9 soluzioni efficaci su come sbarazzarsi degli scarabei giapponesi

Se acquisti un articolo tramite link in questa pagina, potremmo guadagnare una commissione. Il nostro contenuto editoriale non è influenzato dalle commissioni. Leggi l'informativa completa.

Sapevi che i coleotteri giapponesi escono solo 6-8 settimane all'anno per un periodo di alimentazione?

Chi avrebbe mai pensato che quelle piccole creature potessero fare così tanti danni in poche settimane?

Ma lo fanno! Li temo ogni anno perché possono assolutamente devastare un raccolto.

Tuttavia, sembra che si possa fare ben poco per fermare questi piccoli parassiti. Bene, sono qui per condividere con te diversi modi per sbarazzarsi del tuo giardino di coleotteri giapponesi quest'anno.

Spero che troverai un metodo che funzioni bene per te.

Come sbarazzarsi di coleotteri giapponesi

1. Sevin Dust

Ok, lasciami dire, cerco di mantenere un orto biologico. Ma sinceramente, dopo aver perso i miei raccolti un paio di anni consecutivi a causa dei coleotteri giapponesi, sono stato conosciuto per gettare il mio asciugamano organico ed estrarre la polvere di Sevin.

Quindi, se stai combattendo coleotteri giapponesi e ritieni che stiano vincendo, potresti prendere in considerazione l'idea di estrarre questo fidato insetticida e spruzzarlo sulle tue piante. Quei coleotteri saranno morti in pochissimo tempo.

Tuttavia, ricorda che dovrai riapplicare. Sfortunatamente, gli scarabei giapponesi escono in gran numero. Quindi, solo perché hai ucciso gli scarafaggi che erano sulle tue piante oggi, non significa che non ci saranno più tonnellate su di loro domani.

2. Bag a Bug

Questo di solito è il mio primo passo quando inizio a vedere coleotteri giapponesi in giro per il mio giardino. Queste piccole trappole ordinate sono costituite da borse e un piccolo palo di metallo.

Metti le borse sul palo e c'è qualcosa che arriva all'interno delle borse che attira i coleotteri giapponesi nella borsa invece che nelle tue piante.

Quindi gli scarafaggi volano nella borsa e non possono uscire. Lascia semplicemente le borse in giro per il giardino fino a quando non sono piene. Questo è un ottimo modo per tenere lontani gli insetticidi dalle piante e anche tenere lontani gli insetti dalle piante.

3. Faraona

via New Zealand Birds Online

Gli scarabei giapponesi sono l'intera ragione per cui ho investito in faraona. Ho condiviso la mia onesta esperienza con l'allevamento di faraone qui.

Personalmente li adoro. Inoltre non ho quasi problemi con i coleotteri giapponesi nel mio giardino da quando abbiamo aggiunto le ghinee alla nostra fattoria. Camminano e mangiano tutti i coleotteri giapponesi quanti possono sopportare i loro piccoli stomaci, e alla fine dell'anno mi godo un ottimo raccolto che non è stato sgranato dagli scarafaggi.

Quindi, se vivi in ​​un posto dove puoi aggiungere faraona al tuo set-up, ho avuto un grande successo con loro e spero che anche tu possa farlo. L'unico aspetto negativo di avere ghinee per la protezione degli scarabei giapponesi è che non possono sempre raggiungere gli scarafaggi che sono davvero in alto.

Ad esempio, ho grandi viti. Le ghinee proteggono il fondo e la parte centrale di quelle viti come matti perché possono mangiare gli scarabei.

Ma devo ancora guardare la cima delle viti perché le ghinee possono raggiungerle senza volare. Quindi uso ancora metodi alternativi per combattere gli scarabei giapponesi in casi speciali come questo.

4. Una tazza di acqua e sapone

via A Way to Garden

Con questo metodo, avrai solo bisogno di un bicchiere di plastica che viene riempito a metà o un po 'più di acqua e aggiungi il sapone per i piatti al mix.

Quindi camminerai nel tuo cortile o giardino e afferrerai gli scarabei giapponesi per mano piena. Successivamente, li getterai in questa acqua insaponata. Gli scarabei giapponesi non sopravvivranno alla tazza di acqua insaponata.

Ora, questa non è una soluzione rapida, ma ti aiuterà a combattere efficacemente i coleotteri giapponesi se rimani in cima alle tue piante.

5. Copri le tue file

Quindi i coleotteri giapponesi ti stanno logorando. Non puoi avere le ghinee per un motivo o per l'altro, e sei davvero stanco di dover passeggiare per il tuo giardino con acqua insaponata o spruzzare polvere su tutte le tue piante.

Cosa sai fare?

Bene, puoi acquistare le copertine delle righe. Quindi copri semplicemente le file di piante nel tuo giardino. Ciò farà atterrare i coleotteri giapponesi sopra le coperture delle file invece delle tue piante.

Pertanto, proteggendo le piante dall'essere rosicchiate e salvando il raccolto e i fiori per l'anno. È anche un'ottima opzione per coloro che vogliono fare il giardinaggio rigorosamente biologico. Con questo metodo non dovrai introdurre pesticidi nel tuo giardino.

Quindi quando gli scarabei sono passati, rimuovi le copertine delle righe. Ma non sentirti come se stessi acquistando copertine per la fila per un singolo utilizzo. Puoi usarli di nuovo quando il clima diventa più freddo per proteggere le tue piante dal gelo. Aiutano anche a proteggere le tue piante da parassiti come le cavallette. Se coltivi carote, devi essere alla ricerca di loro.

Quindi le copertine delle righe possono tornare utili per molte cose, ma soprattutto per combattere gli scarabei giapponesi.

6. Olio di Neem

L'olio di Neem non si mescola bene con gli scarabei giapponesi. Puoi fare uno spray all'olio di neem per spruzzare sulle tue piante.

Quindi, quando i coleotteri giapponesi mangiano le tue piante, ingeriranno l'olio di neem. Che quindi ha un impatto sulla loro prole.

Quindi quello che succede è che lo scarabeo giapponese adulto ingerisce lo spray di olio di neem, quindi depongono le uova e l'olio di neem trasporta i loro bambini. L'olio di neem li danneggia e farà morire le larve dello scarabeo giapponese prima che possano diventare adulti.

Tutto ciò equivale a ridurre la popolazione di coleotteri giapponesi nel tuo giardino. A sua volta, dà alle tue piante una maggiore possibilità di prosperare con meno parassiti che cercano di nutrirsi di loro.

7. Copertura AM

Sapevi che gli scarabei giapponesi sono più attivi al mattino? Bene, lo sono.

Se non vuoi investire in copertine per righe puoi fare quanto segue. Lascia cadere grandi fogli sul tuo giardino o sulle piante al mattino, in questo modo le piante sono protette dagli scarabei giapponesi dall'essere in grado di atterrare su di loro e nutrirsi.

Quindi, quando l'attività mattutina si è conclusa, arrotoli semplicemente le lenzuola con gli scarabei giapponesi all'interno.

Successivamente, ti consigliamo di riempire un grande secchio d'acqua con dentro il sapone per i piatti. Successivamente, puoi scuotere i fogli nell'acqua insaponata. Gli scarabei giapponesi non saranno in grado di sopravvivere all'acqua insaponata.

Quindi ripeti la stessa cosa la mattina successiva fino al termine del periodo di alimentazione di 8 settimane.

8. Cocktail di frutta fermentata

Sarò onesto con te, faccio del mio meglio per non mangiare in scatola tutto ciò che proviene da un negozio. Il motivo è a causa di tutti i conservanti che usano per dare a quegli alimenti una shelf life più lunga.

Quindi ogni tanto mi chiedono persone che mi danno da mangiare in scatola. Non lo allontano mai. Invece, prendo solo alcuni elementi che so di poter usare in modo diverso.

Bene, il cocktail di frutta sembra essere uno di quegli elementi. Basta aprire la lattina e lasciarla seduta al sole per circa una settimana. Questo dà al frutto abbastanza tempo per fermentare.

Quindi crei una base stabile fatta di mattoni, blocchi di cemento o blocchi di legno. Successivamente, posizionerai un piccolo secchio sulla base robusta e poi posizionerai il cocktail di frutta fermentato (ancora nella sua lattina) all'interno del secchio.

Infine, metterai l'acqua nel secchio fino a quando non avrai quasi raggiunto il bordo della lattina di cocktail di frutta. Posiziona questo allestimento a circa 10 piedi dalle piante che i coleotteri giapponesi stanno distruggendo. Ciò che farà è emanare un odore dolce che farà sì che gli scarabei giapponesi aggirino le tue piante e vadano per il cocktail di frutta fermentato.

Tuttavia, a causa dell'acqua nel secchio, i coleotteri giapponesi non saranno mai in grado di uscire dal secchio e invece verranno annegati.

9. Gerani

via provato e vero

Il mio ultimo suggerimento è che tu possa piantare gerani nel tuo giardino. Gli scarabei giapponesi adorano assolutamente i gerani. Pensano di essere il miglior assaggio.

Tuttavia, hanno un effetto collaterale davvero brutto per i coleotteri giapponesi. Quando li mangiano, provocano le vertigini e il disorientamento degli scarabei. Questo a sua volta, li fa cadere a terra.

Bene, questa è una grande cosa per te perché puoi quindi spazzarli via da terra e gettarli in un secchio di acqua insaponata.

Ancora una volta, non saranno in grado di sopravvivere all'acqua insaponata, quindi questo pone fine al tuo problema coleottero giapponese. Avrai solo bisogno di andare in giro regolarmente e raccoglierli perché non rimarranno vertigini e disorientati per sempre.

Come ho accennato in precedenza, in realtà utilizzo una varietà di questi metodi per fermare al meglio il mio problema con gli scarabei giapponesi (perché devo affrontarli ogni anno.) Per quanto mi riguarda, uso le mie ghinee per occuparmi della maggior parte del problema.

Tuttavia, per qualsiasi cosa avanzi con cui ho a che fare, uso la tazza di acqua saponata per far cadere dentro tutti gli scarabei giapponesi e proviamo a coprire le nostre piante ogni volta che è possibile. Devo stare attento a quanto li lascerò coperti a causa del nostro clima.

Vedi, abbiamo estati molto calde e le nostre piante cucineranno se non stiamo attenti. Ciò significa che non posso lasciarli coperti per un periodo troppo lungo, ma faccio quello che posso mentre posso.

Quindi spero che tu possa trovare una combinazione di questi suggerimenti che ti aiuteranno a sbarazzarti del tuo giardino di coleotteri giapponesi anche quest'anno.

Bene, ora hai i miei suggerimenti per vincere "La battaglia degli scarabei". So quanto può essere frustrante lavorare così duramente in un giardino e far entrare questi piccoli parassiti e rovinare il tuo duro lavoro nel giro di poche settimane. In realtà può sembrare abbastanza demoralizzante.

Quindi voglio sentirti. Devi combattere coleotteri giapponesi? In caso contrario, puoi dirci perché? Se è così, cosa fai per combattere gli scarabei giapponesi ogni anno? Hai trovato qualcosa che funzioni particolarmente bene per te?

Ci farebbe piacere sentirti tutti, quindi per favore lasciaci i tuoi pensieri e commenti nello spazio fornito di seguito.