5 passaggi per conservare il grasso della pancetta per usi futuri in forno

Nomina tre cose che ti fanno dire: "Yum !?"

Per me, sarebbe biscotti, una buona tazza di caffè e pancetta. Adoro il dolce, il salato e la caffeina. Non vuoi nemmeno conoscermi prima che io sia caffeinato al mattino.

Dato che ovviamente cucino una tonnellata di pancetta (più di quanto mi dispiaccia ammettere), ottengo anche il meraviglioso sottoprodotto del grasso di pancetta.

Il grasso di pancetta può essere utilizzato in molti modi ingegnosi. Ma poi devi anche conoscere il modo corretto di conservare il grasso della pancetta.

Se ami la tua pancetta e non ami i rifiuti, e vuoi sapere come conservarli per un uso successivo, ecco tutto ciò che devi sapere:

1. Ahi! È caldo!

Sappiamo tutti che non puoi cucinare su una stufa fredda. Pertanto, non dovrebbe essere una sorpresa il grasso della pancetta è caldo quando finisci di friggere la pancetta.

Non versare mai grasso di pancetta calda in nient'altro. Stai chiedendo di bruciarti. Sia che ti bruci del grasso durante il versamento o che il contenitore diventi troppo caldo per essere maneggiato, non sarà divertente.

Se hai intenzione di conservare grasso di pancetta, lascialo riposare. Spostare la padella dal bruciatore caldo in un luogo sicuro dove non possa bruciare nulla e attendere che il grasso si raffreddi prima di maneggiarlo.

Tuttavia, non lasciarlo finché non si solidifica, quindi non può essere versato e non vuoi versare tutto il grasso della pancetta in un contenitore. Ci vuole molto più tempo.

2. Contenitori adeguati per conservare il grasso della pancetta

Quando si conserva il grasso di pancetta dopo aver atteso che il grasso si raffreddi un po ', sarà caldo ma non bollente. Se provi a conservare un liquido caldo in un contenitore di plastica, finirai con un contenitore di plastica fuso.

Pertanto, è importante conservare il grasso della pancetta in un contenitore di vetro. Uso sottaceti o barattoli di marinara rimasti, o userò un barattolo di vetro.

Scegli un contenitore di vetro che abbia un coperchio aderente. Ciò manterrà gli ospiti indesiderati fuori dal grasso e contribuirà a mantenere fresco il grasso della pancetta più a lungo.

3. Per sforzare o non sforzare, questa è la domanda

A seconda di come hai intenzione di conservare il grasso della pancetta dipenderà dal fatto che si filtra il grasso prima di conservarlo o meno.

Quando si frigge la pancetta, di solito ci sono piccoli pezzi di pancetta nel grasso.

Alcune persone preferiscono mantenere le parti di pancetta rimanenti nel grasso perché aggiungono ancora più sapore quando usano il grasso di pancetta.

Tuttavia, se hai intenzione di conservare il grasso di pancetta a temperatura ambiente, è importante assicurarsi che tutti i pezzi di pancetta siano stati rimossi.

Non c'è nulla che impedisca al bacon di rovinarsi all'interno del grasso. Ciò renderà il grasso di pancetta non sicuro da usare e alla fine trasformerà il grasso rancido ancora più velocemente.

Se si decide di filtrare i pezzi di pancetta, utilizzare una garza o un colino quando si versa grasso nel contenitore di conservazione.

Ciò consentirà di catturare i pezzetti di pancetta e di proteggere il grasso dal consumo a temperatura ambiente.

4. Dimensioni delle porzioni

Quando si conserva grasso di pancetta a diverse temperature, può rendere il grasso flessibile o abbastanza duro da piegare un cucchiaio.

Questo rende difficile lavorare con quando lo usi per cucinare. Se sai che utilizzerai quantità specifiche di grasso di pancetta alla volta, prova a conservare il grasso in porzioni di dimensioni adeguate.

Un modo per farlo è consentire al grasso di raffreddarsi drasticamente e conservarlo in vassoi per cubetti di ghiaccio. Puoi mettere i vassoi nel frigorifero per sistemarli.

Al termine, conservare i cubetti di grasso in un sacchetto Ziploc nel frigorifero o avvolgerli in carta antiaderente prima di congelarli in un sacchetto del congelatore.

La prossima volta che userai il grasso, invece di buttarlo fuori, puoi estrarre un cubo e avere la porzione perfetta per le tue avventure culinarie.

5. Opzioni di archiviazione

Esistono tre modi diversi per conservare il grasso della pancetta.

1. Refrigerazione

Se si sceglie di conservare il grasso della pancetta in frigorifero, assicurarsi che sia conservato in un contenitore di vetro con un coperchio aderente o pre-porzionato in un vassoio per cubetti di ghiaccio.

Accertarsi che i cubetti siano conservati in un contenitore o sacchetto ermetico prima di riporli in frigorifero e assicurarsi di annusare il grasso prima di utilizzarlo.

Il grasso di pancetta conservato in frigorifero dovrebbe durare circa sei mesi, ma lo saprai per certo quando lo senti. Se ha un odore "spento", non usarlo.

2. Congelatore

Il prossimo modo per conservare il grasso della pancetta è nel congelatore. Ancora una volta, il grasso di pancetta deve essere conservato in un barattolo di vetro con un coperchio, o in dimensioni pre-porzionate in un contenitore o sacchetto ermetico.

Prestare attenzione quando si congela il grasso in un contenitore di vetro perché il vetro potrebbe esplodere. Assicurati di capire come congelare in sicurezza gli articoli in contenitori di vetro quando usi questo metodo.

Il grasso della pancetta può durare circa nove mesi nel congelatore. Se conservi il grasso della pancetta nel congelatore o nel frigorifero, potresti doverlo appoggiare sul bancone circa un'ora prima di usarlo per ammorbidirlo.

Altrimenti, il grasso della pancetta potrebbe essere troppo difficile da estrarre dal contenitore e sarà difficile da usare.

3. Temperatura ambiente

L'ultimo modo per conservare il grasso della pancetta è a temperatura ambiente. Il modo migliore per prolungare la vita del grasso di pancetta a temperatura ambiente è di conservarlo in un barattolo di vetro scuro.

Ciò impedirà alla luce di penetrare nel grasso della pancetta e di farla diventare rancida più velocemente di quanto farebbe da sola.

Rimuovere tutti i pezzetti di pancetta se si conserva il grasso di pancetta a temperatura ambiente e assicurarsi di annusare il grasso prima dell'uso.

Esiste il rischio che il grasso della pancetta si deteriori rapidamente se non viene refrigerato o congelato.

La conservazione del grasso di pancetta non è un processo complicato. Utile come il grasso di pancetta è importante sapere come conservarlo per prolungarne la durata e sfruttare al massimo il sottoprodotto.

Spero che questo ti aiuti a risparmiare denaro ed evitare di sprecare qualsiasi prodotto che passa attraverso la tua cucina.