Uva in crescita: la guida completa alla piantagione e alla cura dell'uva con successo

Sapevi che la vite più antica d'America ha più di 400 anni? O che l'uva può aiutare a prevenire gli infarti, a curare l'asma, l'emicrania, l'indigestione, l'affaticamento e le malattie renali? (fonte)

Non ti fa venire voglia di mangiare più uva?

Bene, se vuoi mangiarne di più, allora dovresti sicuramente imparare a coltivarli. Questo è ciò con cui vorrei aiutarti.

Quindi questo post condividerà con te come scegliere il tuo vitigno, come piantarli, sfide crescenti che potresti affrontare, suggerimenti per aiutare le tue uve a diventare più forti e anche ricette per aiutarti a utilizzarle una volta che sei riuscito a crescere loro.

C'è molto materiale da coprire, quindi cominciamo:

Informazioni sulla pianta dell'uva

  • Zone di resistenza: 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10
  • Suolo: argilloso, sabbioso, argilloso, PH tra 6, 0 a 7, 0, fertile, ben drenato
  • Esposizione al sole: pieno sole
  • Piantagione: all'inizio o alla metà della primavera dopo che è passato tutto il pericolo di gelo
  • Spaziatura: da 6 a 10 piedi tra piante e file
  • Profondità: piantare le viti allo stesso livello del vivaio
  • Migliori compagni: erba cipollina, trifoglio, senape, piselli, mora, origano, geranio
  • Peggiori compagni: patate, ravanelli, aglio
  • Irrigazione: innaffia regolarmente, almeno una volta ogni 10 giorni durante la stagione calda
  • Fertilizzare: posizionare 1/4 a 1/2 tazza di fertilizzante 16-16-8 da 2 a 3 pollici di profondità e da 10 a 12 pollici dalla pianta durante la semina e di nuovo a marzo del secondo anno
  • Problemi comuni: antracnosio, marciume della radice di Armillaria, marciume del grappolo di botrytis, eutypa dieback, esca, peronospora, macchia fogliare, muffa polverosa, marciume nero, fiuto della corona, malattia da perforazione, declino della vite giovane, tonchio di vite nera, cintura di uva, Scarabeo giapponese
  • Vendemmia: da 1 a 3 anni dopo la semina, vendemmia quando le uve sono ricche di colore, succose, saporite, facilmente schiacciate ma non avvizzite e piene

Come scegliere la tua varietà di uva

Foto di Double A Vineyards

Ci sono tre principali varietà di uva che sono più comuni per le persone a crescere. La prima opzione è l'uva americana. Sono noti per la loro capacità di resistere alle temperature più fredde.

Tipi comuni di uva americana sono:

  • Catawba
  • Concordia
  • Delaware
  • Niagara
  • Scuppernong
  • Steuben

La seconda opzione è la varietà europea che preferisce temperature più calde e in realtà sono migliori per produrre vino che per mangiare. S

Tuttavia, le uve europee sono ciò che viene più comunemente coltivato negli Stati Uniti. Le varietà di uve europee sono:

  • Bellezza nera
  • Calmeria
  • Cardinale
  • Corinto nero
  • imperatore
  • Esotico
  • Senza fiamma
  • Italia
  • Perlette
  • Regina
  • Globi Rossi
  • Malaga rossa
  • Ribier
  • Rubino
  • Thompson
  • Tokay

Infine, la terza varietà più raccolta è il Muscadines nordamericano. Questi si trovano di solito nel sud in quanto preferiscono temperature più calde.

Dovresti considerare quali tipi di uva ti piacciono di più per quanto riguarda la varietà che vorresti piantare. Personalmente ho muscadine, accordi e uva bianca senza semi che cresce nel mio cortile. Dovresti anche considerare quale scopo hai l'uva quando decidi anche la varietà. Le uve americane sono di solito utilizzate per mangiare mentre le uve europee sono più comunemente utilizzate per la vinificazione.

Quindi ti consigliamo di tenere a mente quel bocconcino quando scegli il tuo vitigno.

Dove e come piantare l'uva

Foto della New Mexico State University

Avrai voglia di piantare le tue uve all'inizio della primavera quando le tue viti sono ancora dormienti. Dovresti chiedere se la tua varietà di piante d'uva è autofertile al momento dell'acquisto. Molti lo sono, ma assicurati di chiedere in modo da sapere se devi impollinare la tua vite o no.

Assicurati di costruire un traliccio o piantare le tue uve vicino a un recinto in modo che abbiano un posto dove correre. Dovrai allenare la vite quando è giovane, così saprà dove coltivare.

Una volta acquistata la vite e capito la situazione del traliccio, ti consigliamo di immergere le radici in acqua per 2-3 ore prima di piantarla.

Tuttavia, assicurati di piantare l'uva in pieno sole in un terreno ben drenato e profondo. Se non si dispone di un luogo con pieno sole, quindi piantare le viti in un'area in cui otterranno almeno il sole del mattino.

Quindi dovrai assicurarti di piantarli in un foro 12 × 12. Se pianti una varietà americana o europea, allora hanno bisogno di circa 6-10 piedi tra ogni vite.

Tuttavia, se stai piantando moscassini, dovrai dare circa 16 piedi tra ogni vite. Assicurati di esaminare le radici della vite prima di piantare. Se vedi radici morte, taglia quelle prima di piantare.

Dopo aver posizionato la vite nel terreno, assicurati di coprire metà del foro con terreno superiore sciolto e quindi timbralo.

Quindi posizionare il resto del terreno sciolto nel foro e annaffiare pesantemente. Questo è tutto quello che c'è da piantare la tua nuova vite.

Consigli per la cura delle vostre viti

Foto di iFood.tv

Anche la cura delle viti non è particolarmente difficile. Dovrai imparare alcune abilità di base e seguire alcuni semplici passaggi e le tue uve dovrebbero decollare in pochissimo tempo.

Quindi vorrai iniziare non concimando il primo anno di impianto. Non vuoi permettere alla pianta di dare frutti per i primi due anni affinché le radici della vite si stabilizzino.

Dovrai essere sicuro di potare la tua vite ogni anno e non aver paura di rimuovere fino al 90% del fogliame della pianta durante i primi due anni.

Dopo i primi anni, sentiti libero di concimare le viti secondo necessità e assicurati di potare la vite. I rami ben consolidati possono rimanere mentre i rami più nuovi e più deboli della vite dovranno essere tagliati.

Questa è tutta l'assistenza di base di cui avrà bisogno una vite. Sono piuttosto autosufficienti, il che è una grande cosa per il giardiniere perché è meno che devi fare.

Malattie comuni con cui l'uva si occupa (e il trattamento)

Ci sono alcune malattie che possono minacciare le tue viti. Ecco cosa sono e cosa puoi fare al riguardo:

1. Muffa lanuginosa

Foto di tastylandscape.com

Potresti notare la peronospora sulle tue viti. Vedrai i primi segni di infezione sul fogliame della tua vite. Apparirà come macchie gialle sulle foglie.

Trattamento:

Puoi trattare l'oidio con fungicidi e scegliere varietà in grado di resistere a questa malattia.

Poiché la peronospora attacca la maggior parte delle varietà americane, dovresti tenerlo presente quando scegli la tua varietà di viti.

2. Muffa polverosa

Foto di phys.org

La muffa in polvere sembra letteralmente polvere in tutto il fogliame della vite. È anche un fungo, quindi l'umidità gioca ovviamente un ruolo enorme in questa malattia.

Trattamento:

Puoi trattare questa malattia con l'uso di fungicidi.

3. Muffa grigia

Foto di evineyardapp.com

La muffa grigia di solito colpisce i frutti maturi. Diventeranno grigi, acquosi e piuttosto molli. Quindi svilupperanno un film di funghi su di loro.

Trattamento:

Tecniche di potatura adeguate aiuteranno a mantenere la vite sterilizzata e libera da muffe grigie. La rimozione di vecchi germogli di viti continuerà a garantire una corretta circolazione dell'aria. Ti consigliamo inoltre di mantenere la pianta infestante durante le stagioni di crescita.

4. Antracnose

Foto di ohioline.osu.edu

Saprai che le tue uve hanno questa malattia se vedi delle macchie marrone scuro sulle foglie delle viti.

Trattamento:

Questo è un fungo, quindi l'applicazione di zolfo calce mentre la vite è inattiva aiuterà a tenere a bada questa malattia. Inoltre, assicurandoti di eliminare eventuali germogli malati dalla vite contribuirà a fermare la diffusione della malattia.

5. Marciume nero

Foto di missouribotanicalgarden.org

Il marciume nero è un'altra malattia fungina. Si forma quando hai una stagione di crescita bagnata. Inizierai a notare macchie nere sulle foglie della vite. Quindi anche il frutto diventerà nero.

Trattamento:

Il modo migliore per curare questa malattia è la potatura per fornire un flusso d'aria adeguato. Ti consigliamo di utilizzare anche i fungicidi per contenere anche questa malattia.

6. Crown Gall

Foto di entoweb.okstate.edu

Il fiele della corona viene dal terreno. Saprai che ce l'hai se la tua vite inizia a svilupparsi attorno ad essa. Questa malattia si sviluppa all'interno della vite durante lesioni alla pianta durante la potatura o lesioni da congelamento.

Trattamento:

Il fiele della corona può rimanere vivo nel terreno per molti anni. Quindi assicurati di acquistare vitigni sani che non mostrano alcun segno di fiele. Inoltre, cerca di coprire la vite con tela naturale durante i mesi invernali per proteggere la pianta.

Se ti imbatti in viti che l'hanno sviluppata, dovrai tagliare quella sezione della vite e distruggerla in modo da non ricostituire il terreno e diffondere la malattia.

Suggerimenti e trucchi per la coltivazione dell'uva

La cura dei tuoi vitigni sembra essere piuttosto semplice. È necessario praticare una potatura adeguata e assicurarsi di concimare dopo i primi due anni.

Si consiglia inoltre di posizionare una tela naturale attorno alla vite per proteggere da forti schiocchi freddi.

Tuttavia, recentemente un vecchio agricoltore mi ha detto di mettere un chiodo arrugginito nel terreno vicino alle mie viti. Mi disse che l'uva ama il ferro e che quando pioveva il ferro dall'unghia arrugginita andava nel terreno e nutriva le radici delle viti.

Lo sto provando anch'io quest'anno perché per me ha avuto senso, ma cercherò di pubblicare un aggiornamento nei commenti qui sotto quando vedrò i miei risultati.

Ricette per utilizzare la tua uva fresca

1. Ricetta Fresh Sherpe Grape

Sono un grande fan del sorbetto, ma sono anche un grande fan del cibo pulito. Quindi, quando mi sono imbattuto in questa ricetta per il sorbetto all'uva fresca, ha sicuramente suscitato il mio interesse.

Quindi, se sei sul mercato per un modo gustoso di usare le tue viti, allora dai una rapida occhiata a questa ricetta. Il sorbetto fresco è un ottimo modo per vivere le tue uve nostrane in modo diverso. Inoltre, è anche un modo per aggiungere un po 'di nutrizione a un gelato.

Prepara questo delizioso trattamento.

2. Diffusione dell'uva Concord

Una delle mie prelibatezze preferite è il pane fatto in casa con la diffusione dell'uva fresca e fatta in casa. È un piacere fresco, dolce e abbondante. Inoltre, è anche delizioso.

Quindi, se ti piace il pane e la marmellata fatti in casa, ti consigliamo di dare un'occhiata a questa deliziosa ricetta. È uno che potrebbe anche essere condiviso come regalo. Molte persone adorano i regali fatti in casa e deliziosi.

Prepara questo delizioso trattamento.

3. Palline d'uva al formaggio di capra

Mi è piaciuta questa ricetta perché pensavo fosse uno spuntino o un antipasto delizioso delizioso e diverso che potesse essere gettato insieme in uno scricchiolio.

Inoltre, non solo allevo uva, ma allevo anche capre. Quindi questo è un altro modo per utilizzare il mio formaggio e l'uva di capra fatti in casa. Se hai bisogno di qualcosa di leggermente diverso per uno spuntino, potresti provare questa ricetta.

Prepara questo delizioso trattamento.

4. Insalata di pollo alle noci pecan

Adoriamo l'insalata di pollo in casa nostra. Per me, più ingredienti vengono aggiunti ad esso, più posso essere felice. Penso che l'insalata di pollo su un cornetto caldo e burroso sia la migliore idea per il pranzo.

Quindi questa insalata di pollo ha sicuramente attirato il mio interesse. Ha un sacco di uva e noci pecan incluse che rende una deliziosa aggiunta a qualsiasi insalata o sandwich. La prossima volta che fai un'insalata di pollo, tieni a mente questa ricetta.

Prepara questo delizioso trattamento.

5. Macedonia di frutta arcobaleno

I miei bambini sono mangiatori estremamente esigenti. A loro non importa quasi nulla di salutare, il che è ironico considerando che aumentiamo la maggior parte del nostro cibo.

Ma l'insalata di frutta è il punto di svolta nella mia casa. Quando aggiungo un sacco di frutta dolce insieme, non possono fare a meno di lasciare il pane da solo e provare qualcosa di fresco. Se hai i palati più esigenti, forse anche questo ti aiuterà.

Prepara questo delizioso trattamento.

Bene, ci sono i miei consigli per coltivare l'uva. Spero che questo ti aiuti a capire quale tipo di uva vorresti coltivare, come coltivarli con successo e anche alcune deliziose ricette per aiutarti a usare le tue uve autoctone.

Ma mi piacerebbe conoscere i tuoi segreti sulla coltivazione dell'uva. Come si alleva con successo l'uva? Hai qualche ricetta preferita per l'uva? Considereresti di condividerli con la nostra community?