6 semplici consigli per picchettare perfettamente le tue piante da giardino ogni volta

Ci sono alcune piante nel tuo giardino che crescono naturalmente in dimensioni maggiori. Queste piante avranno bisogno di un supporto extra per evitare che i loro steli si rompano e che i prodotti vengano sollevati da terra.

Le piante che crescono fino a due piedi o più alte sono automaticamente anche un buon candidato per essere picchettato. Proteggerà le piante dall'abbattimento da forti venti e forti piogge.

Sapendo questo, è importante mettere un supporto nel terreno per la pianta durante la semina. Un supporto darà alla pianta assistenza per crescere mentre sta raggiungendo la maturità.

Ci sono alcune specifiche da considerare a seconda di cosa stai scommettendo.

Opzioni di picchettamento

Quando ti rendi conto che stai piantando una pianta più sostanziosa nel tuo giardino, dovrai scegliere il tipo di palo che desideri utilizzare per il loro supporto. Ecco le opzioni di puntata:

1. Puntata singola

Se stai coltivando un piccolo giardino o un giardino contenitore, potresti non aver bisogno di un gran numero di picchetti nel tuo giardino.

Invece, potresti dover offrire supporto solo a un paio di piante. In questo caso, puoi scegliere di picchettare singolarmente ogni pianta.

Quando lo fai, dovresti posizionare un singolo supporto vicino o intorno alle piante. Puoi usare oggetti come:

  • Bambù
  • Rebar
  • Bastoncini di tabacco
  • Pali di plastica
  • Gabbie Di Pomodoro
  • Scherma di pollo
  • Rete di nylon

Ognuno di questi articoli dovrebbe fornire supporto alla tua pianta mentre lavora per produrre i suoi frutti.

2. Puntata multipla

Se stai piantando un giardino più grande, potresti avere numerose piante che sono più pesanti. Se provassi a picchettare individualmente ogni pianta, avresti più tempo e materiali investiti nel tuo giardino.

Questo non sarebbe economico o efficiente. Pertanto, dovresti andare con un'idea di puntata multipla.

Dovresti posizionare un paletto su entrambe le estremità della fila di piante più pesanti. Eseguirai uno spago nella parte superiore tra due montanti e un altro spago nella parte inferiore tra i due montanti.

Da lì, eseguirai un motivo a zig-zag tra i due pezzi di spago da un palo all'altro. Ciò che fa è creare un disegno intrecciato per le piante più pesanti da poter afferrare e crescere verso l'alto.

Sebbene sia molto più efficiente per un gran numero di raccolti più grandi, dovrai pianificare il tuo giardino. In questo modo, avrai tutte le varietà pesanti messe insieme nel giardino, il che renderà il loro supporto come gruppo molto più gestibile.

3. Treppiede

Diciamo che vuoi piantare un gruppo di fagiolini in una zona del tuo giardino. A meno che tu non coltivi fagioli, probabilmente cresceranno.

Questo potrebbe essere un disastro se non hai un posto dove i fagioli su cui arrampicarsi. In questo caso, è una buona idea usare un treppiede.

Quando ho usato il mio treppiede per coltivare i fagiolini, ho trovato tre grossi bastoncini e li ho legati insieme come un treppiede o un disegno a T.

Sistemerai il treppiede in posizione e pianterai i fagiolini intorno alla base del treppiede. Man mano che crescono, dovresti allenarli a salire sul treppiede. Ciò manterrà il raccolto da terra, organizzato e renderà molto più facile la raccolta dei fagiolini.

Piante che dovrebbero essere picchettate

Abbiamo discusso di cosa sia una picchettamento di una pianta e quali opzioni hai per picchettare le tue piante, ma quali piante dovresti avere intenzione di picchettare nel tuo giardino?

Bene, ce ne sono parecchi:

  • Fagioli
  • More
  • Cetrioli
  • Pomodori
  • meloni
  • Piselli
  • zucche
  • Peperoni
  • zucche

Meloni e zucche, dovrai coltivare una varietà più piccola per picchiarli. I tipi più grandi romperanno la maggior parte delle puntate, non importa quanto siano robuste.

Ma se coltivi le varietà più piccole, dovrebbero puntare bene e rendere la raccolta molto più accessibile. Oltre a mantenere il raccolto da terra e al riparo dal marciume.

Le linee guida per picchettare le tue piante

Ci sono alcune cose che dovresti prendere in considerazione quando picchetti le tue piante. Se non abbini il palo giusto con la pianta giusta, la tua pianta non potrebbe scalare bene il palo o romperlo.

Questo è il motivo per cui è essenziale avere un piano prima di iniziare a lanciare puntate nel tuo giardino. Ecco cosa devi considerare:

1. Robusto è il tuo amico

Quando scegli un paletto per sorreggere le tue piante da giardino più pesanti, vorrai qualcosa di robusto.

Altrimenti, le tue piante potrebbero ancora finire a terra. Assicurati di scegliere materiali durevoli che non si pieghino sotto pressione.

Tieni presente che, quando metti la posta in gioco per le tue piante più grandi, dovrai considerare quanto sarà grande la pianta.

Chiediti se il palo manterrà la pianta alla piena maturità. Se la risposta è sì, hai scelto una buona puntata. Se lo stai mettendo in discussione, dovresti cercare qualcosa di diverso.

2. Puntata durante la semina

È importante picchettare le tue piante quando le pianti. Se provi a picchettare i tuoi pomodori dopo che hanno raggiunto la dimensione originale, avrai un problema.

Immagina di provare a lottare contro una grossa pianta di pomodoro in una gabbia di pomodoro. Sarà difficile da fare.

Tuttavia, se applichi la gabbia di pomodoro quando pianti la piantina, dovrebbe scivolare proprio sopra e il pomodoro imparerà a crescere verso l'alto con il supporto.

3. Ogni varietà di piante necessita di un supporto diverso

Diventerò un po 'personale qui, ma voglio che tu immagini di picchettare la tua pianta in questo modo: guarda le tue piante come donne.

Hai delle donne alte e snelle. Hai alcune donne che sono più a figura intera. Indipendentemente dalla loro forma, ogni donna deve ancora scegliere indumenti intimi per il supporto.

Realizza, non hai intenzione di adattare una donna a figura intera in un indumento intimo A-cup. Allo stesso modo, la maggior parte delle donne alte e snelle non avrà bisogno di una coppa DD.

Bene, le tue piante sono uguali. Alcune piante saranno più sottili (come un fagiolo polare) e vorranno avvolgersi attorno a un palo sottile mentre crescono.

Altre colture, come un pomodoro, sono a figura intera e hanno bisogno di un supporto più sostanziale come una gabbia o un bastoncino di tabacco. Considera cosa stai piantando e la preferenza che si adatta meglio al raccolto.

Inoltre, considera se la pianta crescerà da sola o se dovrà essere legata. Tutte queste cose contano quando si sceglie il paletto adeguato per ogni pianta che richiede picchettamento nel proprio giardino.

4. Fai attenzione quando picchi la pianta

Fai attenzione quando picchetti la tua pianta. Assicurati di scegliere materiali morbidi per legare la pianta al palo per non danneggiare la pianta stessa.

È una buona idea scegliere spago o spago per legare una pianta. Se selezioni qualcosa di più ruvido, potresti recidere il gambo della pianta e rovinarla del tutto.

Rifletti su ciò che stai usando per proteggere la pianta per evitare danni.

5. Specifiche del palo

Se scegli di picchettare individualmente una pianta, è importante considerare la pianta in uno stato maturo. Assicurati che il paletto che stai scegliendo non finirà per essere più alto della pianta stessa.

La posta in gioco dovrebbe esaurirsi a 2/3 della salita di una pianta matura. A questo punto legherai la pianta al palo.

Questa è una buona regola di base da tenere a mente quando scegli il paletto per le tue piante a figura intera, come pomodori o peperoni.

6. Qual è il tuo limite?

Infine, devi considerare quali sono i tuoi limiti fisici. Puoi scegliere di far girare i fagiolini intorno a un pergolato.

Bene, riuscirai a raggiungere per prenderli? Se stai scegliendo di mettere in gabbia i tuoi pomodori, i fori sono abbastanza grandi da consentire alle braccia di incastrarli per raccoglierli?

Volete che le vostre piante siano supportate, ma deve anche essere funzionale. Se le piante hanno un supporto, ma non riesci ad arrivare al tuo raccolto, lo hai fatto invano. Tieni a mente i tuoi limiti fisici quando scegli una puntata.

Selezioni di palo

Ci sono molte puntate diverse tra cui scegliere. Volevo coprire con te le varietà di base, per aiutarti a prendere una decisione informata su cosa avrebbe funzionato meglio nel tuo giardino. Ecco le scelte tipiche per un traliccio:

1. Traliccio

via gardentherapy.ca

Quando si pianta una pianta più sostanziosa, è possibile scegliere di mettere un traliccio di legno dietro la pianta durante la semina. Questo traliccio ti darà un posto robusto in cui legare la pianta e offrirà un buon supporto quando la pianta raggiunge la maturità.

2. Arbor

tramite threemanproducts.com

Adoro coltivare i miei fagiolini mezzo runner su un pergolato. Non solo è carino, ma facilita la loro raccolta. Se hai piante che si arrampicano, è importante dare loro un posto funzionale in cui arrampicarsi perché questo impedirà loro di distendersi su tutto il terreno.

3. Treppiede

via The Horticult

Ho discusso della costruzione di un treppiede con te prima. È un'ottima idea compatta coltivare fagiolini o piccole varietà di melone. I treppiedi sono resistenti e possono sopportare una discreta quantità di peso.

4. Pannelli di bestiame

via youtube.com (Rick with Soil Samurai Gardens)

I pannelli di bestiame sono un'altra grande idea per sostenere le piante. Lo usiamo nel nostro giardino per supportare file più grandi di fagiolini e pomodori. Sono in grado di gestire il peso e dureranno anno dopo anno.

5. Gabbie di pomodoro

tramite getbusygardening.com

Le gabbie di pomodoro sono un'ottima opzione in un giardino più piccolo con solo una manciata di pomodori. Diventa costoso ingabbiarli tutti se stai coltivando 50 piante di pomodoro. Ma per i cantieri più piccoli, è un'opzione eccezionale e duratura.

6. Puntate singole

tramite porch.com

La posta in gioco singola consiste in un robusto oggetto verticale piantato accanto alla pianta. Dovresti legare la pianta all'oggetto per il supporto.

7. Puntata dalla riga

tramite youtube.com (Jim Thomas)

Abbiamo già discusso su come picchettare le tue piante nella riga sopra nella sezione delle puntate multiple. Tuttavia, se hai intenzione di picchettare un'intera fila di verdure che sono pesanti o salite, questa è un'opzione affidabile.

Bene, ora sai cos'è il picchettamento, come procedere e diverse opzioni per picchettare le tue piante.

Tuttavia, voglio sentirti. Quali piante giochi nel tuo giardino e quali pali usi?

Adoriamo sentirti. Lasciaci i tuoi pensieri nella sezione commenti qui sotto.