Anguria in crescita: la tua guida per piantare, coltivare e raccogliere l'anguria

Alcuni cibi ti ricordano certe persone? Per me è un'anguria. Il periodo dell'anno ruota attorno per iniziare a piantare e raccogliere i miei raccolti, e penso immediatamente a mia suocera.

Era il suo periodo dell'anno preferito. Alcuni dei miei ricordi più cari di lei includono il guscio di mais sul portico posteriore e il suo costante desiderio di anguria per tutta l'estate.

Considerando quante angurie ha mangiato durante le nostre molte estati calde facendo giardinaggio insieme, sono diventata piuttosto brava a coltivarle.

Con questo in mente, volevo condividere il processo su come far crescere con successo le angurie. Spero che molte altre famiglie possano godersi le estati calde insieme, sgusciare il mais e mangiare l'anguria.

Ecco cosa devi sapere per coltivare un'anguria deliziosa e soddisfacente:

Informazioni sul giardinaggio rapido per angurie:

  • Zone di resistenza: 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11
  • Terreno: argilloso, PH tra 6, 0 a 7, 0, ben drenato, ricco di sostanza organica, lavorare il terreno con concime o letame ben decomposto prima di piantare
  • Esposizione al sole: pieno sole, almeno 6 ore di luce solare al giorno
  • di impianto:
    • Inizio al chiuso: 3-4 settimane prima dell'ultima data di gelo
    • Inizia al chiuso (in autunno): da 112 a 151 giorni prima della prima data di gelo
    • Indurimento spento: da 7 a 10 giorni prima del trapianto
    • Trapianto all'aperto: 2 settimane dopo l'ultima data di gelo
  • Spaziatura: 3-4 piedi tra le piante e 5-6 piedi tra le file
  • Profondità: profondità del seme da ½ a 1 pollice, trapianto leggermente più profondo
  • Migliori compagni: ravanello, mais, nasturzio, zucca, zucca, agrumi
  • Peggiori compagni: patate
  • Annaffiatura: dare da 1 a 2 pollici di acqua a settimana mentre le piante crescono, fioriscono e danno frutti
  • Concimazione: applicare fertilizzante azotato alto, emulsione di pesce o letame liquido 3 settimane dopo la semina e di nuovo dopo la fioritura
  • Problemi comuni: tripidi, lombrichi, scarabei delle pulci, crochet di cavolo, afidi, gialli di aster, macchia fogliare angolare, appassimento di vertillium, antracnosio, batterico foglia di alternaria, macchia foglia di alternaria, macchia foglia di cercospora, muffa lanuginosa, fusarium appassito, gambo gommoso, polvere muffa, macchia di frutta batterica, marciume in fiore, mosaico
  • Raccolta: raccolta quando i viticci più vicini al frutto iniziano a seccarsi e diventano marroni

Le migliori varietà di anguria

Esistono diverse categorie di anguria. È importante comprendere le varietà che rientrano in ciascuna categoria. In questo modo saprai quale opzione scegliere per ogni occasione.

1. Angurie da picnic

tramite youtube.com (ohhowhappygardener)

Queste angurie hanno le dimensioni perfette per fare un picnic in cui avrai un sacco di gente che si riunisce. Di solito vanno da 16 a 45 sterline e impiegano 80 o più giorni per raggiungere la piena maturità.

Alcune varietà di angurie da picnic sono:

  • Charleston grigio
  • Diamante nero
  • Giubileo
  • Allsweet
  • Dolce cremisi

2. Angurie arancioni

tramite you-n-jo.blogspot.com

Il nome offre questa categoria. Saprai di aver trovato un'anguria che rientra nella categoria "arancione" grazie alla sua carne dai toni arancioni.

Queste varietà possono avere semi o no semi. Qualunque sia il più adatto alle tue preferenze. I tipi di angurie arancioni sono:

  • Re del deserto
  • Tendergold
  • Bambino giallo
  • Bambola gialla

3. Angurie senza semi

tramite specialityproduce.com

Le angurie senza semi sono un'ottima opzione se sei qualcuno che odia sputare quei fastidiosi semi. Sappi solo che le angurie senza semi hanno piccoli semi, che sono più difficili da notare.

Queste angurie di solito pesano tra le 10 e le 20 libbre e impiegano 80 o più giorni per maturare. Le varietà di anguria senza semi sono:

  • regina di Cuori
  • Re dei cuori
  • Jack di cuori
  • Milionario
  • Nova

4. Angurie per frigorifero

tramite johnnyseeds.com

Questo tipo di anguria viene di solito definito "anguria ghiacciata" perché è possibile tenerli nella ghiacciaia ed è sufficiente per una o due persone. Le angurie di questa categoria di solito raggiungono solo le cinque o le quindici libbre.

La varietà più comune di questo tipo di anguria è lo zucchero baby. È piccola e un'ottima opzione se vuoi un assaggio di anguria ma non hai intenzione di sfamare una folla. Questa varietà si adatta facilmente anche al tuo frigorifero.

Come piantare l'anguria

Dovresti piantare angurie quando il terreno ha raggiunto almeno 70 gradi Fahrenheit. Se vivi dove hai una stagione di crescita più breve, sarebbe una buona idea iniziare i tuoi semi in casa. Tuttavia, si consiglia di seminare direttamente in quanto ti darà il miglior raccolto di angurie.

Avvio di anguria al chiuso

Se vivi dove il clima rimane più freddo per periodi di tempo più lunghi, dovrai iniziare i semi in casa. Ecco cosa devi fare:

1. Coprire il terreno con plastica

Per iniziare, dovrai coprire l'area che stai pianificando di piantare le tue angurie con plastica nera un mese prima di piantare. Ciò attirerà la luce solare e riscalderà il terreno.

2. Sposta all'interno

Successivamente, dovrai iniziare a preparare i semi non più di tre settimane prima del trapianto. Il motivo è che i trapianti più piccoli fanno meglio di quelli più grandi.

Dovresti mettere tre semi per ogni confezione di cellule più grandi. Semina ogni seme di mezzo pollice di profondità nel pacchetto di cellule.

3. Cura i tuoi semi fino al trapianto

Quando i semi vengono seminati, dovrai posizionarli su un tappetino riscaldante, sotto le luci di coltivazione e vicino a un sud rivolto verso la finestra. L'obiettivo è mantenere i semi a 80 gradi Fahrenheit.

Da lì, ti prenderai cura di loro come fai tutte le piantine. Assicurati di annaffiarli secondo necessità.

Tuttavia, il trucco è prestare attenzione a quali piantine stanno facendo il meglio. Dovrai assottigliare le cellule dove ne rimane una sola per il trapianto per pacchetto di cellule.

4. Pianta in tumuli

Quando è il momento di piantare, posiziona i trapianti in tumuli come faresti se piantassi semi. Andrò più in dettaglio su come piantare correttamente i semi di anguria un po 'più avanti in questo articolo.

Angurie in crescita come copertura del prato

Se hai un grande prato, potresti essere alla ricerca di modi per sfuggire al falciare tutto il tempo. Le angurie potrebbero essere la tua soluzione. Ecco cosa devi sapere:

1. La regola 40/40

Inizierai scaricando 40 libbre di letame o compost e 40 libbre di terriccio economico. Puoi creare più pile se hai un'area più grande da coprire.

Tieni a mente; le viti dell'anguria possono raggiungere i 20 piedi dalla loro posizione crescente. Vuoi una copertura del terreno, ma non vuoi esagerare.

2. Mescola e pianta

Successivamente, mescolerai il letame e il terriccio. Pianterai otto semi nel tumulo che hai creato con il terreno e il letame.

Quando i semi iniziano a germogliare, assottiglierai il tumulo fino a solo tre piantine. Dovrebbero essere il migliore di tutte le piantine che sono spuntate.

Man mano che le viti crescono, dovrai falciare intorno a loro, ma dovrebbero rallentare la crescita dell'erba sottostante, il che equivale a meno falciare nell'area in cui crescono le angurie.

3. Il prodotto finito

Infine, finirai l'anno scegliendo la tua deliziosa anguria. Al termine della produzione, taglierai le viti e pulirai l'area.

Da lì, dovresti spargere il suolo, il letame e l'acqua in profondità. In poche settimane avrai erba verde e rigogliosa dove un tempo crescevano le angurie.

Piantare angurie nel tuo giardino

Piantare angurie nel tuo giardino è un po 'diverso rispetto a coltivarle sul tuo prato. Per coltivare angurie nel tuo giardino, avrai bisogno di uno spazio di buone dimensioni.

Come ho già detto, le viti di anguria possono raggiungere fino a 20 piedi dalla loro posizione di coltivazione originale.

Dovrai creare cumuli di terra, chiamati colline. Assicurati di modificare il terreno secondo necessità con compost e altra materia organica per dare alle tue angurie il miglior spazio di coltivazione possibile.

Tieni a mente; le angurie preferiscono il terreno con un pH di 6-6, 8 se si desidera testare il terreno per condizioni adeguate.

All'interno delle colline, dovresti piantare da otto a dieci semi di anguria. Pianta ogni seme a un centimetro di profondità dalla collina. Assicurati di posizionare ogni collina a quattro piedi di distanza e mantenere una distanza di otto piedi tra le file.

Una volta piantati i semi, è una buona idea concimare. Usa un fertilizzante ad alto contenuto di azoto per i migliori risultati.

Quando i semi iniziano a spuntare, dovrai assottigliare le piante raccogliendo le migliori tre piantine in ogni collina.

Prenditi cura delle tue piante di anguria

Le angurie sono impianti a bassa manutenzione. Richiedono pochissima cura e producono un sapore migliore meno cure fornite. Ecco le poche cose che devi fare per prenderti cura delle tue angurie correttamente:

1. Pacciamatura

Aggiungi un sottile strato di pacciame intorno alle colline di semi di anguria e sotto dove correranno le viti. Aiuterà a ridurre al minimo l'erba e le erbe infestanti.

Inoltre, considera la pacciamatura con un foglio di plastica nera. Questo ucciderà qualsiasi erba o erbaccia che provi a crescere, mantenga caldo il terreno e mantenga pulito il tuo frutto.

2. Fertilizzare

Dovresti concimare le piante di anguria tre volte durante la loro stagione di crescita. Una volta durante la semina, la seconda volta in cui le viti iniziano a correre e la terza volta è quando il frutto si sta formando.

3. Trattenere l'acqua

Infine, non dovresti aver bisogno di annaffiare le tue angurie a meno che tu non sia nel mezzo di una siccità. Quando il frutto inizia a maturare, trattenere l'acqua perché aiuta il frutto a diventare più dolce.

4. Aggiungi paglia o cartone

Man mano che i tuoi frutti iniziano a maturare, è una buona idea posizionare sotto paglia o cartone. Questo metterà uno strato di protezione tra i tuoi frutti e l'umidità dal terreno.

Dovrebbe anche aiutare a scoraggiare qualsiasi putrefazione dal verificarsi e dal deterioramento del raccolto.

Problemi comuni con l'anguria

Le angurie non hanno molti problemi, ma devi essere consapevole dei pochi parassiti e malattie che possono distruggere il tuo raccolto. Ecco cosa dovresti cercare:

1. Afidi

Gli afidi sono praticamente in ogni giardino. Fanno deformare e deformare le tue piante. Sbarazzarsi di loro richiede solo alcune semplici soluzioni:

  • Spruzzare con acqua fredda
  • Spruzzare con sapone, acqua fredda
  • Aggiungi insetti benefici al tuo giardino
  • Piantare compagni (come piantare un catnip per scoraggiare gli afidi).

2. Fusarium Wilt

L'avvitamento di Fusarium è una malattia fungina che fa appassire e morire le tue piante. Con la maggior parte dei funghi, il modo migliore per sconfiggerli è applicare un fungicida alla pianta.

3. Scarabei di cetriolo

Gli scarabei di cetriolo sono un altro problema comune nella maggior parte dei giardini. Saprai di averli avvizziti dalle tue piante, che hanno buchi e che gli steli vengono sgranocchiati.

Il modo più semplice per dissuadere questi parassiti è applicare un insetticida e aggiungere delle coperte.

Tuttavia, tieni presente che le angurie devono essere impollinate. Assicurati di rimuovere le coperture delle file quando le piante iniziano a fiorire.

4. Alesatrici

Le alesatrici sono un altro insetto comune a cui prestare attenzione. Se noti che le tue piante stanno improvvisamente iniziando ad appassire, ma non vedi alcun parassita in superficie, di solito significa che il parassita è sotto terra.

In questo caso, le larve di uova che sono state deposte nel terreno prima della stagione di crescita, sono diventate vive e stanno mangiando le tue viti dall'interno.

Ancora una volta, dovrai applicare un insetticida e le coperte a righe per liberare il tuo giardino da questi parassiti.

Le migliori e peggiori piante da compagnia per le angurie

Le angurie hanno alcune piante che le aiutano a crescere meglio e altre che ne ostacolano la crescita. Ecco le migliori piante da compagnia per le angurie:

  • Patate tritate con paglia
  • Fagioli

Patate e fagioli polari sono eccellenti fonti di azoto aggiunto al terreno, che le angurie adorano. Le peggiori piante da compagnia per le angurie sono:

  • Noci nere
  • Cetrioli
  • Schiacciare
  • Zucchine

Le noci nere producono una tossina nelle noci che è velenosa per le angurie. Cetrioli, zucca e zucchine attirano tutti lo scarabeo di cetriolo. Questo è uno dei più grandi parassiti per le angurie.

Raccolta e conservazione dell'anguria

Raccogliere e conservare un'anguria è semplice. Saprai che l'anguria è matura per il suo ventre. Quando raccogli un melone e controlli dove è stato a terra, se il melone è bianco, non è maturo.

Tuttavia, se il melone è bianco sporco o giallo, saprai che il melone è maturo e pronto per essere raccolto.

Quando vuoi raccogliere un'anguria, taglia il gambo vicino al frutto. Puoi conservare l'anguria non tagliata per dieci giorni. Tuttavia, se tagli un'anguria, dovrai avvolgerla strettamente in plastica e conservarla in frigorifero per quattro giorni.

Bene, ora sai come coltivare, curare, raccogliere e conservare un'anguria. Ora voglio sentirti. Hai qualche trucco per coltivare un'anguria grande e dolce? Ci piacerebbe ascoltarlo!

Lasciaci i tuoi commenti nello spazio fornito di seguito.