Fragole in crescita: come piantare, crescere e raccogliere fragole

Se acquisti un articolo tramite link in questa pagina, potremmo guadagnare una commissione. Il nostro contenuto editoriale non è influenzato dalle commissioni. Leggi l'informativa completa.

Non ami la marmellata di fragole fatta in casa, la torta o persino il gelato alla fragola? Se ami questi articoli, perché non entrare in fragole crescendo tu stesso?

Puoi avere l'ingrediente principale fresco e a portata di mano quando sei pronto per preparare deliziose ricette di dessert.

Ma cosa succede se non hai familiarità con le fragole in crescita? Non preoccuparti perché ti ho coperto.

Condividerò con te tutto ciò che devi sapere per sollevare una patch di fragole di successo. Ecco cosa devi sapere sulla coltivazione di fragole nel tuo cortile:

Fatti di giardinaggio rapido per fragole:

  • Zone di resistenza: 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11
  • Suolo: argilloso, sabbioso PH tra 5, 5 e 7, 0, profondo, ben drenato, ricco di sostanza organica
  • Esposizione al sole: pieno sole, dalle 6 alle 10 ore al giorno di luce solare diretta
  • Piantagione: pianta da 2 a 3 settimane prima della data media in primavera
  • Spaziatura: da 15 a 24 pollici tra le piante e da 36 a 48 pollici tra le file
  • Profondità: ¼ di profondità del seme, rende i fori di piantagione profondi e larghi per adattarsi al sistema di radici della piantina senza piegarsi
  • Migliori compagni: fagioli, erba cipollina, borragine, piselli, ravanello, spinaci, cipolla, lattuga, calendula, salvia, finocchio, aneto, coriandolo, cumino, asparagi
  • Peggiori compagni: cavolo, cavolfiore, broccoli, cavoletti di Bruxelles, cavolo, cavolo nero, cavolo rapa, gombo, melone, rosa, sedano
  • Irrigazione: irrigazione regolare e adeguata, da 1 a 1, 5 pollici a settimana
  • Concimazione: applicare un fertilizzante equilibrato un mese dopo la semina, è possibile concimare in primavera e di nuovo in autunno
  • Problemi comuni: macchia fogliare angolare, bruciatura fogliare, antracnosio, muffa grigia, macchia fogliare, batterio fogliare phomopsis, muffa in polvere, stele rossa, lumache, afidi, verme dell'esercito, scarabeo giapponese, loopers, tripidi, tonchi, acari del ragno
  • Raccolta: raccolta quando i frutti sono completamente rossi, in genere da 4 a 6 settimane dopo la fioritura

Fragole in crescita - Varietà

Esistono molte varietà di fragole. In effetti, ci sono troppi da menzionare qui. Tuttavia, condividerò i tipi più popolari per darti un buon punto di partenza.

Ma devi sapere in anticipo; le fragole hanno diverse opzioni di coltivazione. Puoi coltivare una pianta a giugno, che produrrà a giugno come suggerisce il nome perché hanno bisogno delle lunghe giornate estive.

Esiste una varietà sempre ricca che ti darà due raccolti, uno in anticipo e uno in ritardo. Non richiedono così grandi quantità di luce solare.

Infine, esiste una varietà neutrale che produrrà un raccolto dall'estate all'autunno anziché solo una o due colture per la stagione come le altre varietà.

1. Allstar

tramite starkbros.com

L'All-Star è una varietà che porta giugno. Produce una splendida fragola che ha lucentezza e la perfetta "forma di fragola".

Inoltre, questa varietà è un'opzione eccellente se stai cercando di avere fragole fresche da gustare o se desideri congelare il raccolto per un uso successivo.

2. Vista sul mare

tramite ufseeds.com

Seascape è una varietà sempre attuale. Produce frutti di grandi dimensioni ed è un'ottima opzione se vivi in ​​un luogo caldo o asciutto grazie alla sua capacità di gestire insolitamente bene sia il calore che la siccità.

3. Ozark Beauty

tramite bonnieplants.com

Ozark Beauty è una delle varietà più popolari di sempre. Produce un raccolto precoce e fornisce un secondo raccolto più avanti nella stagione.

Ciò distingue questa varietà perché la maggior parte dei tipi di fragole di solito produce solo un raccolto, ma ottieni due per uno quando pianta questo tipo di fragola.

4. Chandler

tramite isons.com

Chandler è una varietà di fragole preferita di giugno. La gente lo adora perché produce un raccolto più abbondante.

Inoltre, questa varietà è eccellente per mangiare freschi, per la spedizione (se hai un'attività di fragole) e sono ottimi per il congelamento.

5. Tristar

via monrovia.com

Tristar è una varietà neutra preferita del giorno che produrrà un raccolto costante dall'estate all'autunno. Produrrà frutta di medie dimensioni.

Poiché le piante produrranno corridori, le rendono ideali per appendere i cestini.

6. Sparkle

tramite cherthollowfarm.com

Quando pensi alle fragole, probabilmente pensi a questa varietà. È stata una scelta popolare da oltre 60 anni.

Sebbene sia rimasto popolare perché produce frutta di medie dimensioni più avanti nella stagione, ottima per fare marmellate. È un'altra varietà adatta per appendere i cestini a causa dei corridori che produce.

7. Gioiello

tramite jungseed.com

Questa varietà di fragola ha un sapore dolce ma una pelle più dura rispetto ad altre varietà. Questo lo rende una scelta ideale se sei nel settore delle fragole.

Se spedisci fragole o ne hai una tua, potresti apprezzare queste fragole perché la pelle ha meno probabilità di lividi. Oltre alla loro tenacità, sono anche popolari perché producono più a lungo della maggior parte delle altre varietà.

8. Honeoye

tramite longfieldgardens.com

Honeoye è in giugno e un produttore pesante. Crea bacche più grandi e più luminose che molte persone preferiscono.

Inoltre, le bacche che rimangono di dimensioni costanti per tutto il tempo di produzione.

9. Earliglow

tramite hartmannsplantcompany.com

Earlyglow è una varietà popolare di giugno. Sono lo standard per altre fragole perché producono i primi. È comune per altre varietà basare i loro tempi di produzione su questa varietà.

Inoltre, questa varietà è resistente a molte comuni malattie delle fragole e produce anche fragole dolci ma dure, una buona varietà se si desidera poter fragole.

10. Surecrop

tramite dcpotager.com

Queste fragole a giugno producono fragole da medie a grandi, che spesso hanno forme e dimensioni diverse durante la produzione.

Ma non lasciare che l'incoerenza nelle forme e nelle dimensioni ti scoraggi perché questa coltura produrrà in qualsiasi luogo, anche quelli con terreno povero.

11. Fort Laramie

tramite jungseed.com

La nostra varietà di fragole preferita finale è una varietà che produce sempre frutti grandi. Queste fragole sono ottime da gustare fresche o in scatola.

Questa varietà è ottima anche se stai cercando di coltivare fragole in un sistema idroponico.

Piantare e coltivare fragole

Le fragole possono essere complicate da coltivare. Ci sono alcuni trucchi per rendere il processo un po 'più fluido. Ecco cosa devi sapere per sviluppare la tua patch alla fragola:

1. Pianta all'inizio della primavera

Molte persone ti diranno che è più facile acquistare piantine di fragole da un vivaio di fiducia. Se decidi di percorrere questa strada, sappi che puoi piantarli non appena il terreno diventa praticabile in primavera.

Una volta che sai che è il momento di piantare le tue piantine, ti consigliamo di prestare molta attenzione ai prossimi passi per assicurarti che le cose vadano per il meglio.

2. Posizione, posizione, posizione

Quando il tempo di piantare si avvicina, ti consigliamo di prestare molta attenzione a dove metti il ​​cerotto alla fragola. Il punto ideale è dove le piante avranno da sei a dieci ore di piena luce solare al giorno.

Sebbene sia possibile piantare fragole nel terreno, si consiglia di coltivarle in un letto rialzato o in una pentola perché questo consente al terreno di drenare meglio. A sua volta, questo è meglio per le fragole.

3. Il suolo e la spaziatura sono importanti

Le fragole devono essere piantate in un terreno con un livello di pH leggermente acido. Ciò significa che vorrai che il terreno vada da qualche parte da 5, 5 a 6, 5.

Ti consigliamo inoltre di prestare molta attenzione alla spaziatura delle piante. Ogni pianta dovrebbe essere a 18 pollici di distanza e ogni fila dovrebbe essere a 24 pollici di distanza.

4. Quanto in profondità pianti

La prima volta che ho piantato fragole, ho fatto un gran casino perché le ho piantate troppo in profondità. Sono morti praticamente all'istante.

Assicurati di piantare le piantine sulla superficie del terreno. Non vuoi che le tue radici siano più lunghe di otto pollici. Tagliali se necessario.

5. Questioni relative alla rotazione delle colture

Fare in modo di non piantare fragole dove prima c'erano certe piante, è la chiave per avere un raccolto sano.

Ti consigliamo di evitare di piantarli in un luogo in cui fragole, pomodori, peperoni o melanzane sono stati già piantati in precedenza.

6. Crescere dal seme è possibile ma difficile

Se vuoi far crescere le tue fragole dai semi, ti avvertirò che ci vuole molta pazienza e tempo.

Tuttavia, ho intenzione di condividere con te come si può fare. In questo modo, puoi provare a farlo. Ecco cosa fai:

  • Inizia i tuoi semi da dicembre ai primi di febbraio. Se li avvii in un secondo momento, non otterrai un raccolto nel primo anno. Tuttavia, va bene perché non è necessario raccogliere le fragole nell'anno uno comunque.
  • Metti i semi in un sacchetto per congelatore e congelali per un mese prima di iniziare. Quando il mese è scaduto, lasciarli partire finché non si sono completamente scongelati. Questo aiuta la germinazione.
  • Semina i semi in un terriccio inumidito nei vassoi di partenza dei semi. Ti consigliamo di posizionare i vassoi in piatti d'acqua poco profondi. Permetterà ai semi di essere annaffiati da sotto, mantenendoli umidi durante la germinazione senza esagerare.
  • Metti i semi sotto le luci di coltivazione. Li manterrai lì fino a quando non vedrai la germinazione. Essere preparato; può richiedere da sette giorni a sei settimane.
  • Quando le piantine iniziano a germogliare, puoi allontanare le luci con incrementi più piccoli per dare alle piante spazio per crescere.
  • Una volta che le piantine hanno una terza foglia vera, puoi trapiantare la piantina in una pentola.
  • Ti consigliamo di indurire le piante per almeno una settimana prima di piantare.
  • Le piantine dovrebbero essere trapiantate nel loro spazio di coltivazione permanente tre settimane dopo l'ultimo gelo della stagione.

Come prendersi cura delle fragole

Prendersi cura delle fragole è la parte più semplice della coltivazione. Non richiedono molto. Segui questi pochi passaggi e il tuo raccolto dovrebbe essere eccezionale:

1. Abbandona la figlia

Le fragole produrranno estensioni di se stesse, note come piante figlie. La figlia della pianta originale va bene per stare in giro.

Tuttavia, quando le figlie iniziano a produrre, è necessario iniziare a rimuovere le piante. Una volta superate la prima e la seconda generazione della pianta, i raccolti inizieranno a diminuire.

2. Nessun fiore durante l'anno uno

Non vuoi che le tue piante di fragole producano frutta durante il primo anno. Quando vedi che i fiori della frutta iniziano a formarsi, devi pizzicarli.

Lo scopo è quello di aiutare la pianta a sviluppare un apparato radicale sano. Non utilizzando sostanze nutritive per produrre frutta, la pianta può inviare alle radici quegli stessi nutrienti che ripagheranno per gli anni a venire.

3. Acqua ed erbacce

Innaffiare le tue piante di fragola è una delle cose più importanti che puoi fare. Il motivo è che le fragole hanno un apparato radicale poco profondo, il che significa che non possono scavare molto in profondità per ottenere acqua.

Pertanto, l'acqua deve venire da te. Dovrai assicurarti che ricevano un pollice di acqua a settimana. Lo stesso vale per le erbacce. Ruberanno i nutrienti vitali dalle tue piante. Per evitare che ciò accada, posiziona il pacciame intorno alle piante ed estraile manualmente quando necessario.

4. La pacciamatura è vitale

Ti ho appena detto che avresti voluto pacciamare le tue piante di fragola a causa delle erbacce. Dovresti anche pacciamare le tue piante di fragole per aiutare a trattenere anche l'acqua.

Facendo questo piccolo passo, avrai una possibilità migliore per mantenere le tue piante idratate e aiutare anche le piante a rimanere forti.

5. Fragole svernanti

Svernare le fragole è importante al termine della stagione di crescita. Questo è quando le temperature iniziano a scendere di circa 20 gradi Fahrenheit, o hai sperimentato più tocchi di gelo.

Una volta che ciò è accaduto, tagliare il fogliame di ogni pianta fino a un pollice e coprire ogni pianta con quattro pollici di cannuccia, pacciame o aghi di pino. Lasciali stare fino alla primavera successiva, quando sai che non c'è pericolo di gelo.

Problemi comuni con la coltivazione di fragole

Ogni pianta ha i suoi problemi quando la cresce. La maggior parte delle piante ha creature viventi che vogliono farne uno spuntino. Ecco cosa devi cercare:

1. Muffa grigia

La muffa grigia di solito attacca solo piante ferite o malate. Se lo vedi, potresti prima notare piccole macchie bianche sulle foglie della pianta. Da lì, i punti diventeranno grigi e infine marroni.

Soluzione:

Se hai la muffa grigia nella tua patch di fragole, dovrai rimuovere le piante malate. Assicurati di seguire i servizi igienico-sanitari adeguati per la tua patch rimuovendo eventuali erbacce o detriti tra le piante. Evitare anche l'irrigazione ambientale.

2. Muffa polverosa

La muffa in polvere sembra che qualcuno abbia spruzzato farina o zucchero a velo sulle piante di fragola.

Soluzione:

Se il tuo cerotto alla fragola inizia a sembrare come se si fosse verificato un combattimento con la farina, cerca il fungicida. Inoltre, assicurati di aver piantato le fragole abbastanza distanti. In questo modo possono ottenere abbastanza flusso d'aria e prevenire la muffa in primo luogo.

3. Scarabei giapponesi

Questi sono coleotteri verdi che compaiono nella maggior parte dei giardini. Saprai di averli tra vederli sulle tue piante e notare che tutte le tue piante sembrano essere state masticate.

Soluzione:

Il modo migliore per sbarazzarsi degli scarabei giapponesi è quello di spruzzare le tue piante con insetticidi, raccoglierle a mano dalle piante o investire in faraona.

4. Acari di ragno

Questi sono piccoli bug che producono ragnatele nelle tue piante di fragola. Si nutrono delle foglie delle tue piante di fragola e lasciano macchie gialle sulle foglie.

Soluzione:

Praticare una corretta igiene nel tuo giardino è di vitale importanza. Assicurati di tenere tutti i detriti, le piante infette e le erbacce fuori dal cerotto alla fragola. Puoi anche usare i pesticidi per controllare anche un'infestazione da acari di ragno.

5. Lumache

Le lumache sono creature grigie simili a vermi che si trovano nella maggior parte dei giardini. Mangiano il fogliame delle tue piante e possono causare un bel problema nella tua patch di fragole.

Soluzione:

Il modo migliore per sbarazzarsi di lumache, secondo la mia esperienza, è mettere la terra di diatomee attorno alla base della pianta. Puoi anche usare gusci d'uovo. Quando le lumache strisciano su questi oggetti più nitidi, li distruggerà.

6. Afide alla fragola

Gli afidi sono un piccolo insetto che può essere trovato nella maggior parte dei giardini. A loro piace nutrirsi della linfa prodotta dalle piante. Nelle piante di fragole, gli afidi si nutrono del succo delle foglie. Sono problematici perché possono diffondere virus tra le piante e questo potrebbe causare la malattia delle piante.

Soluzione:

Il modo migliore per controllare gli afidi è praticare un'igiene adeguata nel tuo giardino. Gli afidi amano uscire con le erbacce. Se tieni le erbacce fuori dal cerotto alla fragola e lo tieni pulito, questo dovrebbe scoraggiarle.

7. Insetti di piante appannati

Se noti che le tue fragole si stanno deformando o deformano e vedi piccoli insetti su di loro, dovresti sapere che ci sono buone probabilità che gli insetti appannati delle piante li abbiano infestati.

Dai un'occhiata più da vicino e se hai piccoli insetti marroni che prestano molta attenzione alle fioriture di fragole sulla pianta, dovresti agire rapidamente per salvare il tuo raccolto.

Soluzione:

Il modo migliore per controllare gli insetti appannati delle piante è controllare le erbacce. Anche a loro piace passare il tempo tra le erbacce. Se tieni a bada le erbacce, non le attiri nella tua patch di fragole.

8. Tramogge per foglie

I Leafhopper sono piccoli insetti che si nutrono delle vene delle foglie. Saltano da una pianta all'altra, nutrendosi di loro.

Soluzione:

Dal momento che questi bug saltano in giro, uno dei migliori metodi naturali per tenerli lontani dalle fragole è usare le coperte di fila.

9. Scarabei di linfa

Questi bug sembrano un piccolo scarabeo tradizionale. A loro piace nutrirsi di vegetazione che è diventata troppo matura.

Soluzione:

Ancora una volta, un'igiene adeguata è il modo migliore per combattere questo parassita. Se mantieni pulita la toppa alla fragola e rimuovi la frutta troppo matura, non hanno motivo di venire alla tua toppa perché non c'è cibo.

10. Fauna selvatica

Una delle maggiori minacce alle fragole è la fauna selvatica. Animali come cervi, conigli, topi e uccelli amano le fragole proprio come te.

Soluzione:

Il modo migliore per proteggere la tua raccolta di fragole dagli animali che si nascondono attorno è mettere la scherma intorno alla toppa o coprire le fragole nella rete.

Le migliori piante da compagnia per fragole

Alcune piante ottengono risultati migliori se piantate in spazi ristretti con altre piante. Ecco cosa fanno le fragole meglio piantate accanto a:

  • Borragine
  • aglio
  • Cipolle
  • Timo
  • Lattuga
  • Spinaci
  • Fagioli Bush
  • Cumino
  • aneto
  • Finocchio
  • Coriandolo
  • menta
  • saggio
  • marigolds
  • Asparago
  • Rafano
  • rabarbaro
  • Erba cipollina
  • Schiacciare

Peggiore piante da compagnia per fragole

Sebbene le fragole facciano meglio se piantate accanto ad alcune piante, ci sono altre piante di cui hanno bisogno per evitare di essere piantate in giro. Ecco cosa sono:

  • broccoli
  • cavoletti di Bruxelles
  • Cavolo
  • Cavolfiore
  • Cavolo rapa
  • Patata
  • Melanzana
  • Pomodoro
  • Peperoni

Come raccogliere e conservare le fragole

Le fragole sono semplici da raccogliere e conservare. Segui questi pochi consigli e sarai sulla buona strada per gustare deliziose fragole rosse e mature. Ecco cosa ti serve sapere:

Raccoglierai le tue fragole da un mese a sei settimane dopo che la pianta inizierà a fiorire. Saprai che le fragole sono pronte per il raccolto quando sono completamente rosse.

Una volta che le fragole hanno raggiunto il punto di maturazione, è consigliabile tenere d'occhio le piante ogni tre giorni. In questo modo puoi rimanere in cima a prenderli.

Quando raccogli le tue bacche, è una buona idea tagliarle sullo stelo invece di strapparle a mano. Se li pizzichi a mano, rischi di danneggiare la pianta tirando troppo forte.

Dopo aver raccolto le fragole, puoi lasciarle non lavate e conservarle in frigorifero per cinque giorni. Se scegli di congelarli, dureranno due mesi.

Tuttavia, puoi anche fragole, farne marmellata o gelatina o disidratarle.

Ora sei in loop su come piantare, coltivare, curare, raccogliere e conservare le fragole. Speriamo che ti piacciano e i deliziosi piatti.