13 Lavatrice fuori griglia per lavare i vestiti (e asciugarli) senza elettricità

Se acquisti un articolo tramite link in questa pagina, potremmo guadagnare una commissione. Il nostro contenuto editoriale non è influenzato dalle commissioni. Leggi l'informativa completa.

"Che cosa?!?"

“Perché dovrei voler lavare le mani della mia lavatrice? È il mio apparecchio preferito! ”

Ti sento, davvero. Ma ascoltami.

Come proprietari di case, spesso cerchiamo modi per essere più indipendenti e risparmiare denaro. Le nostre lavatrici possono effettivamente trattenerci da questo obiettivo.

Se hai una nuova lavatrice elegante e si rompe, di solito devi chiamare un riparatore per ripararlo. Fanno pagare un braccio e una gamba per una riparazione minore.

Costa anche parecchio eseguirlo sulla rete elettrica.

Forse non sei ancora del tutto convinto. Bene, guarda alcune delle seguenti opzioni e potresti essere sorpreso di quanto sia diventato più semplice lavare i vestiti "fuori dalla griglia".

Parte I: alternative alla lavatrice moderna

1. Il modo in cui la nonna lo faceva

Se ricordi i giorni prima che le lavatrici fossero di gran moda, probabilmente ricordi che tua nonna lavava i vestiti nel cortile di casa.

Avrebbe riempito un secchio zincato pieno di acqua calda e sapone, immergendo i vestiti su e giù nella vasca, usando una tavola da bagno per rimuovere quelle macchie davvero sporche e usando uno strizzatore manuale per metterli nell'acqua di risciacquo e poi strizzarli di nuovo per far fuoriuscire tutta l'acqua dopo il risciacquo.

Poi andarono alla linea di vestiti.

Puoi ancora lavare i vestiti in questo modo.

La cosa grandiosa di lavare i vestiti con questo metodo è che c'è un costo iniziale molto piccolo per provarlo.

Se decidi che ti piace, GRANDE!

In caso contrario, nessun danno fatto e torna a utilizzare la lavatrice la prossima volta che fai il bucato.

In questo modo ti dà anche grandi quantità di esercizio. Presto imparerai che lavare i vestiti fuori dalla griglia richiede molto lavoro.

I vantaggi sono sorprendenti in quanto noterai che i tuoi vestiti diventano molto più puliti e hanno un odore migliore.

2. The June Cleaver Way

In tempi più moderni, Internet lo chiama "Amish Way", ma mi ricorda troppo June Cleaver di non usarla come riferimento.

Sto parlando di usare una lavatrice per strizzare.

June Cleaver l'ha inserita nella sua casa. Gli Amish ora stanno usando le rondelle antiabrasione scartandole dai generatori.

È possibile acquistare una lavasciuga usata nei siti di aste o nelle vendite di antiquariato locale.

Potresti essere sorpreso di scoprire che molte persone li hanno ancora nascosti nei loro scantinati e non vedono l'ora di liberarsene.

Il mio punto è che sono ancora molto accessibili.

Se non riesci a trovarne uno di seconda mano, qui è dove puoi trovarne uno nuovo.

Non lasciare che il prezzo ti spaventi perché dureranno così a lungo che il tuo pronipote sarà probabilmente in grado di usarlo quando hanno la loro casa.

Le rondelle Wringer sono molto facili da usare.

Li riempi d'acqua, aggiungi i tuoi vestiti e lasci che la macchina faccia l'agitazione. Fatto ciò, fai passare i vestiti attraverso lo strizzatore automatico nell'acqua di risciacquo aspettando dall'altra parte.

Quindi scorrere di nuovo i vestiti sciacquati attraverso lo strizzatore per estrarre l'acqua in eccesso e appenderli sulla linea.

La lavasciuga è probabilmente il modo più semplice per lavare i vestiti fuori dalla griglia.

3. Usa lo stantuffo per qualcosa di diverso dalla toilette

Questo metodo è utile per una sola persona. Forse non hai molti vestiti da lavare, quindi non hai bisogno di un grande set-up o investimento per lavare piccoli carichi.

Sei fortunato!

Questo metodo è per te.

Avrai bisogno di un secchio da 5 galloni con un coperchio. Quindi praticare un foro nella parte superiore del coperchio in modo che la maniglia dello stantuffo possa sporgere.

Riempi il secchio con acqua insaponata e metti i vestiti dentro. Metti il ​​coperchio sopra e poi tuffati su e giù. Ti consigliamo di utilizzare uno strizzatore per estrarre l'acqua e quindi ripetere per il ciclo di risciacquo.

Quindi asciugare la linea.

Trova dettagli su come costruire questa rondella.

4. The Rapid Washer ... alias "The Plunger"

Puoi comprare The Rapid Washer. Ha lo scopo di immergere i vestiti nella pulizia.

Puoi anche usare uno stantuffo. Questo eseguirà il lavoro di agitazione per te.

Questi sono ottimi strumenti perché richiedono così pochi investimenti. Una volta che hai una rondella rapida (o un pistone), puoi lavare i vestiti nel lavandino o nella vasca da bagno.

Dovrai comunque strizzarli e asciugarli.

5. Lavatrice Mini-Wash, l'aggiunta più carina al tuo servizio di lavanderia

Questo piccoletto (o ragazza) è adorabile!

Sembra un po 'un bidone della spazzatura, ma è effettivamente una lavatrice in miniatura.

Agita da te calpestando il pedale.

Non vuoi asciugare, dici?

Va bene. È inoltre possibile acquistare un essiccatore senza ventola portatile da abbinare alla lavatrice in miniatura.

Quant'è fico?

E non lasciare che il fatto che siano elettrici ti spaventi lontano da nessuna delle idee che richiedono elettricità. Un generatore può sempre essere utilizzato per alimentarli al posto della rete elettrica.

6. The Wonder Wash può fare meraviglie per la tua esperienza di lavanderia fuori griglia

Wonder Wash è un'opzione eccellente per chi è alla ricerca di una vera esperienza "off-grid".

Non utilizza elettricità e afferma di utilizzare meno acqua del lavaggio delle mani.

Lo riempi pieno d'acqua, aggiungi i tuoi capi d'abbigliamento e poi lo giri manualmente per l'agitazione.

Dovrai comunque strizzare i vestiti e asciugarli dopo aver usato questa lavatrice. Tuttavia, è portatile e sembra funzionare bene per le persone che non hanno molte lavanderie.

7. Wonder Washer , la migliore benna elettronica che tu abbia mai visto

Da non confondere con The Wonder Wash, The Wonder WashER è un piccolo secchio elegante che lava i tuoi vestiti. Aggiungi solo acqua e sapone.

Deve essere collegato, ma se stai esaurendo l'energia solare, utilizzerà una tonnellata in meno di energia rispetto a una lavatrice tradizionale.

È molto più piccolo di una lavatrice tradizionale, quindi probabilmente non sarebbe l'ideale per una famiglia numerosa. Tuttavia, funzionerebbe benissimo per rendere i tuoi indumenti intimi puliti e in fretta.

8. Il portabiancheria

Il bucato per lavanderia funziona fondamentalmente come fa un filatore di insalata. Non utilizza elettricità e pochissima acqua.

Aggiungete un po 'd'acqua, detersivo per bucato e vestiti. Quindi usando un buon muscolo vecchio stile, fai girare i vestiti intorno e intorno per pulirli.

Questa piccola lavatrice è anche favorevole per la sua compattezza.

Se vivi fuori dalla griglia o anche in una piccola casa con una piccola cucina, questo sarebbe qualcosa che potrebbe essere facilmente memorizzato e non occuperebbe praticamente spazio.

9. Lavatrice Dasher, una lavatrice fatta in casa

Questo metodo richiederà un po 'di ingegnosità da parte tua. È fondamentalmente un trogolo con le gambe.

Metti un dispositivo (alias dasher) nel mezzo del trogolo che ha una grande maniglia che sporge.

Questo ti darà qualcosa da tirare per fare in modo che la lavatrice esegua l'agitazione necessaria per pulire i tuoi vestiti.

Di seguito è riportato un video di The Dasher Washer. Puoi anche vedere questo video per ottenere le dimensioni esatte di The Dasher Washer per imparare a costruirne uno tuo:

10. Esercita i tuoi vestiti puliti

Ancora una volta, questo metodo richiederà un po 'di ingegnosità da parte tua.

Invece di usare l'elettricità, una cinghia è ciò che fa funzionare il motore di una lavatrice.

Ciò causerà quindi l'oscillazione della macchina e la pulizia dei vestiti. È geniale perché non solo ti pulisci i vestiti, ma fai anche un ottimo allenamento contemporaneamente.

11. Yirego Drumi metterà il piede al lavoro

Yirego Drumi è un tipo di lavatrice a pedale. Ti consente di lavare piccoli carichi di indumenti senza elettricità.

Questa è una grande notizia per coloro che vogliono vivere interamente fuori rete.

Dopo aver caricato il sapone e i vestiti in questa piccola lavatrice, la si accende premendo un pedale. Ciò provoca l'agitazione all'interno della lavatrice e alla fine pulisce i vestiti!

12. La versione moderna del lavaggio a secchio

Il lavaggio del secchio può essere quello che ho descritto nell'opzione n. 1 o se provi a lavare i vestiti con un secchio come questo.

Ho deciso di rinunciare alla mia moderna lavatrice per un anno. Con una famiglia di 5 persone, questa è stata un'impresa piuttosto grande!

Sono andato nel mio negozio di casa della catena locale e ho comprato un lavandino. Aveva il lavabo incorporato ed era idraulico, quindi non dovevo tirare acqua.

Ho acquistato uno strizzatore manuale e ho lavato i nostri vestiti in questo lavandino per mesi fino a quando ho finalmente investito in una lavasciuga (come menzionato nell'opzione n. 2).

Lavare i vestiti a mano è un duro lavoro, ma posso dire per esperienza di prima mano, è molto gratificante e i tuoi vestiti hanno un odore così buono e sono molto più puliti rispetto a quando si utilizza una lavatrice tradizionale.

13. La lavanderia automatica, nessun investimento oltre il ricambio

Questo potrebbe averti sbalordito tanto quanto mi ha sbalordito la prima volta che l'ho letto. Molti proprietari fuori rete usano la lavanderia automatica!

Che cosa?!?

Loro fanno!

Non richiede investimenti né elettricità da parte loro, oltre a salvare il resto di ricambio.

Richiede solo guidare in città una volta alla settimana e lavarsi i vestiti (che è un'impresa abbastanza grande per i proprietari di case indaffarate).

Se vivi abbastanza vicino a una città e hai un paio d'ore a settimana puoi investire nel tuo bucato, questa è un'opzione molto praticabile.

Se hai una famiglia più numerosa, il mio consiglio è di lavare la lavanderia automatica e portare i vestiti a casa per asciugarli in modo da non rimanere bloccati sul tappetino per tutto il giorno !

Parte II: asciugare i vestiti senza elettricità

1. Metti le mani al lavoro

Dopo aver preso la decisione di lavare i vestiti alla vecchia maniera, la prima domanda è: come posso asciugarli?

La prima risposta è strappando l'acqua in eccesso da loro.

Esistono diversi modi per ottenere questo risultato.

Il primo modo di discutere è il senso più comune che è a mano.

Anche se questa potrebbe essere la prima cosa che mi viene in mente, non consiglio questa opzione a meno che questa non sia l' unica opzione .

Devi torcere ogni capo più e più volte per estrarre quanta più acqua possibile da essi.

Vorrei solo dire che entro la fine di questo processo, le tue mani ti faranno male e avrai ancora acqua in eccesso che gocciola dai tuoi vestiti.

Questa opzione funzionerà, ma richiederà un tempo di asciugatura più lungo.

2. Avvia i vestiti asciutti

Uno strizzatore manuale è un'ottima opzione!

Puoi ordinarli online. Faranno lavorare i muscoli delle braccia ma faranno un ottimo lavoro per strizzare i vestiti asciutti!

Tutto quello che devi fare è regolare lo strizzatore per lo spessore che ti verrà dato da mangiare. Quindi girare la manovella.

Jeans e asciugamani possono richiedere un po 'più di muscoli rispetto ad altri indumenti, ma adoro il mio strizzatore manuale.

Un altro vantaggio dell'utilizzo di uno strizzatore manuale è che se si rompe è facile da risolvere.

Ecco perché adoro fare le cose manualmente perché è molto più facile da riparare (e meno costoso) rispetto a quando si utilizza un apparecchio elettrico.

3. Utilizzare un secchio scopa per più di asciugare i pavimenti

Quando stavo provando per la prima volta a capire come lavare i miei vestiti manualmente (e prima di investire nel mio strizzatore manuale), ho cercato alternative più economiche per strizzare i miei vestiti asciutti.

Un secchio scopa è stato uno dei primi metodi in cui mi sono imbattuto. Puoi comprare un secchio per mocio industriale (come quello che usano nei ristoranti) e alimentare i tuoi vestiti attraverso lo strizzatore che originariamente era destinato a strizzare un mocio.

Questo sicuramente ti farà risparmiare il dolore alle mani e tirerà fuori l'acqua in eccesso dai tuoi vestiti per un tempo di asciugatura più rapido.

4. Un mattarello è più che una cottura

Questo è stato il mio primo strizzatore!

Ho un vecchio mattarello di marmo che avrei investito più volte sui miei vestiti per far fuoriuscire l'acqua in eccesso.

Le tue mani saranno come prugne secche, ma ancora una volta, ti risparmierà il dolore di strizzare le mani oggetto dopo oggetto.

Non funziona come un vero strizzatore ma fa un lavoro decente considerando che è un'opzione gratuita.

5. Appendi il bucato sporco ad asciugare ... letteralmente

Dopo aver capito come estrarre l'acqua in eccesso dai tuoi vestiti, devi capire come farli asciugare completamente.

Una linea di vestiti è l'opzione più comune. Puoi crearne uno tuo appendendo una stringa tra due alberi. Puoi posizionare due pali a terra con una corda in mezzo e appendere i vestiti su quello.

Puoi creare un sistema di carrucole che ti faccia venire i vestiti, così non dovrai mai lasciare la veranda se lo desideri.

Le opzioni sono piuttosto illimitate con queste idee per abiti.

6. Investi o costruisci i tuoi rack di abbigliamento

Gli scaffali per abbigliamento possono essere acquistati in qualsiasi negozio di articoli di merchandising. Sono fantastici da usare durante l'inverno o nei giorni di pioggia.

Tutto quello che devi fare è sistemarli e appenderli sopra. Consiglierei di lavare carichi più piccoli alla volta in modo da non dover investire in così tanti rack di asciugatura.

Puoi anche posizionare piccoli ganci sulle pareti o appendere una vecchia scala al soffitto come opzione fatta in casa per uno stendino da interno.

Ciò ti consentirà di appendere i vestiti sui ganci e lasciarli appendere ai ganci o ai gradini della scala fino a quando non si asciugano completamente.

7. Usa la stufa a legna come asciugatrice della vecchia scuola

Abbiamo usato questa opzione MOLTO!

In realtà abbiamo usato "ganci a U" e li abbiamo avvitati nel muro su entrambi i lati della stufa a legna.

Abbiamo passato il filo stendiabiti da un gancio all'altro in modo da poter avere una corda da bucato interna che catturasse il calore dalla stufa.

Quindi useremmo le mollette o appendere i vestiti sui ganci e lasciarli asciugare all'aria all'interno durante i freddi mesi invernali o nei giorni di pioggia.

Ricorda sempre di tenere d'occhio i tuoi vestiti a causa del pericolo di incendi se un capo di abbigliamento cade sulla tua stufa a legna.

8. Congelare a secco in inverno

Un fatto interessante che molti non capiscono, se si asciugano i capi durante i mesi invernali, si asciugheranno comunque a temperature gelide.

Si lo faranno!

Ricordo che la mia linea del primo anno si stava asciugando, ero in preda al panico quando una neve inaspettata era diretta nella nostra direzione. Stavo correndo a morte cercando di mettere tutti i vestiti dentro.

Poi ho letto un ottimo articolo sul liofilizzazione dei vestiti (dopo la mia isteria, ovviamente.)

Fu allora che imparai che avrei potuto asciugarmi anche nel clima più brutto dei mesi invernali.

Quindi vai avanti ... .. stendi quei vestiti per asciugarli in qualsiasi momento dell'anno!