cose che potresti imparare a fare, sulle piante che potresti coltivare, sugli animali che potresti allevare, ecc., Devi elencarle in base al livello di priorità.

Una volta che hai un elenco di cose che vorresti realizzare, inizia a cancellare le cose dall'elenco. Non esagerare o ti esaurirai ... rapidamente.

Tuttavia, puoi fare un passo alla volta. Sarai sorpreso dalla rapidità con cui tutto può riunirsi.

Quindi quando senti di avere il primo passo in basso, passa al passaggio successivo. Non sentirti frustrato se le cose non vanno nel modo giusto come avevi pianificato. Fa tutto parte della curva di apprendimento.

Ma acquisire conoscenza lungo la strada vale tutti gli errori commessi.

Secondo me, inizierei con la crescita di qualcosa. Una volta che hai imparato a coltivare una pianta, puoi concentrarti sulla conservazione di quel raccolto. Lascerei gli animali fino a poco dopo, perché se uccidi una pianta nelle fasi iniziali, non fa male come uccidere accidentalmente un animale a causa della curva di apprendimento.

Assicurati di controllare il nostro blog per eventuali suggerimenti di cui potresti aver bisogno durante il viaggio. Ti copriamo dalle cose in crescita, dalla conservazione del cibo, dalla costruzione di strutture animali, dalla nutrizione dei tuoi animali, dal risparmio di denaro e anche quando decidi di migliorare la tua fattoria.

Ora che hai un'idea migliore di cosa sia la fattoria, spero che prenderai in considerazione l'idea di saltarci a bordo in un modo o nell'altro. Adoro la fattoria perché anche se è un duro lavoro, impari così tanto. Non puoi dare un prezzo alla conoscenza o alla saggezza nel mio libro.

Ma voglio sentire i tuoi pensieri. Cos'è per te la dimora? In quale categoria di casa sei in questo momento? C'è un altro tipo di fattoria là fuori non menzionato in questo articolo?

Adoriamo sentirvi tutti, quindi per favore lasciaci i tuoi commenti nello spazio sottostante.