8 alimenti che dovresti poter fare in primavera

L'autunno è un periodo incredibilmente intenso.

Tra cercare di preparare i tuoi granai e pollai per le difficili condizioni che ci aspettano prima di assicurarti che tutto sia abbottonato nel tuo giardino, può essere difficile trovare abbastanza tempo per dormire - figuriamoci per poter tutto ciò che hai raccolto.

In effetti, molte persone lasciano che i loro prodotti dell'orto vadano sprecati, così sopraffatti dalla generosità che decidono di non preoccuparsi affatto di conservarli.

Questo è un grosso errore.

L'insabbiamento non deve essere fatto in autunno!

In effetti, puoi facilmente estendere gli accordi di inscatolamento per lunghi periodi invernali e persino primaverili. Ci sono molti articoli che puoi elaborare in un barattolo in primavera, il che ti farà risparmiare tempo nella stagione frenetica e ti impedirà di sprecare un sacco di soldi.

Ecco alcuni dei migliori articoli da conservare questa primavera - e perché dovresti provare il conserve primaverili.

I migliori articoli da lattina in primavera

1. Barbabietole

La barbabietola è un ortaggio a radice delizioso e a rapida maturazione che può essere raccolto in autunno o in primavera. In alcuni luoghi, potresti persino essere in grado di coltivare barbabietole durante l'inverno, poiché sono notevolmente resistenti al freddo.

In altre posizioni, potresti essere in grado di raccogliere precocemente un raccolto di queste verdure a maturazione rapida. Questo potrebbe essere anche prima che tu finisca di piantare il resto del tuo giardino.

Ci sono due modi in cui puoi barbabietole: in una tanica a pressione o in una tanica a bagnomaria. Se scegli di poter barbabietole in un contenitore per bagnomaria, ti consigliamo di conservare le barbabietole sott'aceto. Il decapaggio richiede l'aggiunta di aceto. Ciò aumenterà l'acidità delle barbabietole e le renderà sicure per il bagno d'acqua.

2. Chutney

Foto: Rebekah Pierce

Conservare i pomodori rimasti dall'autunno è un ottimo modo per consumare il resto del raccolto - meno tutto lo stress stagionale!

Non c'è niente di meglio di una chutney salata per ravvivare il tavolo della cena di Pasqua! Sia che preferiate la chutney di menta, la chutney di pomodoro o anche la chutney di barbabietola, ci sono molte opzioni tra cui scegliere. Questo condimento speziato e aromatico utilizza aceto, zucchero e vari tipi di frutta e verdura. Di solito è sicuro per il contenitore del bagno d'acqua.

3. Aglio

Molti tipi di aglio sono pronti per il raccolto all'inizio della primavera o in estate. L'aglio non può essere inscatolato in modo sicuro in un contenitore per bagnomaria, poiché è una verdura a bassa acidità. Tuttavia, quando riesci a farlo in una tanica a pressione, spesso perde molto del suo sapore pungente. Pertanto, la maggior parte degli esperti di inscatolamento consiglia di decapare l'aglio e quindi di trasformarlo in un contenitore per bagnomaria.

4. Cipolle di perla

La maggior parte delle cultivar di cipolle non maturano rapidamente, ma se tutto ciò che desideri sono alcune cipolle di perle o cipolle delle dimensioni di uno scalogno, sei fortunato. Puoi facilmente farlo in primavera!

Come con l'aglio, il modo migliore per trasformare le cipolle in un contenitore è quello di decapitarle e bagnarle con acqua. In questo modo, potrai goderti i sapori forti e pungenti senza compromettere la sicurezza o la consistenza.

5. Piselli

I piselli sono eccezionalmente resistenti al freddo e sono alcune delle prime verdure da giardino a maturare in primavera. Pertanto, potresti essere in grado di ottenere un balzo in avanti sull'inscatolamento iniziando con i tuoi piselli. I piselli dovrebbero essere inscatolati in un contenitore di pressione. Tuttavia, potresti essere in grado di iniziare a elaborarli non appena aprile o maggio.

6. Ravanelli sott'aceto

I ravanelli impiegano solo circa tre settimane a maturare e gestiscono le gelate leggere con grazia. Ciò significa che ci sono buone probabilità che tu possa ottenere un raccolto all'inizio della primavera. In effetti, prima raccogli i ravanelli, meglio è. Sviluppano un gusto e una consistenza legnosi se lasciati nel terreno troppo a lungo.

Se hai intenzione di conservare i tuoi ravanelli, scegli dei ravanelli sott'aceto. Questo è il modo più sicuro per elaborare queste prelibatezze croccanti senza perdere gusto e consistenza.

7. Asparagi

Gli asparagi sono una verdura perenne. Piantalo una volta e continuerà a tornare, anno dopo anno delizioso. Vedrai emergere i primi teneri germogli non appena la neve scompare. Una volta fatto, puoi iniziare a raccogliere e inscatolare. Ancora una volta, gli asparagi sono una verdura a bassa acidità, quindi si consiglia l'inscatolamento a pressione.

8. Marmellata di fragole

Le fragole sono alcuni dei primi frutti ad apparire in primavera. Puoi preparare qualsiasi tipo di ricetta di fragola da elaborare nella tua confezione. Tuttavia, l'opzione migliore è quella di preparare un grosso lotto di marmellata di fragole. Non solo farà l'aggiunta perfetta alla tua dispensa, ma farà anche un regalo fantastico in seguito. Inoltre, la marmellata di fragole può essere lavorata in un contenitore per bagnomaria.

Non ti piacciono le marmellate o le gelatine? Puoi anche preparare condimenti alla fragola, mostarde, salse e sciroppi.

... Tutto ciò che è rimasto dello scorso anno!

Troppi pomodori per elaborare questo autunno? Non ti preoccupare. Attaccali nel congelatore. Se hai qualche tipo di prodotto, infatti, che semplicemente non hai tempo per farlo, probabilmente non subirai una grande perdita di sapore e freschezza costringendoli a congelare profondamente.

Mentre ho citato in particolare i pomodori, puoi farlo praticamente con qualsiasi tipo di prodotto. I pomodori funzionano bene e sono incredibilmente versatili, in quanto possono essere utilizzati in zuppe, salse, mostarde e marmellate. Quando le tue stagioni più tranquille rotolano, basta estrarre i prodotti dal congelatore e accendere il contenitore!

Suggerimenti per l'inscatolamento primaverile

Foto: Rebekah Pierce

Assicurati di seguire ricette specifiche, soprattutto quando si tratta di prodotti in scatola a bagnomaria come le barbabietole sottaceto e le cipolle sopra.

1. Le regole di inscatolamento standard si applicano ancora

Le regole per l'inscatolamento in primavera saranno le stesse di quando inscatolano in autunno. Ad esempio, non vorrai usare barattoli più grandi di un litro o riciclare vecchi barattoli da casa che non sono progettati specificamente per l'inscatolamento. Può essere allettante fare questo per risparmiare tempo e denaro. Tuttavia, dovrai preoccuparti della rottura del barattolo e del deterioramento del cibo.

Non riutilizzare neanche i coperchi dei barattoli. I coperchi usati non sigillano in modo affidabile. È necessario ispezionare l'attrezzatura per l'inscatolamento ogni stagione per assicurarsi che sia pulita e in buona forma. Assicurati che i tuoi vasi, in particolare, non presentino crepe.

Le cannucce a bagnomaria possono essere utilizzate solo per la lavorazione di alimenti ad alto contenuto di acidi, come frutta, pomodori, crauti, sottaceti, marmellate, gelatine e rabarbaro. Devi usare una bomboletta a pressione per alimenti a bassa acidità come carne, verdure e stufati.

2. Segui sempre una ricetta

Assicurati di seguire una ricetta collaudata quando si tratta di conserve primaverili. Potresti essere creativo e provare ad aggiungere cose alle tue ricette per renderle più piccanti, ma questo non è sicuro.

Di solito è possibile cavarsela con l'aggiunta o la rimozione di alcune erbe qui o là. Tuttavia, una volta che inizi a rovinare porzioni di aceto, acqua e altri ingredienti essenziali, giocherai con il fuoco.

Non ridurre nemmeno l'elaborazione degli articoli. Mentre di solito è sicuro elaborare in eccesso un lotto di prodotti in scatola - nella peggiore delle ipotesi, potresti notare un declino nel sapore o nella consistenza - spogliarsi può portare a sigilli impropri e contaminazione degli alimenti.

3. Usa verdure di stagione

Usa le verdure di stagione o quelle che sono al culmine della freschezza, se puoi. Ovviamente, se stai conservando prodotti che hai congelato solo per farti arrivare fino a quando il tuo programma non è stato chiarito, non avrai molta scelta qui. Tuttavia, se ti viene data l'opzione, scegli verdure il più fresche possibile.

Perché dovresti provare la primavera in scatola?

Foto: Rebekah Pierce

Inscatolare in primavera, che si tratti di pomodori, barbabietole, marmellate, fragole o mostarde, è un ottimo modo per sfruttare al massimo il tuo tempo e denaro.

Il motivo più ovvio per provare le conserve primaverili è che ti farà risparmiare tempo in autunno. La fine dell'inverno e l'inizio della primavera, sebbene intrinsecamente occupati con compiti come iniziare i semi e portare gli animali verso nuovi pascoli, sono molto meno impegnati dell'autunno. Non hai tempo inclemente da affrontare mentre ti affretti a portare un raccolto, né devi preoccuparti delle vacanze imminenti.

È semplicemente più efficiente. Se stai pensando di non avere modo di preservare il tuo raccolto e conservarlo fino a quando non sei pronto a farlo, ripensaci. Ci sono molti modi per mantenere le cose fresche (o almeno moderatamente fresche) fino a quando non sei pronto a lavorare con loro.

Inoltre, le conserve primaverili possono essere molto meno costose delle conserve autunnali. Pensa a quando di solito vedi forniture per conserve pubblicizzate al supermercato. È probabilmente alla fine dell'estate o all'inizio dell'autunno, giusto?

Di conseguenza, questi articoli hanno markup automatici sul loro prezzo che possono renderli più costosi. Mentre oggetti come barattoli e anelli possono essere riutilizzati per diverse stagioni di conserve di fila, altri oggetti - come coperchi e pectina - non possono. Se sei disposto ad aspettare qualche mese per fare l'inscatolamento, potresti risparmiare una discreta quantità di denaro.

Infine, se stai pensando che il tempo di raccolta esiste solo in autunno, rimarrai piacevolmente sorpreso di apprendere che ci sono molti frutti e verdure che maturano in primavera. Dall'aglio agli asparagi, dalle fragole ai ravanelli, ci sono tutti i tipi di piante che sono la prima cosa più fresca in primavera.

Allora, cosa stai aspettando? Mentre il clima si riscalda questa primavera, non sederti pigramente (leggi: impazientemente!) Aspettando che il terreno si riscaldi in modo da poter piantare. Invece, prova a conservare uno di questi articoli popolari questa primavera.