10 modi per mantenere facilmente la tua fattoria ordinata e organizzata

Se acquisti un articolo tramite link in questa pagina, potremmo guadagnare una commissione. Il nostro contenuto editoriale non è influenzato dalle commissioni. Leggi l'informativa completa.

Sembra che ad un certo punto della nostra vita siamo super occupati e la nostra casa è la prima a soffrire. Tornando a casa, a malapena gettando via il cibo da asporto vuoto, e poi solo andando a letto senza nemmeno toccare il mucchio di biancheria lasciato a posto.

In che modo i proprietari di case ci rendono più facili con così tanto da fare sia dentro che fuori casa? Ecco alcuni semplici trucchi e suggerimenti per rendere meno noiosa l'organizzazione di una fattoria.

Come mantenere organizzata la tua fattoria

1. Non abbiate paura di etichettare tutto

Conoscete l'antico detto: "Un posto per ogni cosa e tutto al suo posto".

Inizia lì.

Se ti trovi in ​​una stanza e sai che l'oggetto non appartiene necessariamente a quella stanza, ma non sai nemmeno dove appartiene, quindi crea un secchio "Non ho idea" e gettalo lì.

Una volta che la casa è stata pulita, puoi decidere cosa fare con quegli oggetti. Potresti scoprire che sono simili e andrebbero bene in una certa area.

In caso contrario, prova a riporre questi oggetti in un armadio. Se non li usi da sei mesi, fai una donazione.

Per tutto il resto, crea un'etichetta.

Ora ci sono anche diversi modi per farlo. Potresti rimanere con le etichettatrici simili a quello che è stato usato per anni o potresti scegliere di creare un codice QR.

Uso questo QR code maker per le scatole nel mio garage. Se mia figlia è alla ricerca di una scatola specifica, può entrare e scansionare il suo telefono senza dover scavare in tutti. Questo aiuta le scatole a rimanere pulite e ordinate, alleviando lo stress per tutti.

*Nota a margine*

È fondamentale che in realtà metti le cose nei luoghi che hai designato per loro.

Il mio fantastico marito ha creato un posto dove appendere le chiavi tra la sala da pranzo e la cucina. Tuttavia, circa una volta alla settimana devo passare dai due ai cinque minuti alla ricerca delle mie chiavi perché le ho messe in soggiorno o in camera da letto.

Sono anche colpevole ma se tutto ha un posto dobbiamo metterlo lì!

2. Prenditi il ​​tempo per pianificare

Sono un grande fan della pianificazione. Uso Happy Planner . Io e le mie ragazze prendiamo un giorno alla settimana, in genere domenica, e tiriamo fuori tutti i nostri adesivi e francobolli e tutto il resto e pianifichiamo. Pianifico le cose che devono essere fatte e faccio la nostra lista della spesa.

Quindi la mattina, posso passare direttamente alla pagina, dove ho un promemoria che devo ordinare la medicina di mia figlia o ottenere "ingredienti segreti" dal negozio per esercitarsi a scuola.

Conservo tutti i miei appunti nel pianificatore. Puoi aggiungere cose che sono più importanti per la tua fattoria, come tenere traccia di quanto bene le tue donne depongono le uova, quando l'incubatrice finirà di schiudere le tue nuove bellezze o un elenco di pulizia dettagliato.

Abbiamo anche un pianificatore mensile per tutta la famiglia che teniamo in cucina. È davvero fantastico perché in questo modo uno di noi non può dire all'altro: “Oh! Non sapevo che stesse succedendo. " Essendo un insegnante, ho molto da fare e talvolta le mie notti in ritardo vengono dimenticate. In questo modo non lo fanno.

3. Gestire il percorso carta

Questo è difficile per me. Essendo un insegnante, tengo molti documenti. E poi c'è lavoro nella fattoria, così come il lavoro di mio marito che ci richiede di conservare le ricevute.

Questo è il primo anno in cui abbiamo iniziato un raccoglitore per tutte le nostre entrate e sto già migliorando. Questo raccoglitore è dove conserviamo tutte le nostre ricevute commerciali che erano state in giro nel garage, in cucina e nella sala da pranzo.

Per il lavoro del mio studente, ho creato una scatola per conservare i pochi oggetti che mi piacciono molto. Lo facevo da molto tempo con i miei figli, offrendomi di risparmiare due oggetti a settimana che potevano scegliere. Questo è divertente per entrambi e spero che a loro piaccia avere quei ricordi quando saranno più grandi.

4. Comprendi il tuo perché

Perché hai deciso di organizzare la tua casa? Forse sei stanco di cercare oggetti, forse ti senti stressato quando torni a casa.

Scrivilo. Tienilo da qualche parte a portata di mano. In questo modo, quando sei stanco e vuoi andare a letto invece di affrontare il problema, ricorderai quanto è bello avere una cucina pulita quando fai colazione.

È un modo per mettere in prospettiva le emozioni future e, in un certo senso, rendere il domani migliore di oggi.

5. Pensa fuori dagli schemi

Parte del problema, specialmente con la traccia cartacea, è che hai un valore sentimentale con cose che non hai ancora posto da mettere.

Esempi potrebbero essere le opere d'arte che ho menzionato in precedenza.

Invece di creare la scatola, che crea di nuovo più spazio di archiviazione e quindi più ingombro, potresti anche scattare una foto dell'articolo e metterlo su una di quelle cornici per display digitali. In questo modo è nella tua vista, ma la carta che raccoglie la polvere è ormai lontana.

6. Trova quell'area

La tua famiglia ha quell'area che tendi a ingombrare? Per i miei suoceri, quell'area è il tavolo. Per noi è il bancone tra la cucina e la sala da pranzo.

Se sai che questa è un'area che causa problemi alla tua famiglia, perché non dedicare cinque o dieci minuti due volte al giorno a mettere via gli oggetti che si trovano in quella zona? Questo allevia lo stress quando stai pensando o guardando quell'area.

7. Coinvolgi tutti

Questo è uno con cui lottiamo a casa mia. Mi sento davvero bene quando riesco a lavorare o trascorrere del tempo con il mio coniuge senza doversi preoccupare di ciò che deve essere pulito, perché un bambino fa la metà dei piatti mentre l'altro sta piegando la biancheria.

Penso che troppi genitori (me compreso) si sentano male perché i loro figli vanno a scuola per otto ore al giorno e molti ancora tornano a casa con i compiti. Questa colpa significa che cerchiamo di fare tutto per loro.

Quel giorno arriverà quando potrebbero lavorare otto ore al giorno e dovranno tornare a casa e fare tutto come siamo adesso. Perché non aiutarli a capire che possono alleggerire il loro carico delegando le faccende ora, dando il buon esempio per il futuro.

Ci sono molte idee creative su Pinterest per coinvolgere i bambini, dal "bloccare" i loro giocattoli che hanno lasciato fuori e restituirli una volta che è stato fatto un lavoro ingrato, alle classifiche delle faccende che girano, dicendo a ogni bambino cosa stanno facendo per il giorno / settimana / mese (a seconda di quanto tempo vuoi che sia il grafico).

8. Non lasciare che la perfezione si frapponga

Una delle mie persone preferite da guardare è Julia Child. La ragione di ciò è che è stata fantastica in quello che ha fatto, ha creato un libro di cucina che ha ispirato più volte una nazione e che non era ancora perfetta.

Ha fatto un casino nei suoi programmi televisivi e tuttavia la gente continuava a guardare mentre spiegava come risolvere il pasticcio.

Nell'era moderna di oggi, arriviamo a credere che se la nostra casa non sembra appena uscita da "Fixer Upper", dovremmo cadere nella sconfitta e rinunciare all'intero processo.

Invece, scomporlo in pezzi. Inizia con la tua scrivania. Decidi di impiegare il tempo necessario per pulire la scrivania. Quindi torna a quello su cui stavi lavorando prima (anche se ciò significa guardare la televisione).

Fondamentalmente quello che sto dicendo qui è semplicemente farlo. L'obiettivo è avere una casa pulita e organizzata, non una casa che sembra provenire da Better Home and Garden Magazine.

Anche se, se sai come farlo, invia l'articolo a modo mio!

9. Spurgo

Ho davvero discusso sull'aggiunta di questa sezione o meno perché ho ripetutamente detto di sbarazzarmi delle cose o di trovare un posto per loro, ma c'è qualcosa da dire sull'avere una “pulizia di primavera”.

Forse stai leggendo questo post in autunno però. Direi che l'autunno è un momento buono come un altro, specialmente con le vacanze in arrivo. ORA è il momento migliore.

Inizia con quattro scatole: una per la conservazione, una per la vendita in cantiere, quindi una per le donazioni e una per la spazzatura del tutto. Naturalmente, vuoi che la tua prima scatola sia la più piccola.

Quando stai facendo tutto questo, pensa come un robot. Non aggiungere sentimentalità ad ogni singolo oggetto. Se guardi tutto oggettivamente, hai maggiori probabilità di separartene.

Sottolineerò di nuovo la scatola da riporre. Questa scatola è seduta di lato (in un armadio, nel seminterrato, ecc.) E se ne hai bisogno se ne hai bisogno. Se non lo tocchi da sei mesi, sbarazzati di esso.

10. Crea un elenco di pulizia

Questo elenco di pulizia può essere inserito nel tuo planner, sul frigorifero, ecc ... basta fare l'elenco. Cosa bisogna fare giornalmente, settimanalmente, mensilmente, trimestralmente e annualmente?

Un ottimo elenco di pulizie può eseguire tutte le faccende domestiche dal lunedì al venerdì, lasciandoti con il sabato come giorno di riporto se necessario e la domenica come giorno di riposo. Per me, è il contrario, mi piace il sabato come giorno libero e la domenica come giorno "preparatevi per la settimana".

Mentre fai in modo che l'elenco pensi a cose che puoi automatizzare, sia facendo in modo che altri lo facciano nella tua famiglia (vedi il numero sette), sia facendo farlo qualcun altro.

Nel lontano passato, lavavamo i nostri vestiti in una lavanderia a gettoni che aveva una donna che lavava e piegava i vestiti per gli altri. Avevi appena lasciato il bucato e sei tornato dopo ore per pulire, piegare o appendere i vestiti.

Detto questo, devi determinare da solo se vale la pena che qualcun altro lo faccia per te? Sei disposto a pagare il prezzo per ore extra nella tua giornata o ha più senso per te risparmiare denaro e farlo da solo?

Dal momento che siamo in tema di liste di pulizia, ecco alcune cose che penso dovrebbero essere fatte quotidianamente, oltre a una spiegazione del perché:

Pulire i pavimenti

Per un po ', sono stato male a non pulire le piastrelle in cucina, ma non ho mai fallito non appena l'ho pulito, sono rimasto sempre sorpreso da quanto i miei pavimenti fossero più puliti. Questo non includeva nemmeno quando li ho lavati.

Spazzare i pavimenti quotidianamente non richiede troppo tempo fuori dal giorno e fa la differenza nella pulizia di una famiglia. Una volta alla settimana è una buona idea pulire il pavimento. Personalmente, lo consiglierei il giorno in cui stai pulendo a fondo quella stanza in particolare.

Se hai un tappeto, consiglio vivamente una Romba . Queste macchine correranno per la stanza e spazzeranno il pavimento mentre sei impegnato in un compito diverso. Una volta che la stanza è pulita, basta spegnere la macchina. Vai tranquillo!

Lavare i piatti non appena diventano sporchi

Ho iniziato questo circa quattro mesi fa e lo adoro assolutamente. Mentre la nostra cena per preparare i piatti non viene sempre eseguita non appena sono sporchi, la nostra cena mangia i piatti. Dico ai miei figli: "Quando hai finito di mangiare, lava i tuoi piatti". In questo modo c'è meno per noi da pulire a lungo termine.

Mentre l'estate si avvicina rapidamente qui, installerò anche questo riguardo a colazione e pranzo. In questo modo i piatti sono sempre fatti e il lavandino è quasi sempre vuoto perché credetemi, i piatti si moltiplicano rapidamente!

Lavora i tuoi letti

Ancora una volta, questo dovrebbe farti sentire più organizzato e meno stressato, non far sembrare la tua casa come una rivista, quindi questo compito non dovrebbe richiedere più di qualche minuto al giorno. Eppure, nonostante ci sia polvere che si è depositata sul comodino e gioielli sul comò, la tua camera sembrerà molto più pulita con i letti fatti.

Avvolgendolo

È facile da scrivere e più difficile da applicare. Considerare questi compiti più piccoli e più gestibili è un modo per renderlo un po 'più semplice e prima che tu lo sappia la tua casa sembrerà e si sentirà più organizzata.

Una volta che la tua famiglia si è stabilita nella routine di essere più organizzata, in realtà libererà il tuo tempo e la tua energia creativa, entusiasta di provare progetti come fare il sapone, fare bagni per uccelli e cucinare prelibatezze deliziose . Incentivi sicuramente utili, quindi fai uscire quel planner e organizza la tua casa.