Il modo migliore per affrontare l'erbaccia temuta della capra

Dal punto di vista vegetale, capra ( Tribulus terrestris) è un supereroe. I frutti sono ricoperti di spine acuminate o punte che lo aiutano a diffondersi rapidamente. Ha un fittone profondo, cresce in un terreno cattivo e resede come non crederesti. Devi avvicinarti alla pianta con coraggio e determinazione.

L'erbaccia della capra a volte è indicata come puncturevine, testa di gatto, spina del diavolo, bindii o caltrop. È una sfoglia annuale che si rinnova facilmente. Non solo è difficile da sradicare, ma può anche avvelenare il bestiame e gli animali domestici, e se ci hai mai calpestato, sai che è terribile.

Questa erba nociva è diffusa nei climi più asciutti e si trova ampiamente negli Stati Uniti sud-occidentali e nelle Montagne Rocciose. Sta espandendo il suo raggio d'azione ed è stato identificato fino al nord della British Columbia, in Canada. Alcune comunità sono così disperate nel controllare le specie che stanno pagando una taglia di un dollaro per sacco della spazzatura alle persone che raccolgono le piante.

Prospera in zone rocciose e si adatta bene ai bordi delle strade, alle aree di costruzione e lungo i binari della ferrovia. Si trova anche facilmente in cortili, pascoli e campi. Predilige siti sabbiosi asciutti, ben drenati, a un'altezza inferiore a 7000 piedi.

Abitudini di crescita

Per sbarazzarsi di questa brutta erba, devi sapere un po 'a riguardo. L'erbaccia capra cresce in genere come copertura del terreno, ma in condizioni meno favorevoli, la pianta inizierà a crescere verso l'alto per cercare il sole. Le piante hanno una corona centrale e gli steli si irradiano in un denso tappeto. Gli steli e le foglie sono ricoperti di peli e i rami possono crescere a tre piedi dalla corona.

La pianta in genere fiorisce da aprile a ottobre. Dopo la fioritura dei fiori, la pianta forma il frutto spinoso. Il frutto stesso è costituito da cinque punte che hanno diversi punti spinosi. Sono abbastanza affilati da perforare il piede con le scarpe, appiattire una gomma da bicicletta o ferire la bocca del bestiame.

Inoltre, le sbavature sono appiccicose e si aggrappano ai passanti. In questo modo, i semi si disperdono. La testa di capra è robusta e prolifica e può produrre tra 200-5.000 semi per stagione a seconda delle condizioni di crescita.

I semi sono di lunga durata e possono rimanere dormienti nel terreno fino a cinque anni. Se tutto ciò non fosse abbastanza male, la pianta ha un lungo fittone che va in profondità nel terreno.

Una specie invasiva è una pianta o un animale che non è originario di dove vive attualmente. Spesso superano la concorrenza delle specie autoctone causando danni all'ambiente e perdite economiche per gli agricoltori.

Goathead è una specie invasiva originaria del Mediterraneo. Supera facilmente le specie autoctone soffocandole. Ciò provoca una mancanza di diversità e danneggia la fauna selvatica. Le piante e gli animali nativi si sono evoluti insieme e si sostengono a vicenda, quindi quando una specie invasiva prende il sopravvento, fa male all'intero ambiente locale.

Preoccupazioni per animali e animali domestici

L'erba della capra è un pericolo per i tuoi animali. Può causare danni alla bocca e all'apparato digerente se mangiano accidentalmente le sbavature mentre pascolano. In genere, il bestiame lo eviterà quando altri foraggi sono abbondanti.

Le foglie sono tossiche per gli animali se consumate in grandi quantità. Inoltre, può causare necrosi della pelle, danni agli occhi e, in casi estremi, può causare la morte in animali immaturi o più piccoli.

Le pecore sono particolarmente sensibili all'erbaccia della capra e possono causare loro una risposta fotovoltaica che si traduce in sensibilità alla luce. Se ingeriscono le foglie, può causare gonfiore di orecchie e labbra. Le bave possono anche impigliarsi nella lana, il che rovina la qualità delle fibre e può causare lesioni cutanee.

Sbarazzarsi di capra erbaccia

L'eliminazione dell'erbaccia della capra dalla tua proprietà può essere una grande sfida, ma è possibile. La tua scommessa migliore è quella di adottare un approccio su più fronti.

Ferma la diffusione

Il primo passo per sbarazzarsi dell'erbaccia della capra è impedirne la riproduzione. Non lasciare che la pianta fiorisca o vada a seminare. Rimuovi le piantine sollevandole, lavorandole, bruciandole, qualunque cosa serva.

Il metodo migliore è estrarre manualmente ogni pianta. Assicurati che il terreno sia ben irrigato con qualche ora di anticipo per allentarlo. Usa un movimento rotatorio e tira lentamente la pianta verso l'alto per assicurarti di ottenere l'intero fittone legnoso. Smaltiscili immediatamente prima che i baccelli cadano.

Puoi anche bruciare le piante. Usa una torcia a propano per diserbare le piante fino a terra. Potrebbe essere necessario farlo più volte poiché possono ricrescere dalle radici. Assicurati di seguire le leggi locali sulla masterizzazione.

Se sei abbastanza fortunato da non avere erba di capra nella tua proprietà, devi comunque rimanere vigile. Le bave spinose sono fatte per viaggiare e la gente e la fauna selvatica lo diffondono inconsapevolmente.

Prendi le precauzioni in modo da non portare le sbavature in casa. Pulisci le scarpe su un tappetino ruvido all'esterno. Se hai lavorato in cortile o in giardino, rimuovi le scarpe sotto il portico o in un mudroom. Controlla i pantaloni per segni di bave. Spazzare e aspirare i pavimenti frequentemente. Dovrai anche controllare la pelliccia del tuo animale prima che entrino e saltino sul divano.

Rimuovere le sbavature

Raccogli tutte le sbavature che vedi intorno alle piante in modo che non si trasformino in nuove piante. Avrai bisogno di un paio di guanti di pelle pesante quando affronti le sbavature.

Un trucco intelligente è quello di utilizzare un pezzo di vecchio tappeto per raccogliere le sbavature. Basta premere il tappeto sul pavimento in modo che le sbavature aderiscano ad esso. Quindi, smaltisci il tappeto.

Traccia il tuo giardino

Pacciame per aiutare a sopprimere l'erba della capra. Il tuo pacciame dovrebbe essere spesso almeno tre pollici. La paglia o i trucioli di legno funzionano meglio.

Aggiungi piante native dominanti

Dopo che ti sei liberato dell'erba caprina, puoi riseminare o piantare con un'erba o un fiore nativo forte. Se sei nel sud-ovest del deserto, la malva è un bellissimo fiore selvatico facile da coltivare che può competere con l'erba capra.

Sant'Agostino è una buona erba a foglia larga da provare, così come il bufalo, il grama blu, il grama nero o il tobosagrass.

Introduci i punteruoli Puncture Vine

È possibile acquistare punteruoli da foratura da aziende di approvvigionamento biologico, ma questo metodo presenta diversi inconvenienti. Tonchi sensibili alla posizione e potrebbero non sopravvivere se li acquisti da un'azienda lontana.

Esistono due diversi organismi di biocontrollo che è possibile acquistare. Questi sono un punteruolo per l'alimentazione dei semi ( Microlarinus lareynii ) e un tonchio per l'estrazione del gambo e della corona ( Microlarinus lypriformis ). Utilizzare entrambi per il controllo più efficace.

I tonchi che alimentano i semi depongono le uova nelle bave. Quando si schiudono, le larve mangiano il baccello nella bava, uccidendole efficacemente. Lo stelo e la corona che alimentano i tonchi attaccano la base della pianta, bloccandone la crescita.

Il tasso di successo con loro è misto. Gli insetti Biocontrol continueranno a vivere solo nelle aree in cui le popolazioni della pianta ospite sono alte e possono supportarle. Inoltre, assicurati che non danneggino altre piante nelle vicinanze.

Contatta il tuo agente di estensione per vedere se possono essere utili nella tua zona.

Controllo chimico

Puoi spruzzare erbacce a testa di capra dopo che emergono in primavera con un diserbante chimico. Una volta che hanno fiorito o seminato, stai meglio usando uno degli altri metodi.

Rimedi fatti in casa

I rimedi casalinghi hanno recensioni contrastanti, ma i sali di Epsom e l'aceto bianco sono un metodo che vale la pena provare. L'erba non piace l'aceto acido. Mescola 1/2 tazza di sali di Epsom e 1/2 tazza di aceto bianco in un litro di acqua. Versare sulle piante in modo da saturare il terreno. Gli agenti di estensione segnalano che ciò può funzionare su piccole patch ma non è un modo efficace per affrontare il problema.

Rimozione di una colonna vertebrale

Nonostante i tuoi migliori sforzi, potresti trovarti a calpestare una spina dorsale erbaccia testa di capra. La zoppia può verificarsi negli animali che calpestano le spine, che si incastrano in zoccoli o zampe. Le spine passeranno attraverso una scarpa con la suola morbida e vengono assassinate a piedi nudi.

Per rimuovere una colonna vertebrale, estrarla dalla direzione in cui è entrata. Lavare l'area con acqua ossigenata. Puoi anche tamponare un po 'di crema antibiotica, aloe, consolida o amamelide. Guarda la puntura per i segni di infezione.

Non perdere la speranza

Non è facile sbarazzarsi della testa di capra, non mentiremo. Ma se continui a farlo, è possibile. Prova una combinazione di queste tecniche e avrai il tuo problema sotto controllo in pochissimo tempo.