11 motivi per cui dovresti cucinare con ghisa

Se acquisti un articolo tramite link in questa pagina, potremmo guadagnare una commissione. Il nostro contenuto editoriale non è influenzato dalle commissioni. Leggi l'informativa completa.

Con che tipo di padelle cucini?

Preferisci l'antiaderente? Che dire di un certo marchio? Hai un preferito?

Bene, il mio tipo preferito di padelle con cui cucinare sono in realtà ghisa. So che molte persone dicono: "Sono troppo pesanti!"

Oppure, "Perché dovresti cucinare con quelli? Sono così datati! ”

E sì, avresti ragione su entrambi questi punti. Ma la ghisa ha anche molte qualità che mi hanno convinto a cucinare solo con la ghisa.

Ragioni per cui dovresti cucinare con ghisa

1. È più sano cucinare con la ghisa

In realtà ho una malattia autoimmune che mi ha causato alcuni problemi nel corso degli anni. Quando sono cresciuto, ci prendo più attenzione perché la vita diventa un po 'più preziosa con l'età e la saggezza, immagino.

Quindi, quando ho iniziato a ricercare la mia prognosi, sono rimasto sbalordito nel trovare tutte le comodità moderne che usiamo che possono effettivamente influenzarmi in modo negativo.

Poi ho scoperto che la ghisa non aveva questi effetti. Discuterò alcuni degli effetti negativi di altre scelte di pentole un po 'più in basso.

Ma per cominciare, voglio discutere dell'impatto positivo che la ghisa può avere. Quando cucini con ghisa, c'è la possibilità che il ferro dalla padella reagisca con il cibo. Ciò significa che piccole dosi di ferro saranno nel tuo cibo.

Ora, questo non è abbastanza per farti del male. Inoltre, non esiste un modo reale di sapere quanto ferro assorbirà il tuo corpo.

Ma qualsiasi ferro aggiunto è di solito una buona cosa per i nostri corpi, soprattutto perché così tante persone sembrano essere anemiche nei tempi attuali.

Quindi sto meglio cucinando con la ghisa sapendo che sto aumentando la mia assunzione di ferro, anche solo un po 'ogni volta che lo uso.

2. Non puoi battere il valore

Non puoi battere il valore di una padella in ghisa. Sono relativamente economici se si considera quanti anni dureranno. In realtà ho detto ai miei figli quando si sposeranno, comprerò loro un set da cucina in ghisa perché li durerà una vita.

Quindi, se stai cercando un set di pentole che duri, allora dovresti seriamente considerare l'acquisto di ghisa.

Inoltre, a volte puoi trovare ghisa usata. Ho acquistato alcuni nuovi e alcuni usati. Se lo trovi usato, anche se è arrugginito, puoi gettarlo in un fuoco rotolante e uscirà di nuovo nuovo.

Come puoi dire, usare e cucinare con la ghisa sarà qualcosa che ti durerà a lungo.

3. Facile da mantenere

via Serious Eats

Successivamente, la ghisa è molto facile da mantenere. Non richiede praticamente nulla e adoro quanto sia facile pulire dopo un pasto.

Quindi, con le pentole normali, dovresti raschiarle, lavarle con acqua e sapone o metterle in lavastoviglie dove occupano un sacco di spazio.

Bene, quando cucini con la ghisa non lo fai. Invece, pulisci gli scarti dalla padella.

Quindi metti la padella sotto acqua tiepida e strofinala con una catena. Da lì si lascia asciugare la padella prima di condirla. Ecco una grande risorsa per la cura della tua ghisa.

4. Durevole

Ovviamente, se riesci a gettare una padella nel fuoco e ne esce nuova invece che come un marshmallow fuso, allora puoi indovinare che la padella è abbastanza resistente.

Bene, la ghisa è decisamente resistente. Puoi cucinare con questo su un fuoco aperto. Puoi gettarlo nel fuoco. Puoi persino strofinarlo con una catenella a catena, ed è più bello di prima.

Quindi, se hai bisogno di un tipo di pentole che resisterà a lungo termine, sarà ottimo per cucinare sia all'interno che all'esterno e può gestire un po 'di ruvida manipolazione ogni tanto in cucina, allora potresti davvero divertirti cucinando con il cast ferro.

5. multifunzionale

via Storie di cucina di Karen

Un'altra cosa che adoro cucinare con la ghisa è che puoi usare una padella per diversi scopi.

Ad esempio, se usi altri tipi di pentole, hai bisogno di una teglia da forno, una padella per friggere e una pentola per bollire qualcosa.

Bene, con la ghisa, ogni singola cosa che ho appena detto che puoi fare con una padella o addirittura un forno olandese in ghisa.

In realtà, la ghisa può essere utilizzata per arrostire, saltare, cuocere al forno o friggere. Adoro usare la ghisa ogni volta che voglio cuocere le bistecche. Ho appena una solida bruciatura su di loro mentre sul piano cottura, quindi posso gettarli (nella stessa padella) nel forno per finire. Si rivelano succosi e deliziosi.

6. Può gestire il calore

Molti altri prodotti per pentole non funzionano bene sotto pressione. Se li metti sul fuoco con un fuoco molto alto, la padella si brucerà o si piegherà.

Ma non con la ghisa. Maggiore è il calore, migliore sarà la padella.

Vedi, la ghisa ha qualcosa di simile ai pori. Come i pori della nostra pelle aprono e assorbono le cose, così fa la ghisa.

Quindi maggiore è il calore, più i versamenti della padella si aprono. Ciò significa che può assorbire più grasso e olio dai piatti che produci.

Ora, può sembrare una cosa negativa, ma non lo è. Questo grasso e olio rendono la padella ancora più antiaderente, facilitando la cottura in padella.

7. Il cibo cucina meglio

Poiché la padella gestisce così bene il calore elevato, in realtà migliora la cottura dei cibi. Se stavi usando uno stile tradizionale di pentole e cucinassi qualcosa a fuoco vivo, il cibo brucerebbe sicuramente in alcuni punti e sarebbe poco cotto in altri posti.

Bene, con la ghisa, la padella si riscalda uniformemente, il che significa che il cibo non verrà bruciato in alcune aree.

Quindi consente una cottura uniforme. Adoro questo perché non devi preoccuparti che il cibo venga bruciato. Non molti altri tipi di pentole possono offrirti la stessa esperienza.

8. Naturalmente antiaderente

Come accennato in precedenza, una padella in ghisa assorbirà grasso e olio dai piatti cucinati per renderla antiaderente.

Quindi questo significa che non è necessario che il Teflon sia spruzzato su di esso per arrivare dove il tuo cibo non si attacca. Hai solo bisogno di condire le padelle al termine della cottura e lasciare che il cibo che stai cucinando faccia il resto.

Ma ti starai chiedendo come condire una padella.

Bene, in realtà è abbastanza semplice. Dopo aver pulito la padella in ghisa con catenella a catena, la asciugherai.

Quindi, metti la padella sul fornello e accendi la stufa in alto. Quando vedi fumare la padella sai che è asciutta.

Da lì, applicherai una piccola quantità di olio. Puoi farlo mettendo una piccola quantità nella padella (con attenzione in modo da non scottarti) e poi asciugalo con un tovagliolo di carta.

Oppure puoi usare olio spray e asciugarlo con un tovagliolo di carta.

Quindi riaccendi la stufa finché non la vedi fumare.

Infine, rimuovi la padella dal bruciatore e lasciala raffreddare. Una volta raffreddato, puoi metterlo via. Questo darà alla padella un aspetto brillante che ti farà sapere che è ben stagionato. Potrebbero essere necessarie alcune volte affinché la padella sia condita accuratamente.

9. Non ha bisogno di molto olio

tramite Wikipedia

A causa del processo di stagionatura, non è necessario utilizzare più olio durante la cottura con ghisa.

Ora, se hai intenzione di friggere qualcosa, allora dovrai usare l'olio per friggere. Ma se stai cucinando la pancetta in una padella di ghisa, devi solo concedere alla padella un po 'di tempo per riscaldarsi.

Da lì, aggiungi la pancetta e lasciala cuocere. Puoi fare lo stesso con le uova strapazzate in una padella ben condita.

Tuttavia, se mai trovi che il cibo si attacca a una padella ben stagionata, allora devi assicurarti che la padella sia stata riscaldata a fondo.

Di solito, quando aggiungi cibo freddo a una padella fredda, il cibo si attaccherà mentre la padella si riscalda.

10. Più sicuro

La ghisa esiste da molti anni. Esistono prove del fatto che i cinesi lo usassero intorno al III secolo a.C., tanto tempo fa.

Ma al di là della sua storia, non ci sono prove dannose che suggeriscano rischi nell'uso della ghisa. Ci sono alcune prove che suggeriscono che il ferro dalla padella può reagire con il cibo.

Tuttavia, come accennato in precedenza, non ci sono prove per suggerire che sia dannoso per noi o quanto i nostri corpi assorbano effettivamente nel processo.

Tuttavia, abbiamo imparato molto sugli impatti negativi dell'utilizzo di altri tipi di pentole. Ora sappiamo che le padelle in alluminio sono rischiose per noi da usare. Il motivo è che l'alluminio reagirà anche con il nostro cibo e verrà assorbito dal nostro cibo.

Ci sono stati studi condotti che affermano che l'alluminio può effettivamente aumentare il rischio di una persona per la malattia di Alzheimer. Sebbene ci siano stati anche studi che hanno dimostrato il contrario.

Tuttavia, quel rischio da solo è sufficiente a farmi desiderare di evitare di assorbire troppo alluminio.

Ma ciò che veramente sigillò l'affare per me con la ghisa fu il fatto che volevo evitare il Teflon. Il teflon viene utilizzato in molte padelle antiaderenti, ma può avere alcuni effetti molto negativi su di noi. Se la padella viene riscaldata troppo in alto, può effettivamente causare il teflon a rimandare sostanze chimiche che possiamo respirare e sviluppare sintomi simil-influenzali.

Inoltre, il Teflon è un prodotto chimico che è stato legato a causare problemi endocrini in molte donne. Il nostro sistema endocrino è così importante, ma a causa di sostanze chimiche come il Teflon, sta causando un grande squilibrio ormonale nelle donne.

Ora, si dice che circa il 6% delle donne in età naturale per avere figli ricevano una diagnosi di PCOS (che è una condizione endocrina). Questa è una notizia terribile per le donne di tutto il mondo ed è qualcosa che dovrebbe essere preso sul serio quando considerando quali sostanze chimiche stai per introdurre nel tuo corpo durante la cottura.

Quindi prendi in considerazione tutte queste cose quando scegli quali pentole preparerai i tuoi pasti.

11. Calore uniforme

Alla fine l'ho toccato un po 'sopra, ma una padella in ghisa è in grado di condurre il calore in modo uniforme. Laddove altre pentole avrebbero determinati punti che si surriscaldano mentre altri non si surriscaldano, una padella in ghisa è in grado di riscaldare e trattenere uniformemente il calore in tutta la padella.

Ancora una volta, questo è importante, quindi non hai cibo che brucia in un punto mentre non viene cotto abbastanza in un altro.

Come puoi vedere, i benefici della cottura con la ghisa superano di gran lunga la loro pesantezza (soprattutto perché la pesantezza è ciò che aiuta a essere così resistente e a condurre il calore così bene).

Inoltre, quando ci sono così tanti benefici nella cottura con la ghisa, non ti interessa davvero che assomiglino a qualcosa che veniva usato per cucinare nella prateria. Sebbene, in effetti, lo fossero.

Ma sarai felice di sapere che sono usciti con una ghisa smaltata. Puoi verificarlo qui. Sono un po 'più trendy.