Home Canning Safety: 7 consigli essenziali per disinfettare le tue apparecchiature

Se acquisti un articolo tramite link in questa pagina, potremmo guadagnare una commissione. Il nostro contenuto editoriale non è influenzato dalle commissioni. Leggi l'informativa completa.

Quando ho iniziato a inscatolare, mi hanno insegnato a sterilizzare i vasetti, i coperchi e gli anelli perché tutto deve essere disinfettato prima che tu ci inserisca del cibo. Anni dopo, ho imparato che in realtà non dobbiamo fare tutti i passaggi sopra indicati per tutte le situazioni, e in realtà ci sono alcune altre cose da fare per poter tranquillamente alimentare il cibo a casa.

Questo è ciò che condivideremo con te oggi, i passaggi su come disinfettare i tuoi vasetti per istanze specifiche.

Come bonus, questi suggerimenti renderanno il tuo processo di inscatolamento un po 'più agevole rimuovendo i passaggi extra senza sacrificare la qualità e la sicurezza.

Ecco cosa devi sapere per disinfettare i tuoi barattoli:

1. Lavare i vasetti

La maggior parte di noi che può mangiare anno dopo anno usa sempre gli stessi vasetti. Se sei come me, molto probabilmente hai una mensola nascosta da qualche parte nella tua casa dove i barattoli si riposano una volta che sono stati svuotati e puliti.

Quando li tirerai fuori l'anno successivo, avranno polvere su di loro e forse anche una ragnatela o due. Per questi motivi, è importante lavare i vasetti prima di usarli.

Per lavare il tuo barattolo, mettilo in lavastoviglie e lascialo fare il lavoro sporco, oppure puoi mettere i vasetti in acqua calda e sapone e lavarli a mano. Semplice come quella.

Se lavi a mano, assicurati di risciacquarli e asciugarli accuratamente. Non fa male gettare i tuoi anelli nella lavastoviglie o nel lavandino per dare loro anche un lavaggio accurato.

2. Devo sterilizzare tutto?

La risposta a questa domanda è sì e no. Se stai elaborando i vasetti in un contenitore di acqua bollente per più di 10 minuti o se stai conservando la pressione in barattoli, .

Tuttavia, quando si eseguono marmellate e gelatine, il tempo di elaborazione è di circa cinque minuti, il che non è abbastanza lungo per essere considerati sterili.

Pertanto, è una buona idea proseguire con il processo di sterilizzazione.

Non è necessario sterilizzare palpebre e anelli. e gli anelli non devono essere sterilizzati perché non entrano in contatto con il cibo all'interno del barattolo.

3. Come sterilizzare i vasetti in un Canner

Inizia il processo posizionando i vasetti nel contenitore. Versare acqua calda sopra i barattoli fino a quando non sono completamente immersi e avere un pollice di acqua sulla parte superiore di ogni vaso.

Accendi la stufa e porta l'acqua a ebollizione. Lasciare bollire i vasetti in acqua per 10-16 minuti. Il tempo dipenderà dal tuo livello di elevazione. Quando il tempo è scaduto, spegni la stufa e lascia che i barattoli siedano nell'acqua fino a quando non sei pronto a riempirli.

Assicurati di rimuoverli usando i grabber perché saranno estremamente caldi al tatto.

4. Come sterilizzare i vasetti nel forno

La sterilizzazione dei vasetti nel forno è un altro metodo semplice. Preriscalda il forno a 225 ° Fahrenheit (110º Celsius). Metti i vasetti in una padella profonda come una teglia o un altro piatto profondo sicuro per la cottura.

Metti la padella nel forno e lasciala cuocere per 20 minuti. Quando il tempo è scaduto, spegni il forno e lascia che i vasetti rimangano nel forno fino a quando non sei pronto per riempirli.

Assicurati di usare guanti da forno quando maneggi i barattoli perché saranno caldi.

5. Come sterilizzare i vasetti in lavastoviglie

Questo è forse il modo più semplice per sterilizzare i barattoli. Se si dispone di una lavastoviglie con impostazione igienico-sanitaria, è possibile utilizzarla.

Mettili in lavastoviglie per lavarli e scegli l'opzione di sanificazione. La lavastoviglie lava, asciuga e igienizza i tuoi vasetti con la semplice pressione di un pulsante.

6. Come disinfettare i vasetti in Instant Pot

L'ultima opzione per la sanificazione dei vasi è nel vaso istantaneo. Assicurati che il rack sia nella parte inferiore della pentola istantanea per supportare i vasetti.

Aggiungi una tazza d'acqua al vaso istantaneo e posiziona i barattoli all'interno. Chiudere il coperchio e bloccarlo accertandosi che la valvola sia impostata per sigillare.

Imposta il timer per un minuto. Quando il tempo è scaduto, lascia i vasi nella pentola fino a quando non sei pronto per usarli.

7. Vasetti di riscaldamento per inscatolamento

Si consiglia comunque di riscaldare i barattoli prima di riempirli con le ricette o prima di aggiungerli a un contenitore.

Il motivo è che se si introduce un barattolo in acqua o altri contenuti che vengono riscaldati a temperature più elevate, può causare la rottura del barattolo.

Ormai sto conservando da molti anni e ho imparato a fondo su come le temperature possono influire drasticamente su un vaso.

Un esempio è se stai inscatolando a tarda notte e sei a corto di energia prima di far elaborare tutti i tuoi barattoli.

È normale metterli in frigo per la notte e riprendere a inscatolare la mattina dopo. Assicurarsi di consentire ai vasi di raggiungere nuovamente la temperatura ambiente prima di elaborarli.

Inoltre, assicurati di aggiungere acqua fresca al contenitore perché ciò contribuirà a evitare che i barattoli si rompano mentre l'acqua fresca si riscalda nel contenitore.

Ho aggiunto vasetti freddi a un contenitore in passato e sono stato devastato dopo aver terminato l'elaborazione. Quando sono andato a estrarli dalla mia bomboletta a pressione, i barattoli si erano incrinati nel mezzo e i fondi sarebbero stati lasciati nella tanica mentre usavo i raccoglitori di vasetti per estrarre la parte superiore del vasetto.

Quest'anno ho imparato una dura lezione riguardo alla temperatura dell'acqua e ai vasetti. La mia famiglia e io eravamo in cucina a conservare quest'estate, e mio marito ha chiesto a nostro figlio adolescente di mettere dell'acqua nel contenitore.

Stavamo usando più cannoni e, quando mio marito fece la sua richiesta, stava svuotando un contenitore caldo che aveva recentemente terminato l'elaborazione.

Nostro figlio non stava prestando attenzione a ciò che faceva suo padre e versò casualmente acqua fredda in una lattina calda con dentro un vasetto.

Il barattolo esplose. Tutti stavano bene, per fortuna, ma è stato un duro promemoria di come la temperatura dell'acqua e la temperatura del barattolo possano fare la differenza tra un'esperienza conserviera sicura e spaventosa.

Ecco perché è importante assicurarsi di riscaldare correttamente i vasi prima di riempirli e prima di conservarli.

Questo processo è semplice e può essere eseguito utilizzando due metodi diversi. Il primo metodo consiste nel far scorrere acqua di rubinetto calda nel vaso e lasciarlo riposare fino a quando l'intero vaso non viene riscaldato completamente.

Quando il barattolo è caldo, versa l'acqua e riempi i barattoli con il contenuto che stai preparando a conservare.

Un'altra opzione è quella di riscaldare una pentola d'acqua sul fornello. Non deve bollire, ma devi vedere il vapore che sale dall'acqua per sapere che è riscaldato adeguatamente.

Metti l'acqua calda nei barattoli e lascialo riposare fino a quando non sei pronto per riempire i barattoli. Scarica l'acqua dai barattoli e inizia a riempire i barattoli con il contenuto desiderato.

Se questo sembra più lavoro della sterilizzazione, puoi anche usare uno dei metodi di sterilizzazione sopra descritti per riscaldare i tuoi vasetti mentre stai ancora preparando il contenuto dei vasetti.

Quando sei pronto, tira i vasetti dall'acqua, dal forno, dalla lavastoviglie o dalla pentola istantanea. I barattoli devono essere riscaldati adeguatamente utilizzando uno di questi metodi e dovrebbero rendere la tua esperienza conserviera molto più sicura.

Bene, ora sai come lavare i barattoli, come riscaldarli, quando dovresti riscaldarli e come e quando sterilizzare anche i tuoi barattoli.

Si spera che questo ti risparmierà qualche passo in più durante l'inscatolamento o ti darà alcune idee su come pulire, sterilizzare o riscaldare i tuoi vasetti più velocemente la prossima volta che deciderai di conservare il cibo.

Ricorda, la conservazione delle conserve è di grande importanza. È essenziale lavorare in una cucina pulita con attrezzature pulite per impedire la formazione di batteri nei vasi.

È altrettanto importante ricordare le bombole a pressione e anche le temperature dei barattoli nelle bombole dovrebbero essere trattate con rispetto. Questo per assicurarti di avere un'esperienza di inscatolamento piacevole e sicura mentre fai cibo e ricordi con le persone che ami.