10 usi intelligenti per antipasto di lievito naturale scartato

Guarda qualsiasi pacchetto di pane acquistato in negozio e probabilmente ti storcherai il naso disgustato dopo aver letto gli ingredienti. Dai sapori artificiali ai conservanti che non puoi pronunciare, ci sono molti motivi per fare il pane fatto in casa.

Oltre ai benefici per la salute offerti dalla pasta madre, è anche innegabilmente gustoso. Potrebbe non essere il pane più semplice da fare, ma lo sforzo vale sicuramente la pena.

Se hai mai preparato una deliziosa ricetta a lievitazione naturale, tuttavia, potresti essere stato lasciato a grattarti la testa confuso su cosa fare con tutto l'eccesso di antipasto.

Cos'è lo starter scartato, potresti chiedere, e perché devo liberarmene? Tratteremo tutto questo - e poi alcuni - in questa guida.

Una breve introduzione al lievito madre

Quando si prepara una pagnotta di lievito madre, è necessario coltivare un "antipasto" per iniziare la cottura. A differenza di una normale pagnotta bianca, che è fatta con lievito e richiede solo circa un giorno per essere prodotta, la pasta madre richiede un antipasto che agisce come agente lievitante.

Anche se il lievito madre a lievitazione naturale richiede più tempo per essere creato - di solito è un processo di sette giorni - puoi farlo con solo un po 'di farina e un po' d'acqua. La farina e l'acqua inizieranno a fermentare e bollire per una settimana, fornendo tutto il lievito necessario per cuocere una pagnotta di pane.

Il processo sembra complicato, ma quando segui la nostra semplice ricetta di avviamento a lievitazione naturale e passi un po 'di tempo a praticarla, alla fine diventerà qualcosa che puoi praticamente fare nel sonno!

Perché dovresti trovare nuovi usi per il tuo antipasto scartato

Foto: Rebekah Pierce

Didascalia: L'antipasto di lievito naturale è facile da realizzare con un po 'di pazienza e dedizione al compito.

Mentre ti prendi cura del tuo antipasto nel tempo (che ci crediate o no, alcune persone mantengono i loro antipasti in funzione per più anni alla fine), dovrai occasionalmente scaricarne un po '.

Ci sono diverse ragioni per farlo, per quanto difficile possa sembrare buttare fuori qualcosa che hai lavorato così duramente per ricostituire.

Per uno, il tuo antipasto crescerà a quantità travolgenti nel tempo. Se non scarti di tanto in tanto il tuo antipasto, avrai una cultura che prende il controllo di tutta la tua cucina. Inoltre, se si consente allo starter di crescere senza limiti per mesi e mesi, il bilancio del pH nella miscela può essere eliminato. Ciò può alterare il sapore e le capacità di lievitazione della tua pagnotta.

Come sapere se è il momento di utilizzare un po 'di avviamento

Foto: Rebekah Pierce

Didascalia: questo starter è probabilmente pronto per essere separato e scartato.

Ci sono diversi segni rivelatori che è tempo di sbarazzarsi di un antipasto a lievitazione naturale. Una buona regola empirica è lanciare metà dello starter ogni volta che lo si nutre durante la prima settimana (generalmente due volte al giorno).

Ogni dodici ore, misura quattro once di antipasto, lancia il resto e dai da mangiare al rimanente antipasto. Ciò dovrebbe consentire di mantenere un buon equilibrio del pH nel dispositivo di avviamento e semplificare la gestione del volume.

Potrebbe anche essere necessario scartare lo starter se sembra che lo starter non si stia muovendo. Spesso, troppo antipasto può rendere più difficile l'alimentazione delle culture nel tuo antipasto - in pratica, ci sono troppe bocche da nutrire e la rimozione di un po 'di antipasto può aiutare le tue poppate a svolgere effettivamente il loro lavoro. Se il tuo antipasto non è gorgogliante e attivo come dovrebbe essere, considera di scartarne un po '.

Tuttavia, non è necessario sprecare quell'antipasto meritato. Scaricandolo nello scarico, non solo stai sprecando i soldi e l'energia che hai speso per alimentarlo, ma stai anche potenzialmente ostruendo il tuo scarico - non farlo. Buttalo nella spazzatura e avrai anche un pasticcio puzzolente che attira le mosche.

I 10 migliori usi per lievito madre scartato

Foto: Rebekah Pierce

Didascalia: Country Loaf realizzato con antipasto a lievitazione naturale scartato

Invece di buttare fuori il tuo antipasto scartato, ci sono molti semplici modi in cui puoi usare quel antipasto di lievito naturale scartato nella tua cucina. Ci sono innumerevoli ricette che richiedono un antipasto scartato, ma è anche facile crearne uno tuo.

In generale, una ricetta è un buon contendente per una sostituzione della pasta madre se l'idratazione richiesta nella ricetta corrisponde a quella dell'antipasto o se non è necessario alcun agente lievitante. Spesso, una grande ricetta di avviamento a lievitazione naturale scartata è quella che richiede un certo livello di acidità e quel sapore distinto di lievito madre.

Ecco alcuni dei migliori utilizzi per il lievito madre a lievitazione naturale scartato:

1. Prepara la colazione

Esistono centinaia di ricette per i pancake a lievitazione naturale, come questo di Tastes of Lizzy T. I pancake a lievitazione naturale sono i migliori con un giovane antipasto - idealmente, più vecchi di un paio di settimane.

Puoi anche preparare waffle a lievitazione naturale. Mentre i waffle tradizionali richiedono lievito o bicarbonato di sodio per farli lievitare, questa ricetta utilizza invece un lievito madre. Dovrai solo preparare l'impasto la sera prima di preparare i waffle per assicurarti che il lievito abbia il tempo di lavorare. Questa ricetta può aiutarti a iniziare.

Ci sono anche ricette di involtini alla cannella che richiedono antipasto a lievitazione naturale. L'antipasto conferisce ai panini un sapore unico e sapido a cui sarà difficile resistere.

2. Prepara il pane alla banana

Le banane e l'antipasto a lievitazione naturale si abbinano sorprendentemente bene - e questa pagnotta renderà la tua cucina un profumo incredibile mentre è in cottura. Cultures for Health ha una ricetta eccellente per il pane di banana a lievitazione naturale che finisce per essere piccante e sapido allo stesso tempo.

3. Montare una partita di pizza

Non c'è niente di meglio della pizza fatta in casa e se stai cercando un agente lievitante per aiutare la lievitazione della pasta, l'antipasto di lievito naturale scartato può essere tuo amico. È facile da usare e richiede solo un periodo di riposo di 30 minuti. Inoltre, avrai bisogno solo di una tazza e mezza di antipasto scartato per farlo.

Quando crei questa ricetta di Genius Kitchen, sappi che puoi conservare diverse tazze di antipasto scartato nel frigorifero da più cicli di alimentazione - potrebbe solo diventare un po 'più acida nel tempo.

4. Intreccia alcuni pretzel morbidi

La morbida ciambellina salata ha la reputazione di essere una delle preparazioni più difficili da creare a casa - ma è una reputazione guadagnata male.

Questi pretzel morbidi di King Arthur Flour sono in realtà abbastanza semplici da realizzare e non è nemmeno necessario alimentare il tuo antipasto scartato o portarlo a temperatura ambiente prima di utilizzarlo. Gli ingredienti sono probabilmente oggetti che hai appeso intorno alla dispensa, quindi questi salatini sono prelibatezze che chiunque può fare a casa.

5. Cuocere una pagnotta di campagna

Nonostante tutto quello che hai letto in questo post, non devi scartare il tuo antipasto. Invece, puoi usarlo per creare una nuovissima pagnotta di pane a lievitazione naturale. Ancora confuso? Non essere.

Questa ricetta non è per i deboli di cuore - e sicuramente non per chi non ha mai fatto la pasta madre prima. Una pagnotta di pane a lievitazione naturale contiene piccole quantità di antipasto ma una maggiore quantità di tempo di fermentazione, che consente di produrre pane gustoso utilizzando solo lo scarto come agente lievitante.

La fermentazione sarà più lenta, quindi vorrai consentire all'impasto di lievitare per circa dieci-dodici ore (circa il doppio rispetto a un antipasto tradizionale). Tuttavia, l'uso dello starter scartato per creare una nuova pagnotta di pasta madre produrrà un impasto che quasi triplicherà!

Puoi ottenere ulteriori informazioni su come preparare una pagnotta di pasta madre di pasticceria e prosa.

6. Utilizzare una macchina per il pane

Se non vuoi passare il tempo a nutrire una pagnotta di pasta madre ma vuoi comunque goderti una pagnotta per la settimana, prendi in considerazione di estrarre la tua fidata macchina per il pane. Dovrai aggiungere lievito in più, ma può ridurre la quantità di tempo pratico che devi dedicare a martellare i tuoi pani e permettere loro di aumentare.

7. Ottieni crack

Chi non ama una grande ciotola di zuppa con alcuni cracker? Se stai cercando un cracker che abbia un sapore di formaggio e umido, ma contenga solo antipasto, olio, farina, sale e lievito, questi cracker a lievitazione naturale sono la strada da percorrere.

Questa ricetta è stata creata da Zero Waste Chef ed è quella che devi provare.

8. Montare alcuni tacos

Taco martedì, qualcuno? Se non hai tortillas in giro per casa, puoi sempre preparare quelle a lievitazione naturale. Il tuo antipasto a lievitazione naturale non deve essere attivo, sebbene possa esserlo. Hanno una consistenza leggera e ariosa e l'impasto può essere congelato per una conservazione a lungo termine.

Assicurati solo di seguire una ricetta come quella creata da Pies and Tacos per assicurarti di essere sulla pagina giusta: stendere la pasta può essere un po 'un processo.

9. Prepara la focaccia

La focaccia è una gustosa aggiunta alla tavola da sola, ma puoi anche usare questa pagnotta ricoperta di erbe per i panini. È facile da preparare con un antipasto a lievitazione naturale - avrai solo bisogno di un paio di ingredienti aggiuntivi (come olio d'oliva e sale).

Esistono centinaia di ricette collaudate per la focaccia a lievitazione naturale, ma quella di King Arthur Flour ha davvero superato la prova del tempo.

10. Compostalo

Se non hai tempo di preparare un lotto di pane, salatini, frittelle o un'altra delle gustose ricette di questo elenco, ogni speranza non è persa. Il tuo antipasto a lievitazione naturale non si trasformerà in Blob, prendendo il controllo di tutta la tua cucina. Peggior scenario, puoi sempre compostarlo.

Non è l'opzione più eccitante, ma lo scarto di compostaggio è in realtà un ottimo modo per ottenere i microbi nel tuo compost - qualcosa di cui hai bisogno per un mucchio sano. Considera solo di versare un po 'd'acqua fredda nell'antipasto per diluirlo per rendere un po' più facile l'aggiunta al tuo mucchio di compost.

Suggerimenti finali per l'utilizzo del lievito madre scartato

Assicurati di seguire una ricetta quando hai appena iniziato a usare il tuo scarto. Alcuni potrebbero richiedere di “riscaldare” lo starter alimentandolo o lasciandolo riposare per una notte a temperatura ambiente, mentre altri ti permettono di usarlo freddo. Altre ricette potrebbero richiedere anche altri agenti lievitanti.

Speriamo che le idee sopra ridurranno la frustrazione e la sopraffazione che si verificano quando si tratta di antipasto a lievitazione naturale scartato. Rimboccati le maniche e inizia a cuocere!