Canning Goals: How, Why e 6 passaggi importanti per raggiungerli

Sei un appassionato canner? Non avrei mai pensato di diventarlo, ma nel corso degli anni ho decisamente fatto irruzione in quella categoria.

Quindi quando ti rendi conto che un nuovo anno sta arrivando, hai determinati obiettivi che cerchi di raggiungere per quanto riguarda l'inscatolamento?

Bene, a casa mia, sicuramente. Dipendiamo dall'inscatolamento per gran parte della nostra scorta di cibo durante tutto l'anno. Cerco di evitare il negozio di alimentari il più possibile perché fa risparmiare così tanti soldi alla nostra famiglia.

Ma questo significa che devo fissare obiettivi realistici per la nostra famiglia e avere un piano su come raggiungerli.

Quindi, se sei curioso di sapere come impostare e raggiungere i tuoi obiettivi di inscatolamento per l'anno, ti consigliamo di sintonizzarti perché avere un piano è metà della battaglia.

Canning Goals

Ecco come puoi impostare e raggiungere i tuoi obiettivi di conserve per l'anno:

Perché hai bisogno di obiettivi di inscatolamento

via Tori Avey

Sono una persona molto orientata all'obiettivo. Sono anche un grande pianificatore. Mi sento come se stessi inseguendo la coda 9 volte su 10 comunque.

Quindi, se non avessi pianificato e fissato obiettivi, non avrei davvero fatto nulla. Questo è il motivo per cui ho fissato obiettivi con il mio inscatolamento. Mi piace sapere esattamente di cosa ha bisogno la mia famiglia, come ho intenzione di soddisfare tale esigenza e rivalutare i miei obiettivi generali per quanto riguarda l'alimentazione della mia famiglia.

Ovviamente, le cose possono cambiare di anno in anno. Potresti avere l'intenzione di evitare la drogheria tutti insieme un anno. Poi il prossimo, sii in una stagione totalmente diversa in cui ti senti come se potessi evitare un po 'più facilmente la comodità del negozio di alimentari, ma hai molto meno tempo per inscatolare.

Quindi le cose sono solo un po 'di riflusso ed è per questo che devi prendere tempo per valutare la stagione in cui ti trovi e vedere se i tuoi obiettivi conservativi corrispondono ancora a quella stagione.

Ma una volta che sai di quanto cibo ha bisogno la tua famiglia, come pensi di adattarti a quella quantità di conserve e da dove proviene il cibo, sei ufficialmente pronto per affrontare il compito da svolgere. Questo è il motivo per cui stabilire obiettivi di inscatolamento è così importante nella mia famiglia.

Come impostare gli obiettivi di inscatolamento

tramite le notizie su Madre Terra

Ora che ti rendi conto dell'importanza di stabilire obiettivi di inscatolamento, ti starai forse chiedendo come fai esattamente a farlo. Ci sono solo alcuni semplici passaggi per il processo:

1. Considera la dimensione della tua famiglia

Di quanto cibo hai bisogno dipende molto da quante persone stai cercando di fornire. Nella nostra casa, siamo una famiglia di 5 persone.

Quindi, con questo in mente, di solito penso alle cose da un aspetto di quanti barattoli ho bisogno. Nella maggior parte dei casi, un barattolo da quart alimenterà uno che serve ciascuno a una famiglia di 4 persone.

Tuttavia, nel mio caso, ho 4 ragazzi nella mia famiglia con grandi appetiti, quindi di solito spendo su vasetti da 2 litri per pasto. Questo mi fa sapere che mi serviranno 2 vasetti, 3 volte al giorno, 7 giorni alla settimana per 52 settimane. Ciò equivale a poco più di 2100 barattoli.

Ma riduco quel numero di quasi la metà perché raramente facciamo colazione da un barattolo.

Quindi di solito sparo ovunque tra 1.000 e 1.500 barattoli di cibo in scatola.

Ora, il prossimo anno, conserverò più cibo perché sto cercando di conservare abbastanza per la mia famiglia, i miei genitori e mia sorella. Inutile dire che avrò un anno intenso da affrontare.

2. Stabilisci il tuo obiettivo alimentare per l'anno

Una volta che hai idea di quanti barattoli avresti bisogno se avessi mangiato direttamente da un barattolo tutto l'anno, devi considerare qual è il tuo obiettivo in realtà quando si tratta di cibo.

Per me, il mio obiettivo è quello di allontanarmi dal negozio di alimentari il più possibile. Voglio anche aiutare i miei genitori e mia sorella a fare lo stesso il più possibile. Ciò significa che se posso preservarlo, probabilmente lo farò.

Ma alcune persone vogliono solo conservare alcuni piccoli oggetti che sanno che useranno e cresceranno abbastanza da poterlo fare.

Ad esempio, c'è una signora che conosco che coltiva l'uva nel suo cortile. Le piace, ma sono anche molto fruttuose.

Quindi, poiché a suo figlio piace il succo d'uva, utilizzerà l'abbondanza che cresce nel suo cortile e produce il succo d'uva, che poi può conservare.

Ma non lo sta conservando per evitare il costo di acquistarlo altrove. Se stai solo cercando di utilizzare ciò che coltivi o stai cercando di evitare completamente il negozio di alimentari, questo avrà un impatto sulla quantità di conserve che farai in un anno piuttosto.

3. Sei in cerca di convenienza o conservazione degli alimenti?

La prossima cosa che devi considerare quando decidi quanto e cosa puoi fare, stai conservando semplicemente per preservare qualcosa che utilizzerai in futuro o stai conservando per comodità?

Ad esempio, quando posso mangiare, faccio molta verdura fresca che metto in barattoli. Ma posso anche molti altri alimenti.

Quando arriva la stagione dei cervi non mi limito a congelare tutto. Potrò avere delle punte di cervo, un po 'di salsiccia di cervo, un hamburger di cervo e nel frattempo preparerò chili e zuppa di verdure. La ragione per cui lo faccio è che la mia vita diventa piuttosto frenetica a volte.

E se non conservo il cibo che è conveniente e che posso montare in 20 minuti o meno, la mia famiglia finisce per mangiare un sacco di panini o da asporto. La parte sandwich invecchia in fretta e distrugge il nostro budget.

Quindi non sto solo cercando di preservare il cibo che potrei usare in futuro. Sto anche cercando di rendere i miei pasti convenienti durante tutto l'anno.

Ovviamente, l'inscatolamento di convenienza determinerà quanto puoi in un anno perché stai fondamentalmente pianificando un pasto per l'intero anno.

4. Hai spazio di archiviazione disponibile?

Il prossimo fattore che avrà un impatto sul tuo obiettivo di conserve ogni anno è che hai un posto dove conservare ciò che conservi?

È un po 'diverso quando vai al negozio di alimentari una volta alla settimana o due. Hai un piccolo spazio di archiviazione, lo riempi, mangi ciò che è nello spazio e poi fai nuovamente la spesa.

Bene, quando puoi per un anno intero, potresti avere più di 1.000 vasetti da conservare. Ciò richiede un certo spazio serio.

Quindi dovrai pensare a tecniche di archiviazione creative per quello che puoi, o potresti dover tagliare di nuovo il tuo obiettivo di inscatolamento.

Per noi, ho una dispensa, scaffalature aperte in un corridoio, immagazziniamo prodotti in scatola nel seminterrato e sotto i nostri letti.

Quindi, se hai davvero bisogno di cibo per tutto l'anno, come noi, troverai un modo per conservarlo. Dove c'è una volontà c'è un modo.

5. Quanto cibo è rimasto dello scorso anno?

Un altro grande fattore che avrà un impatto sul tuo obiettivo di conserve per un anno è che ti rimane del cibo dell'anno scorso?

Se è così, grandi notizie! Non dovrai farlo tanto quest'anno. In caso contrario, avrai bisogno dell'intero importo.

Quindi, quando crei la tua lista di cose che desideri e il numero di barattoli che devi riempire, non dimenticare di controllare la tua scorta dell'anno precedente.

Ricorda anche di mangiare i vasetti dello scorso anno, se puoi evitarlo.

6. Come otterrai il cibo?

Questa è una parte importante della definizione di un obiettivo conservativo. Come hai intenzione di ottenere il cibo per riempire il numero di barattoli di cui hai bisogno?

Quindi se sei qualcuno che sta conservando l'eccesso dal tuo giardino semplicemente perché non puoi mangiarlo abbastanza velocemente, allora potresti rimettere un paio di centinaia di barattoli (a seconda delle dimensioni del tuo giardino), ma non dovrai preoccuparti riempire 1.000 vasetti.

Tuttavia, se stai cercando di nutrire una famiglia numerosa per un anno, potresti dover essere creativo e pensare a come riempirai tutti quei barattoli.

Forse avrai bisogno di un giardino più grande, potresti aver bisogno di visitare un Farmer's Market o forse hai amici e parenti con cui puoi scambiare merci. Sono stato conosciuto per fare tutti e 3 per rimettere abbastanza cibo per l'anno.

In ogni caso, sapere da dove proviene il raccolto avrà un grande impatto sul riempimento del numero di barattoli che è necessario riempire per raggiungere il tuo obiettivo.

Come raggiungere i tuoi obiettivi

tramite The Perfect Pantry

Una volta che hai quel numero magico nella tua testa di cui hai bisogno per assicurarti che la tua famiglia sia curata per l'anno, e sai da dove verrà il cibo, dovrai capire come stai farà accadere tutto questo.

E sì, è importante avere un piano in atto prima di saltare effettivamente dentro.

Per me ogni anno, capirò quanti barattoli devo riempire.

Poi ripasso tutto il cibo che spero di poter fare quell'anno. Ciò includerà conserve, verdure, frutta, carne e pasti pronti.

Successivamente, scoprirò quanti barattoli di ciascuno voglio fare. Poi capisco da dove proviene il cibo per ogni categoria.

Ora, ci sono alcuni articoli che non coltivo perché posso acquistarli intorno a me più economici di quanto non riesca a coltivarli. Per quegli articoli, segnerò in quale periodo dell'anno arrivano, quindi mi ricorderò di andare a prenderli per l'inscatolamento.

Poi compilerò un calendario di quali mesi sarò molto impegnato nell'inscatolamento e in quali mesi saranno più lenti.

Per me, i mesi più intensi includono luglio e agosto a causa di un grande raccolto di frutta e verdura. Poi mi occupo di nuovo da ottobre a dicembre a causa del giardino autunnale e della stagione dei cervi.

Cosa significa tutto ciò? Ciò significa che devo fare piani su come gestire la vita durante le stagioni di conserve. Facciamo scuola a casa, quindi la scuola tutto l'anno per assicurarsi che i miei figli possano completare un intero programma anche quando sto conservando.

Perché durante i periodi di conserve, ci prenderemo spesso una pausa dal normale curriculum di libri e li registrerò per le diverse attività di apprendimento fatte online e faremo anche molte letture durante quei periodi. I miei figli finiscono per andare a scuola per circa 265 giorni all'anno, ma imparano molto e siamo in grado di provvedere alle esigenze della nostra famiglia allo stesso tempo.

Quindi sono sicuro che hai diverse sfide da affrontare per poterlo fare. Può essere un lavoro diurno, una scuola, una scuola a casa o un numero qualsiasi di altre cose. Dovrai prenderti il ​​tempo per capire come lavorare l'inscatolamento attorno a quegli altri elementi che devi fare anche nella vita. Ecco perché è così bello avere un piano per l'inscatolamento prima che sia seduto sul pavimento della cucina.

I miei obiettivi di inscatolamento La maggior parte degli anni

Volevo darti una piccola idea di come sarebbe il mio tipico anno di conserve. Provo a colpire il segno del barattolo 1.000. Alcuni anni vado oltre e alcuni rimango sotto.

L'anno scorso mi era rimasto molto cibo rispetto all'anno precedente, quindi non dovevo più farlo. Il mio layout per quest'anno era:

  • 200 vasetti di pomodori schiacciati
  • 200 vasetti di fagiolini
  • 100 vasetti di mais
  • 50 vasetti di jalapenos in salamoia
  • 100 vasetti di zuppa
  • 100 vasetti di carne
  • 50 pinte di marmellata o gelatina
  • 50 litri di frutta
  • 50 quarti di articoli vari

Sono stato grato di aver fatto una piccola pausa quest'anno da quando ci eravamo appena trasferiti quando è iniziata la stagione di conserve, ma ci tornerò di nuovo l'anno prossimo.

Quindi spero che questo ti abbia dato una sorta di idea su come impostare e raggiungere i tuoi obiettivi di inscatolamento quest'anno.

Ma sono curioso, stabilisci obiettivi di inscatolamento ogni anno o riesci a farlo?

Ci piace sentirti, quindi per favore lasciaci un commento nella sezione sottostante.