Le migliori piante native per il controllo dell'erosione e come usarle

Nessuno vuole che il loro cortile o cortile sia un disastro fangoso con corsi d'acqua che scorre ovunque. Il controllo dell'erosione è importante. L'erosione provoca la perdita di terriccio e sostanze nutritive, oltre a causare caos e fossati sgradevoli.

Pioggia, vento e animali al pascolo possono causare l'esposizione della terra. Mentre ci sono molte piante là fuori che possono aiutare a controllare l'erosione - non tutte sono la scelta giusta.

Le piante non autoctone possono diventare invasive o possono avere difficoltà ad impadronirsi del terreno proprio quando ne hai più bisogno. L'uso di piante autoctone per il controllo dell'erosione è un modo sicuro e naturale per impedire al suolo di lavarsi via.

Perché piante autoctone

Le piante autoctone sono adattate alla tua area geografica e richiedono meno cure rispetto a molte piante non autoctone. Le piante autoctone si sono sviluppate per esistere con la tua fauna selvatica esistente. Uccelli e farfalle si riversano in aree con piantagioni autoctone.

Quando scegli le piante autoctone per il controllo dell'erosione, cerca quelle che sono autoctone nella tua zona e prospereranno nel tuo clima locale. La buona notizia è che questo tipo di piante supera anche le erbacce, che tendono a prendere il sopravvento sul terreno eroso. Una buona risorsa per scoprire le piante locali è l'ufficio di estensione della contea.

Groundcovers nativi

Se l'area erosa si trova vicino a un edificio, sotto un albero o vicino a un patio, potresti desiderare piante che crescono vicino al terreno. L'edera inglese, una specie invasiva onnipresente è spesso il terreno di copertura ideale per pendii ombrosi. Non temere che ci siano diverse buone alternative native.

Anemone

Una breve perenne rizomatosa che forma prontamente colonie. Questa pianta produce fiori profumati in primavera che attirano impollinatori e farfalle. Fa bene nelle zone umide e nelle aree umide. Comune in Canada fino al Tennessee.

Zenzero selvatico

Lo zenzero selvatico - di solito chiamato zenzero canadese - è un sempreverde a foglia larga che è basso a terra e fa bene all'ombra. Cresce spontaneamente nella metà orientale degli Stati Uniti e i nativi hanno usato la pianta come spezia e per le sue radici commestibili.

Allegheny Spurge

L'allegagione di Allegheny, nota anche come euforia di montagna, appartiene alla famiglia del bosso. Tollera l'ombra profonda e preferisce un ambiente umido. Presenta graziose e profumate foglie bianche dentellate di fiori bianchi.

Phlox strisciante

Il flox strisciante, noto anche come flox macinato, è un popolare groundcover con fiori rosa e viola in primavera. È sempreverde.

kinnikinnick

Kinnikinnick o bearberry è un sempreverde comune sulla costa occidentale. Può volerci un po 'di tempo per affermarsi, ma una volta fatto, forma una copertura spessa e bassa che rende le bacche rosse adatte alla fauna selvatica. Fa bene in pieno sole.

Violets

Esistono molte specie diverse di violette, quindi chiedi al tuo ufficio di estensione o all'asilo locale per uno nativo che fa bene nella tua zona. Le violette formano una copertura densa e coltivano cari fiori viola che sono commestibili e sono cibo per diverse specie di farfalle.

Piante autoctone alte

Se hai bisogno di qualcosa di un po 'più alto di groundcover, questi sono una buona opzione.

Aster foglia grande

La pianta ospite per la mezzaluna di perle e le farfalle checkerspot argentate e amata dalle api da miele. L'astero dalle grandi foglie produce fiori viola alla fine dell'estate in autunno. L'aster Coast è una buona varietà per i residenti della costa occidentale.

Felce di struzzo

Se hai un'area bagnata e ombreggiata, questo è un candidato ideale come pianta per il controllo dell'erosione. La felce di struzzo è una pianta boschiva comune nelle foreste settentrionali. La felce alla cannella e la felce reale sono buone anche per fermare l'erosione.

Big Bluestem

Bluestem è un'erba perenne alta che è comune negli stati settentrionali e attraverso gli stati delle Grandi Pianure. Mettilo in cima a colline o pendii. Un avvertimento: se hai del bestiame, adorano la roba

carice

I carici sono un'enorme famiglia di erbe che abbraccia il globo dalla Groenlandia al Sudafrica. Ci sono molte specie native negli Stati Uniti, tra cui la carice fogliare della Pennsylvania, degli Appalachi e del Plantain.

Hanno radici rizomatose e sono eccellenti nel controllo dell'erosione. I carici sono una buona fonte di semi per la fauna selvatica e attirano gli uccelli.

Effemeridi di primavera

I fiori che si svegliano presto come i narcisi sono indicati come effimeri di primavera. Queste piante erbacee vivono in aree boschive ma sfogliano e fioriscono prima degli alberi.

Gli effimeri tendono a crescere nelle colonie, il che li rende buoni per proteggere il suolo, specialmente su pendii collinari o ombrosi. Puoi anche piantarli accanto ad altre piante perenni in modo che quando muoiono indietro un'altra pianta possa prendere il loro posto.

Ecco alcune buone piante autoctone effimere primaverili per il controllo dell'erosione.

narcisi

Hai ragione, i narcisi non sono una specie autoctona. Sono originari dell'Europa occidentale. Tuttavia, ho fatto un'eccezione poiché apportano così tante buone qualità al paesaggio.

Sono facili da coltivare e un tale piacere di primavera. I narcisi possono essere piantati su pendii collinari e prosperano in un cortile soleggiato o in un'area boscosa. Respingono anche i cercatori come gopher e talpe.

I narcisi si diffondono rapidamente e formano colonie. Hanno un forte apparato radicale e sono un prezioso impianto di controllo dell'erosione che non diventerà invasivo.

rampe

Denominata anche perdita selvaggia, questa coltura primaverile commestibile fa il doppio dovere. Puoi piantarli sotto alberi decidui, che danno loro sole all'inizio della primavera e all'ombra quando fa caldo. Le rampe fioriscono ad est del Mississippi.

Oltre ad essere un'eccellente pianta autoctona per il controllo dell'erosione, sia le radici che le foglie sono commestibili. Ogni pianta produce solo due foglie, quindi raccogli una e lasciane una per nutrire la pianta.

Camas

Questo bellissimo fiore della costa occidentale prospera in prati umidi. Va bene in iarde su terreno pianeggiante o collinare. Camas attira anche insetti benefici ed è praticamente esente da manutenzione.

Un'altra lampadina commestibile, Camas era un alimento base per i nativi americani. Furono presentati a Lewis e Clark nel loro viaggio e riportati per il presidente Jefferson. Puoi mangiare i bulbi arrostiti o bolliti.

Claytonia

Se hai bisogno di una pianta che possa sopravvivere in quel punto spoglio sotto il tuo noce, non cercare oltre. Gli alberi di noce emettono una sostanza chimica chiamata juglone che inibisce la crescita di molte piante. Claytonia - noto anche come bellezza di primavera - non è interessato e fa bene lì. È anche commestibile.

Situazioni speciali

Nuova costruzione s

Hai appena costruito la casa dei tuoi sogni ed è bellissima. Tuttavia, la terra intorno alla casa è un disastro fangoso dalla costruzione. Dovresti andare al negozio di ferramenta e comprare un seme generico?

Puoi fare molto meglio per piantare alcune erbe autoctone che controlleranno l'erosione e eventuali problemi futuri.

Prevenzione dell'erosione in un campo settico

Vuoi stare attento a ciò che pianti quando il deflusso sta conducendo verso o sopra un campo settico. Stick con piante più piccole che abbracciano il terreno ed evitare alberi e arbusti. Le loro radici possono causare danni e impedire al sistema di funzionare correttamente.

Le piante perenni native che riseminano o formano i corridori sono l'ideale. Puoi rendere il tuo campo settico un prato di fiori selvatici che aggiunge bellezza per te e cibo per impollinatori e uccelli.

Grandi aree o pascoli

Se hai una vasta area o un pascolo che soffre di erosione, considera un boschetto di alberi. Gli alberi raccolgono enormi quantità di acqua dal terreno e la inviano nelle loro foglie per poi rilasciarle in evaporazione. Le loro radici profonde possono stabilizzare diversi strati di terreno e roccia.

Alberi e arbusti forniscono anche un boschetto ombroso e bloccano i venti dannosi.

Se sei sulla costa occidentale, alcuni alberi per cominciare sono cedro rosso occidentale, abete Sitka, abete Douglas, ontano rosso, ontano Sitka o pioppo tremante. Gli arbusti speziano l'arbusto rosso occidentale, il mogano di montagna, il sambuco occidentale e l'arancia finta.

Gli alberi e gli arbusti per il Midwest e il nord-est includono sicomoro, cornioli, mirtillo e cespuglio.

Con i cornioli, ci sono diversi tipi di cornioli invasivi, quindi assicurati di ottenere una varietà autoctona come Cornus florida o Cornus racemose.

Erosione intorno alle insenature

Puoi essere uno di quei fortunati agricoltori che hanno un torrente che scorre attraverso i loro campi. Le insenature sono un'aggiunta meravigliosa a qualsiasi campo perché forniscono acqua per il bestiame e possibile irrigazione per le colture.

Tuttavia, un problema perpetuo è che bovini e cavalli tendono a sporcare le rive del torrente con i loro piedi grandi. Inoltre, i bovini amano sguazzare e spesso usano il torrente come luogo per depositare il letame.

L'inquinamento idrico dovuto all'erosione lungo le sponde e al letame è un vero problema. Non solo per il proprietario terriero ma per la persona a valle.

Esistono diverse sovvenzioni dell'USDA e degli uffici di estensione dell'area per contribuire a promuovere un flusso sano e sviluppare un piano per ridurre l'erosione.

Alberi e cespugli che si adattano bene ai corsi d'acqua sono i salici neri, le querce bianche, l'arbusto e la rosa di palude e la calva Cipro.

Le piante più piccole che apprezzano l'ambiente delle zone umide sono carice di volpe, malva rosa, fiore cardinale e euforbia di palude.

Stabilire le piante

Se il tuo cantiere ha sofferto di erosione per un po 'di tempo, devi impegnarti per renderlo nuovamente amico delle piante.

Molto probabilmente il tuo terriccio è uscito. La prima cosa che devi fare è modificare il terreno durante un periodo secco. Lavora con compost, rifiuti di foglie e torba per aiutare a ricostruire il terreno.

Successivamente, applica uno spesso strato di pacciame pesante come trucioli di legno. Lo svantaggio è che una forte pioggia può lavare via i trucioli di legno prima che le piante si stabiliscano.

In alternativa, potresti prendere in considerazione una coperta per il controllo dell'erosione. Puoi acquistarne di paglia naturale nel tuo grande negozio preferito. Lo svantaggio è che la rete impiega molto tempo a biodegradarsi. Puoi anche usare la tela.

Con entrambi i metodi, puoi effettuare tagli e piantare i tuoi trapianti. Rassoda il terreno intorno alle radici e annaffia bene per aiutarli a stabilirsi.